Lazio-Torino 0-1: il Toro soffre, Belotti esulta in extremis

Lazio-Torino 0-1: il Toro soffre, Belotti esulta in extremis

Al 45′ / Lazio arrembante e spregiudicata: occasioni da entrambe le parti

di Nicolò Muggianu

Il Torino va al riposo in vantaggio. Finisce 0-1 il primo tempo all’Olimpico di Roma tra Lazio e Torino. Un match aperto e scoppiettante, che nei primi 45′ di gioco ha regalato occasioni da gol importanti sia da una parte che dall’altra. Alla fine è il Torino ad andare negli spogliatoi in vantaggio: decide al momento un calcio di rigore trasformato da Belotti.

AVVIO – Meglio la Lazio in avvio. Simone Inzaghi disegna un 3-4-2-1 super offensivo: fuori Leiva, in campo contemporaneamente Milinkovic-Savic, Luis Alberto, Correa e Immobile. I padroni di casa partono forte e il Torino è costretto ad erigere le barricate. Tanta sofferenza ma poche occasioni concrete create: il terzetto difensivo composto da Izzo, Nkoulou e Djidji regge bene. La supremazia territoriale della Lazio però schiaccia la squadra di Mazzarri nella propria metà campo. Visibilmente contrariato il tecnico toscano in panchina nella prima metà di primo tempo.

LE OCCASIONI – La prima vera occasione della partita però arriva sulla sponda granata e porta la firma di Lorenzo De Silvestri. Cross di Ansaldi dalla sinistra, sul quale si avventa il numero 29 del Torino che di testa colpisce in pieno l’incrocio dei pali. Sarebbe stato il secondo gol in campionato, il secondo consecutivo in quattro giorni per il terzino romano. Il moto d’orgoglio del Toro scuote la Lazio, che riprende a giocare con i ritmi forsennati di inizio gara e sfiora il vantaggio al 25′. Immobile calcia indisturbato da dentro l’area di rigore, ma Sirigu (rientrato dal 1′ dopo lo stop prolungato post-derby) è attento e mette in corner. Al 42′ Immobile sfiora ancora il gol, ma è il Torino a chiudere la prima frazione di gioco in vantaggio. In pieno recupero Marusic stende Belotti in area di rigore: è penalty. Sul dischetto si presenta il capitano del Torino che non sbaglia: si va negli spogliatoi con il parziale di 0-1.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. prawn - 5 mesi fa

    In realta’ la notizia e’ che non mi sembrano ne stanchi ne sofferenti i nostri, ordinaria amministrazione, forse qualche fallo di troppo, ma tutto molto bene

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy