Juventus-Toro 0-4: 48 anni fa il trionfo in memoria di Meroni

Juventus-Toro 0-4: 48 anni fa il trionfo in memoria di Meroni

Memorie Granata / Tre gol di Combin e la rete di Carelli firmarono il successo nella sfida giocata sette giorni dopo la morte di Gigi. Un derby dominato tra le lacrime

Commenta per primo!
Meroni e Combin

Ci sono partite che restano per sempre scolpite nella storia di un club, non solo per il risultato o per l’avversario, ma per il contesto in cui si svolgono. Nel caso del Torino certamente una di queste è il derby con la Juventus disputatosi il 22 ottobre 1967, esattamente 48 anni fa. Si trattava di una stracittadina, certo, e come tale aveva un enorme carico di attesa e fascino, ma quella volta c’era qualcosa, anzi, molto di più: 7 giorni prima era morto Gigi Meroni, la farfalla granata, investito da un’auto mentre attraversava Corso Re Umberto.

Periva nella maniera più assurda, ad appena 24 anni, un talento purissimo ed un idolo di tutto il mondo granata. In quel derby, prima della partita, nel silenzio di entrambe le tifoserie un elicottero inondò il campo di fiori, che furono poi raccolti sulla fascia destra, quella sulla quale giocava, anzi danzava, Meroni. La partita fu un trionfo granata: 4-0, una delle più grandi vittorie di sempre del Toro in un derby. Tre reti di Combin e la quarta, la più toccante, di Alberto Carelli, che indossava la maglia numero 7, quella che toccava solitamente a Meroni. Il derby perfetto, la vittoria più grande nel giorno più triste, quello nel quale nessuno si sentiva lo stato d’animo adatto per festeggiare.

JUVENTUS – TORINO 0-4

Reti: Combin 3′, 7′, 60′, Carelli 67′

Juventus: Colombo, Gori, Leoncini, Bercellino, Sarti, Salvadore, Simoni, Del Sol, Zigoni, Sacco, Menichelli. A disposizione Fioravanti. All.: Heriberto Herrera.

Torino: Vieri, Poletti, Fossati, Puia, Trebbi, Agroppi, Carelli, Ferrini, Combin, Moschino, Facchin. A disposizione Sattolo. All.: Fabbri.

Arbitro: Francescon di Padova.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy