La moviola di Fiorentina-Torino 2-0: il “mani” di Bernardeschi e i dubbi di Ventura

La moviola di Fiorentina-Torino 2-0: il “mani” di Bernardeschi e i dubbi di Ventura

Il 23° uomo / Ventura reclama un rigore nel post-partita: più no che sì. Zappacosta: off-side inesistente

4 commenti

Conduzione di gara tutto sommato sufficiente per Mazzoleni di Bergamo in Fiorentina-Torino, perché non ci sono errori che gravano sul risultato. Ci sono però, qui e lì, diverse sbavature, e anche un episodio che ha suscitato un commento amaro di Ventura nel post-partita.

L’arbitro inizia con un errore: in avvio viene fischiato fuorigioco a Zappacosta, che conclude alto di testa, ma è un chiaro abbaglio: la palla gli viene servita da una “svirgolata” di Gonzalo Rodriguez. Per fortuna dell’arbitro, l’esterno non centra la porta.

squadra
Torino-Lazio
statistiche
Ventura, Toro

Nella ripresa l’episodio citato da Ventura: al 30’, sull’1-0, Baselli calcia una punizione dai 25 metri e la palla viene respinta da Bernardeschi in barriera, che alza un braccio in modo sospetto. La palla tocca l’arto del giocatore viola ma non sembra che Bernardeschi lo usi per aumentare il volume del corpo, come richiede il regolamento per decretare il calcio di rigore. Per risolvere il dubbio di Ventura: era certamente più netto il fallo su El Kaddouri in quel famoso derby allo Juventus Stadium.

Nella ripresa vengono ammoniti Glik e Vives: entrambi erano diffidati e salteranno il Verona. Giuste entrambe le ammonizioni. Il capitano va a fare un fallo irruento su Kalinic, perdipiù in una zona del campo non pericolosa; il centrocampista ferma con uno sgambetto Borja Valero, che gli era andato via. Peraltro, al 32’ il napoletano rischia qualcosina commettendo fallo su Kalinic; ma l’intervento non è cattivo e bene fa Mazzoleni a non estrarre il secondo giallo, che sarebbe stato troppo severo. Fiscale è invece l’ammonizione a Maksimovic nella ripresa: il difensore serbo stende Babacar mancando un anticipo, ma l’intervento era volto a prendere il pallone. Sarebbe bastato decretare il semplice fallo.

4 commenti

4 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. MAgo - 1 anno fa

    Senza voler cercare alibi ma visto che si parla di moviola : al 2° minuto di gioco, chiara trattenuta per la maglia da parte di Roncaglia (giocatore che fosse da noi sarebbe sempre espulso) di un nostro giocatore. Ma il regolamento non impone il cartellino giallo ? O ad inizio partita le regole sono diverse ? E’ chiaro che avrebbe condizionato il difensore ma questo è problema suo (nel secondo tempo 2° cartellino e fuori !). Il fuorigioco di Martinez ? Siamo sicuri ? Dato che la (brutta) partita si è risolta con due episodi…Da parte nostra,si evitassero falli stupidi al limite dell’area non sarebbe male !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Mamma Urbana I - 1 anno fa

    C’è anche chi sbaglia due gol davanti al portiere e quindi la sua fama diventa meritata, altro che raccomandazioni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. aste - 1 anno fa

    E’ probabile che visto che era di Martinez non freghi a nessuno.
    Se fosse capitato a Baselli si sarebbe gridato allo scandalo.
    C’è chi è più raccomandato e chi meno….. C’è chi prende 5 in pagella
    giocando 10 minuti quasi segnando e chi prende 5.5 sbagliando
    l’impossibile.Punti di vista….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Luigi-TR - 1 anno fa

    e del presunto fuorigioco di Martinez nessuno dice nulla ?
    a me sembrava regolare e si andava sull’ 1 a 1

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy