La Maratona itinerante Invasione granata a Modena

La Maratona itinerante Invasione granata a Modena

In treno, con i pullman e a bordo di auto private: i tifosi granata ieri hanno raggiunto Modena con ogni mezzo. Alla fine erano almeno 2500 sugli spalti del ‘Braglia’. Una macchia granata che ha sostenuto la squadra a cominciare dal pre partita fino allo sfortunato epilogo. E pure al triplice fischio, applausi ai propri giocatori. Perchè essere del Toro non dipende dal risultato sportivo. E’ un’emozione che ci si porta dentro.

In treno, con i pullman e a bordo di auto private: i tifosi granata ieri hanno raggiunto Modena con ogni mezzo. Alla fine erano almeno 2500 sugli spalti del ‘Braglia’. Una macchia granata che ha sostenuto la squadra a cominciare dal pre partita fino allo sfortunato epilogo. E pure al triplice fischio, applausi ai propri giocatori. Perchè essere del Toro non dipende dal risultato sportivo. E’ un’emozione che ci si porta dentro.

Sotto, i ragazzi del "Toro Club Poirino Granata", tortellini e vino in attesa di entrare allo stadio.

Bandiere, sciarpe al vento e magliette granata. La Maratona c’è!

Nel giorno del dolore per il funerale del piccolo Tommy, il ricordo commosso della curva: "Ciao Tommy, vittima innocente di questo mondo infame"

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy