La probabile formazione del Torino: Moretti favorito su Djidji

La probabile formazione del Torino: Moretti favorito su Djidji

Le possibili scelte di Mazzarri: stessi undici di Bologna, unico ballottaggio Moretti-Djidji

di Redazione Toro News

Il Torino si prepara ad affrontare domani sera la Fiorentina di Pioli. I granata arrivano dal mezzo passo falso fatto la scorsa giornata, pareggiando 2 a 2 una partita dominata contro il Bologna al Dall’Ara. I ragazzi di Mazzarri cercano il riscatto. I tre punti sarebbero fondamentali in quanto la Fiorentina ha il medesimo obiettivo del Toro: l’Europa League. Una vittoria, quindi, che permetterebbe ai granata (fermi a quota 13 punti in classifica) di sorpassare i viola (attualmente a 14 punti). Vediamo chi sono i probabili undici che partiranno dal 1’ nel match di domani.

LE SCELTE – La formazione dovrebbe essere molto simile a quella che è scesa in campo a Bologna. Davanti a Sirigu ci saranno Izzo e Nkoulou. Ballottaggio MorettiDjidji, con il numero 24 favorito. Nel probabile 3-5-2 di Mazzarri a centrocampo saranno presenti Rincon, Meitè e Baselli. Quest’ultimo in crescita nelle ultime partite, in cui ha segnato contro Frosinone e Bologna e non ha intenzione di fermarsi. Quindi ancora panchina per Soriano che aspetta di giocarsi la sua chance. Sulle corsie esterne a macinare chilometri ci saranno De Silvestri a destra e Berenguer a sinistra. Ritorno importante di Lyanco che torna a disposizione dopo 10 mesi di stop. Davanti confermato uno strepitoso Iago Falque al fianco di Belotti. Il gallo è alla ricerca di un gol che non trova da quattro partite. A disposizione di Mazzarri anche Zaza e Parigini, che potrebbero essere utili a gara in corso.

LA PROBABILE FORMAZIONE DEL TORINO

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Moretti (Djidji); De Silvestri, Meite, Baselli, Rincon, Berenguer; Iago Falque, Belotti.

 

Luca Sardo

9 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. stevetoro - 3 settimane fa

    la fiorentina ha attaccanti velocissimi da inseguire, e moretti non ha il loro passo ..oltre a 15 anni in piu’, meglio il francese djidji…..e sinceramente de silvestri non da garanzie di tenuta ad oggi…meglio aina e berenguer sulle fasce,vedo bene il gallo in panca nel primo tempo con zaza titolare e soriano parigini la carta da giocare nei minuti finali,ma oggi sara’ una battaglia perche’ simeone e chiesa vanno a 1000.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. marcohelg_385 - 3 settimane fa

    assurdo tenere in panca uno tra gallo zaza e iago falque!!mazzarri è un’incapace e comunque moretti dalla parte di chiesa mi mette i brividi….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Pimpa - 3 settimane fa

    Io dico solo che trovo incredibile che il nostro allenatore non riesca a far giocare insieme Belotti Zaza e Falqui.
    Così come trovo grave e allarmante che la società abbia comprato e speso parecchi soldi per giocatori che il nostro allenatore non voleva.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. alètoro - 3 settimane fa

    La formazione presunta dalla Redazione di Toro News è certamente affidabile per la conquista dei 3 punti di fronte al pubblico casalingo contro una squadra di sostanziale pari livello tecnico.
    Ritengo tuttavia che è di fondamentale importanza evitare i cali di tensione palesati nelle ultime due partite che sono costati oggettivamente altrettanti punti.
    Personalmente auspico che nella ripresa, anche in considerazione del risultato parziale e della tenuta fisica generale della squadra, i vari Parigini, Zaza e Soriano possano trovare spazio. Infatti ho visto il giovane esterno dell’Under 21 in forma splendida almeno da un mese a questa parte essendo caricatissimo per la conferma di Mazzarri e, inoltre, aspetto certamente di fondamentale importanza logistica, egli è realmente un autentico “cuore Toro” nel dna .
    A distanza di poco più di due mesi dal loro arrivo al TORO, ritengo che i colpi last minute di mercato effettuati dalla Società ossia Zaza e Soriano abbiano finalmente raggiunto una condizione accettabile e quindi è necessario che accumulino ulteriore minutaggio per divenire entro breve tempo al top della condizione. Alè TORO !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Madama_granata - 3 settimane fa

    Rimango del mio parere: i giovani devono ancora “mangiare tante pagnotte”, prima di prendere il posto a Moretti, che rimane quello che dà più garanzie!
    Domenica, accertato l’errore di Sirigu (anche lui, nonostante i tanti miracoli, è umano!), nè Berenguer, né Djidji hanno saputo porvi rimedio. Io ho la convinzione (mia personale) che Moretti avrebbe saputo rimediare, e che il Toro oggi avrebbe 2 punti in più!
    De Silvestri, per me, rimane una certezza. Deve solo recuperare del tutto, senza strafare, per non ricadere!
    Finalmente il centrocampo ha cominciato a funzionare. Bene Rincon+ Baselli+ Meité.
    Almeno in casa, ed almeno x un abbondante spezzone di partita, mi piacerebbe vedere in campo Falque+Belotti+Zaza!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. user-13964520 - 3 settimane fa

    concordo. È arrivato il momento di provare Zaza titolare con Falque, se non ora(vista la scarsità delle Gallo), quando?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Simone - 3 settimane fa

    Lollo domenica scorsa l’ho visto proprio male

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. user-13966898 - 3 settimane fa

    Se vogliamo vincere qualche partita il gallo deve cantare in in altro pollaio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ACT1906 - 3 settimane fa

      C.z.o dici????
      FORZA TORO!!!!
      FORZA CAPITANO!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy