La probabile formazione del Torino: Ljajic titolare per la prima volta con Mazzarri

La probabile formazione del Torino: Ljajic titolare per la prima volta con Mazzarri

Verso il match / Walter Mazzarri dovrebbe schierare il Torino con il 3-4-1-2 con Ljajic dietro a Belotti e Iago Falque

di Redazione Toro News

Obiettivo conferma: Walter Mazzarri ha ribadito in conferenza stampa quanto sia importante per i granata dare continuità alla vittoria di Cagliari e la partita di domani sarà un banco di prova fondamentale. Dopo la sperimentazione con risultati non ottimi del 3-5-2 nel primo tempo in Sardegna, si continua sulla strada degli esperimenti: verrà confermata la difesa a tre ma il sistema di gioco dovrebbe essere quello del secondo tempo: 3-4-1-2.

LEGGI: La conferenza stampa di Walter Mazzarri

Se in porta non ci sono dubbi sull’utilizzo di Salvatore Sirigu, autore di un’altra parata decisiva nell’ultimo match, nel trio di difesa c’è il ballottaggio tra Bonifazi e N’Koulou, con il primo in vantaggio in virtù del recupero incompleto del difensore ex Lione. Per il resto dovrebbero esserci le conferme dei veterani Burdisso al centro della difesa e di Moretti sul centro-sinistra.

A centrocampo ci saranno De Silvestri a destra e Ansaldi a sinistra, autore di una grande prova a Cagliari, impreziosita dal gol del 3-0. La coppia in mediana dovrebbe essere formata da El general Rincòn e Baselli, un altro dei fautori del cambio di marcia del Toro nel secondo tempo di Cagliari, mentre per Obi potrebbe esserci spazio a partita in corso.

In attacco Ljajic dovrebbe finalmente prendersi la scena: il fantasista serbo avrà gli occhi di tutti addosso, soprattutto quelli di Mazzarri che aspetta la sua conferma. Agirà alle spalle della coppia BelottiIago Falque, che in quanto a rifornimenti, hanno dimostrato di beneficiare molto dalla presenza di Adem. Con Niang infortunato, le alternative offensive in panchina sono Edera e Berenguer.

LA PROBABILE FORMAZIONE DEL TORINO:

Torino (3-4-1-2): Sirigu; Bonifazi, Burdisso, Moretti; De Silvestri, Rincon, Baselli, Ansaldi; Ljajic; Iago Falque, Belotti. All. Mazzarri

Silvio Luciani

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. parodifran_185 - 9 mesi fa

    Piena fiducia nel Mister, sta cercando di tirare fuori il meglio da chi ha voglia di giocare nel Toro! Daje Walter!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13758358 - 9 mesi fa

    tranquilli, l’anno prossimo arriva Maggio, ha solo 36 anni…..
    mimmobg

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Como Granata - 9 mesi fa

    Niang infortunato….può solo portare bene….al Toro. Scherzi a parte…gli auguro una pronta guarigione. Nel frattempo….largo a “Edera”!!!!
    Bisogna VALORIZZARLO come per BONIFAZI….vale lo stesso discorso.
    ORAAAAAAAAA!!!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. prawn - 9 mesi fa

    ahhahaha juve merda, sapete rubare lo scudetto solo in italia ladri

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. davidegranata - 9 mesi fa

      Questo è la miglior formazione anche se preferirei barreca da una parte e ansaldi dall’altra e magari un lyanco giovane e promettente vicino a nkulou…ljajic nn farà due tempi…mai in vita sua…perciò nel secondo tempo iago trequartista e edere vicino al gallo…nn sarebbe male…e se si vince 3-0 obi per ljajic…

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy