La probabile formazione del Crotone: Ajeti può partire titolare

La probabile formazione del Crotone: Ajeti può partire titolare

L’avversario / Il tecnico Walter Zenga potrebbe adattare il giocatore granata al suo nuovo ruolo: Budimir ariete centrale

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero

Il Crotone sarà il prossimo avversario del Torino, nella gara che si disputerà allo stadio Olimpico Grande Torino. Il match sarà molto delicato sì per il Toro, ma anche e soprattutto per la squadra di Walter Zenga, che ha perso gli ultimi due confronti contro SPAL e Benevento – due dirette concorrenti per la salvezza – e la vittoria odierna della squadra ferrarese contro il Bologna ha inguaiato ancora di più il Crotone, che ora si trova in terzultima posizione in piena zona retrocessione, con due punti di svantaggio. Ma la squadra di Zenga è anche alle prese con molti infortuni (QUI I DETTAGLI), e gli uomini sono così contati.

In porta, al posto di Cordaz – che è stato convocato ma arriva da una settimana difficile – dovrebbe andare Viscovo, giovane rossoblù pronto ad esordire in Serie A. Davanti all’estremo difensore, una difesa a quattro: Faraoni e Martella sugli esterni, mentre al centro del reparto difensivo dovrebbero andare a posizionarsi Ceccherini e Capuano.

Per quanto riguarda la fase mediana della squadra calabrese, composta da tre elementi, non dovrebbe essere in dubbio Benali, che ha trovato una buona costanza, così come Mandragora, giovane molto promettente. In mezzo ai due giocatori potrebbe andare a posizionarsi Arlind Ajeti: il calciatore di proprietà del Torino, che ha già ricoperto più volte quel ruolo, potrebbe essere la carta di Zenga contro i granata.

Infine, l’attacco: al fianco dell’ariete centrale Ante Budimir, autore di una doppietta nella partita contro la SPAL, potrebbero esserci Ricci e Nalini, essendoci una sorta di emergenza in quel reparto, con Rohden che si è fermtao nella settimana corrente.

DI SEGUITO LA PROBABILE FORMAZIONE DEL CROTONE:

Crotone (4-3-3): Viscovo; Faraoni, Ceccherini, Capuano, Martella; Mandragora, Ajeti, Benali; Ricci, Budimir, Nalini. All: Zenga

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Sempregranata - 3 mesi fa

    Senza voler offendere il Crotone ma se non vinciamo contro squadre con questi giocatori……

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy