La probabile formazione della Fiorentina: Saponara trequartista

La probabile formazione della Fiorentina: Saponara trequartista

L’avversario / Il tecnico della squadra Viola potrebbe optare per una scelta molto simile a quella vista contro il Benevento

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero

La Fiorentina sarà il prossimo avversario del Torino in campionato, con i granata che cercano di risollevarsi dopo tre sconfitte consecutive. La squadra Viola, invece, arriva da una vittoria importante contro il Benevento in casa, con la volontà di continuare a fare punti per tentare di entrare in zona europea. La sfida contro il Toro sarà molto delicata, e il tecnico Stefano Pioli sta cercando di trovare la formazione ideale per contrastare i granata allo stadio Olimpico Grande Torino.

In porta non dovrebbe essere messo in discussione Sportiello, che va verso la conferma: Pioli punta sulla continuità anche in difesa, affidandosi a Milenkovic e a Biraghi sulle fasce, con con Pezzella difensore centrale sinistro e Victor Hugo centrale destro, il sostituto di Davide Astori, scomparso due settimane fa.

A centrocampo, il perno del reparto dovrebbe essere Badelj, giocatore sul quale Pioli punta molto. Al fianco del giocatore croato, dovrebbe essere confermato anche l’ex centrocampista del Torino Marco Benassi, diventato titolare fisso nella formazione di Pioli. L’ultimo componente del reparto mediano dovrebbe essere Jordan Veretout, andando a comporre il solito centrocampo viola.

Per concludere, dovrebbe esserci una piccola variazione in attacco: la posizione di Chiesa dovrebbe essere più avanzata, vicina a Giovanni Simeone: alle loro spalle è confermato Riccardo Saponara, di cui lo stesso Stefano Pioli si è dichiarato soddisfatto (QUI la conferenza stampa).

DI SEGUITO LA PROBABILE FORMAZIONE DELLA FIORENTINA:

Fiorentina (4-3-1-2): Sportiello; Milenkovic, Hugo, Pezzella, Biraghi; Benassi, Badelj, Veretout; Saponara; Chiesa, Simeone. All: Pioli

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy