La Juventus e i suoi tifosi ricordano il Grande Torino: “Le tragedie non hanno colore”

La Juventus e i suoi tifosi ricordano il Grande Torino: “Le tragedie non hanno colore”

Dai social / Il profilo ufficiale della Juventus, così come molti tifosi bianconeri si sono uniti al Torino nel ricordo dei caduti di Superga: a riprova che il calcio può anche unire

di Redazione Toro News

Come è giusto che sia in questi giorni, le rivalità sportive non contano. Il Grande Torino rappresentava e rappresenta ancora tutta l’Italia non solamente calcistica. Per questo anche la Juventus, sulla pagina twitter ufficiale, ha voluto rendere onore ai caduti di Superga. Oltre alla società, anche un gran numero di tifosi bianconeri ha postato foto o frasi in memoria degli invincibili. Eccone alcuni:

 

9 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Toro71 - 3 settimane fa

    È un gesto bello quello dei tifosi juventini in un giorno così doloroso per noi tifosi del Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. highlander1960 - 3 settimane fa

    Dopo la tragedia di Superga che segnò indelebilmente il calcio nazionale, TUTTE le società di serie A decisero di scendere in campo con la formazione giovanile (oggi diremmo la Primavera), TUTTE meno una che si astenne…indovinate chi? Vigliacchi da sempre!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. dariog - 3 settimane fa

    La rivalità cittadina è perfettamente lecita, i furti verso un’intera nazione no.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. user-13814870 - 3 settimane fa

    peccato che io non dimenticherò mai quel becero striscione ..ero allo stadio e avevo voglia di piangere : Superga e Baretti due schianti perfetti..” Chi scrive oggi non ha partecipato di certo a produrre quella frase. …forse son tifosi veri…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. highlander1960 - 3 settimane fa

    Di fatti all’indomani della tragedia (del calcio italiano) tutte le Società di serie A furono concordi affinchè le ultime giornate fossero disputate dalle seconde squadre, tutte eccetto una società che si astenne…. indovinate chi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 3 settimane fa

      Questa dell astensione non la sapevo. Che schifo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. torracofabi_574 - 3 settimane fa

        Hanno SEMPRE fatto schifo perciò li odiano tutti!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. robertozanabon_821 - 3 settimane fa

    Grazie ai veri tifosi juventini per la partecipazione emotiva ad una tragedia che toccò tutto il Mondo Sportivo e non solo.
    Bellissima e commovente la fotografia con Scirea che abbraccia idealmente Mazzola.
    Tempo fa ascoltavamo una canzone che recitava così: abbiamo tutti un Blues da piangere.
    Ecco, le tragedie sportive e non, toccano purtroppo le nostre esistenze lasciando spesso segni indelebili.
    Ricordiamoci più spesso di quanto la vita ci mette alla prova e che questi pensieri ricorrano sempre e ci aiutino a non mancare di rispetto al reciproco, amaro destino.
    Onore a tutti i caduti e ai veri sportivi nel cuore.
    Grazie.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Toro71 - 3 settimane fa

      Valentino Mazzola indossava la maglia numero 10 e la maglia numero 8 era di Ezio Loik se non ricordo male. FVCG

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy