L’ultimo derby del grande Torino

L’ultimo derby del grande Torino

Il 13 febbraio del 1949 il Toro vince la sua ultima stracittadina, poco dopo ci sarà la tragedia di Superga

Il 13 febbraio del 1949 il Grande Torino vince il suo ultimo derby.

Al Filadelfia la Juve di Giampiero Boniperti viene battuta per 3-1, grazie alla rete di Guglielmo Gabetto e alla doppietta del grande Ezio Loik. Inutile, per i bianconeri, il gol di Cergoli al minuto 49. Il 4 maggio dello stesso anno i granata saranno vittime del tragico incidente aereo di Superga.

TORINO – JUVENTUS 3-1 (1-0)
Torino: Bacigalupo, Ballarin A., Maroso, Castigliano, Rigamonti, Martelli, Menti, Loik, Gabetto, Mazzola, Ossola.
Juventus: Sentimenti IV, Manente, Rava, Sentimenti III, Parola, Angeleri, Ploeger, Cergoli, Boniperti, Hansen, Caprile.
Arbitro: Galeati di Bologna.
Reti: Gabetto 17′ (T), Cergoli 49′ (J), Loik 55′, 83′ (T).
Spettatori: 52.000 circa per un incasso di 21.300.000 lire.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy