La probabile formazione del Torino: Mazzarri non fa prove e schiera la squadra migliore

La probabile formazione del Torino: Mazzarri non fa prove e schiera la squadra migliore

Per il match contro la SPAL, il tecnico granata sembra orientato a non fare esperimenti

di Redazione Toro News

Il Toro ha l’obbligo morale di salutare degnamente il proprio pubblico contro la SPAL, in quella che è l’ultima sfida al Grande Torino di questa stagione sotto le aspettative. Mazzarri, per la sfida contro i ferraresi, recupera tutti i giocatori acciaccati, ritrovando Obi, Bonifazi e Berenguer – che in settimana avevano lavorato in personalizzato. Il tecnico granata, diversamente da quanto fatto contro il Napoli, sembra quetsa volta orientato a schierare la formazione “tipo”, schierato col 3-4-1-2.

QUI LA PROBABILE FORMAZIONE DELLA SPAL

Davanti a Sirigu (non ci sarà, infatti, l’esordio in campionato per Milinkovic-Savic, come fatto capire da Mazzarri) ecco dunque il trittico titolare, con Moretti che torna dalla squalifica ed è favorito su Bonifazi per riprendersi il posto vicino a Burdisso e Nkoulou. Sulle fasce, in linea con i centrocampisti, De Silvestri e Ansaldi scaldano i motori: altra panchina in vista per Barreca, che potrebbe aver spazio a partita in corso.

Pochi dubbi anche a centrocampo: Obi rientra nei convocati ma non dovrebbe partire titolare, lasciando al duo BaselliRincon l’onere di sostenere la manovra granata. Manovra granata che avrà bisogno della qualità di Ljajic, pronto ad agire alle spalle del tandem Iago FalqueBelotti, che torna dal 1′.

TORINO (3-4-1-2): Sirigu; Nkoulou, Burdisso, Moretti; De Silvestri, Rincon, Baselli, Ansaldi; Ljajic; Iago, Belotti.

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Pimpa - 1 settimana fa

    Non riesco a capire perché giochi Moretti e non Bonifazi, proprio non riesco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BACIGALUPO1967 - 1 settimana fa

      Bonifazi ha un affaticamento muscolare.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. claudio sala 68 - 1 settimana fa

    Boh… La formazione migliore.. Quest’anno faccio fatica ad avere qualche soddisfazione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Toro71 - 1 settimana fa

    Tanto sappiamo benissimo che il calcio è fatto di stimoli e motivazioni…alla Spal servono punti per salvarsi quindi credo che difficilmente domani riusciamo a vincere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BACIGALUPO1967 - 1 settimana fa

      Sassuolo docet…..
      Se non si è costretti da vincoli societari (tipo sassuolo vs merde) le squadre non entrano in campo per perdere

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy