L’allenamento pomeridiano

L’allenamento pomeridiano

La seconda seduta odierna è cominciata poco dopo le 15. Cielo grigio e pioggia ad intermittenza non hanno frenato la sessantina di tifosi che ha assistito all’allenamento.
I tre portieri hanno lavorato con il preparatore Vinicio Bisioli: grande attesa ed affetto per Matteo Sereni, che al termine della seduta insieme al presidente Cairo dovrebbe annunciare in sala stampa  il tanto sospirato prolungamento di…

La seconda seduta odierna è cominciata poco dopo le 15. Cielo grigio e pioggia ad intermittenza non hanno frenato la sessantina di tifosi che ha assistito all’allenamento.
I tre portieri hanno lavorato con il preparatore Vinicio Bisioli: grande attesa ed affetto per Matteo Sereni, che al termine della seduta insieme al presidente Cairo dovrebbe annunciare in sala stampa  il tanto sospirato prolungamento di contratto fino al 2011.
Il resto del gruppo ha cominciato con la parte atletica: corsa, esercizi di riscaldamento (singoli ed a gruppi) ed ancora corsa. Assente Abate: auguri di buon compleanno ad Ignazio che oggi compie 22 anni ed è alle prese con i postumi dello sfortunato infortunio patito nel corso della gara contro l’Atalanta.

Dopodichè si è passati con decisione all’attuazione di schemi d’attacco contro difesa: la retroguardia è composta dapprima da destra a sinistra da Diana, Di Loreto, Pisano ed Ogbonna, mentre le offensive vengono portate da un centrocampo che sull’ala mancina ritrova Rubin, in mezzo a Dzemaili affianca Zanetti e sulla destra vede protagonista un Rosina apparso piuttosto in palla.
In porta a sventare le conclusioni a rete c’è Alex Calderoni.
Dopo un po’ Ogbonna e Pisano si scambiano di ruolo, il primo passa centrale ed il secondo al ruolo originario di terzino.

Dzemaili e Barone dopo aver accompagnato le azioni d’attacco passano a lavorare come schermo davanti alla difesa per cercare di limitare le iniziative di Rosina e Malonga sugli esterni più Bianchi ed Abbruscato centrali.
Pratali resta a guardare i compagni mentre il resto del gruppo corre.
Verso la fine della seduta Sereni entra in palestra per uscirne poco dopo: applausi scroscianti da parte dei tifosi presenti. Anche Natali esce prima del termine dell’allenamento.
De biasi poi fa svolgere esercizi di cross dal fondo con conclusioni di testa e al volo da parte degli attaccanti, a turno a centro dell’area di rigore. buona notizia, infine, per Jurgen Saumel che è stato convocato dalla nazionale austriaca in vista dell’amichevole in programma contro la Turchia in programma mercoledì 19 novembre. Il centrocampista partirà per Vienna il 17 e tornerà a dispsizione di GdB giovedì 20.

Foto: www.torinofc.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy