Juventus-Torino, Dybala e Cuadrado i bianconeri più in forma

Juventus-Torino, Dybala e Cuadrado i bianconeri più in forma

Verso Juventus-Torino / Come è cambiata la squadra di Allegri con il mercato estivo

dybala

Si avvicina sempre di più il derby tra Juventus e Torino: i bianconeri arrivano dalla sconfitta di Reggio Emilia contro il Sassuolo, mentre i granata sono reduci da rocambolesco pareggio per 3-3 contro il Genoa all’Olimpico. La squadra di Allegri è stata pesantemente rinforzata durante la sessione estiva, con colpi mirati e onerosi, chiamati a compensare gli addii di Pirlo, Vidal, Tevez e Llorente.

DIFESA E CENTROCAMPO – La retroguardia è stata praticamente confermata in toto, e sono stati acquistati la promessa Rugani (ancora 0 presenze per lui quest’anno) e il terzino sinistro Alex Sandro dal Porto, quest’ultimo per quasi 30 milioni di euro. Se l’ex Empoli si candida per una maglia dal 1’ vista la squalifica di Chiellini contro il Torino, l’esterno mancino brasiliano non ha fino a qui convinto appieno, e contro i granata potrebbe essergli preferito un’altra volta Patrice Evra. A centrocampo è stato blindato Pigna – deludente in queste prime giornate – e i nomi nuovo corrispondono a quelli di Lemina, Khedira ed Hernanes: di questi tre, il più positivo finora è stato sicuramente l’ex Real Madrid, che ha riposato contro il Sassuolo e scalpita per una maglia dal 1’ nel derby. Delusione, invece, per le prestazioni messe in campo finora da Hernanes e dall’ex Marsiglia Lemina.

cuadrado dybala
Juan Guillermo Cuadrado, uno degli acquisti più positivi della Juventus

ATTACCO – Compensare l’addio di Tevez non era compito per niente facile, e infatti la Juventus ha deciso nell’ultima sessione di mercato d’investire massicciamente per rimpinguare il reparto offensivo. Per il ruolo di prima punta, è stato tesserato Mario Mandzukic dall’Atletico Madrid, giocatore che sta deludendo le attese con appena due marcature tra Champions e campionato, mentre l’acquisto più dispendioso è stato quello riguardante Paulo Dybala, talento prelevato dal Palermo per quasi 40 milioni di euro. I numeri dell’argentino sono indiscutibili, e il giocatore partirà con tutta probabilità dal 1’ nel derby, al pari del blindatissimo Morata, uno dei migliori in quest’inizio negativo della Juventus. Allo Juventus Stadium, ci sarà quasi sicuramente anche l’ultimo acquisto bianconero, Juan Cuadrado, esterno polivalente che si sta rivelando una vera spina nel fianco delle difese avversarie.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy