Lazio-Torino partita dai tanti ex: da Piola a Marchetti, passando per Camolese

Lazio-Torino partita dai tanti ex: da Piola a Marchetti, passando per Camolese

Doppi Ex / Sono tanti i giocatori che hanno vestito entrambe le maglie, presenti anche nomi eccellenti

Sono veramente tanti i doppi ex della sfida che si giocherà domenica pomeriggio all’Olimpico di Roma, tra Lazio e Torino. Negli anni le due società hanno coltivato un buon rapporto ed hanno concluso parecchi affari: già negli anni 30/40 si registrano dei trasferimenti tra biancocelesti e granata, in particolare un bomber di razza come Silvio Piola che, dopo nove anni nella capitale, nel 1944 passa sotto la Mole ed in una stagione in granata colleziona 23 presenze e ben 27 sigilli. Altri grandi nomi si trovano negli anni 80: il duttile Vincenzo DAmico (centrocampista o attaccante all’occorrenza) veste la maglia della Lazio dal 71 all’80, per poi passare in granata nella stagione 80/81. Troviamo poi il grande portiere Luca Marchegiani, che ha difeso i pali del Torino dal 1988 al 1993 ma detiene un incredibile record proprio con la maglia dei biancocelesti: 213 presenze ed un’imbattibilità durata addirittura 744 minuti. Doppio ex anche Angelo Gregucci, difensore della Lazio dal 1986 al 1993, passato al Toro nella stagione 93/94 (24 presenze, una rete)

Luca Marchegiani of Lazio
Luca Marchegiani, grande portiere di Torino e Lazio

Avanzando con gli anni, arriviamo ad Angelo Grugucci ed ai prodotti sel settore giovaline granata Diego Fuser, Giorgio Venturini e Roberto Cravero, tutti transitati nella capitale nel corso delle proprie carriere. Cravero, in particolare, veste la maglia della Lazio per tre stagioni, dal 92 al 95, mentre torna al Toro a più riprese durante tutta la sua carriera, tra il 1981 ed il 1998. Avvicinandoci ancora ai giorni nostri, Urbano Cairo nel 2006 acquista il difensore Giuseppe Pancaro ed il centrocampista Stefano Fiore, entrambi alle spalle hanno già un’esperienza con la Lazio (rispettivamente dal 1997 al 2003 e dal 2001 al 2004); oltre a Roberto Muzzi.

Parma v Torino X
Giancarlo Camolese sulla panchina del Torino

Tra i doppi ex più recenti il più importante è sicuramente il portiere Federico Marchetti, l’unico che scenderà in campo nella sfida di domenica, cresciuto nel vivaio granata; troviamo poi Luìs Pedro Cavanda, prestato dalla Lazio al Torino nel 2011 per fargli fare esperienza in serie B, ora ceduto al Trabzonspor in turchia e Alvaro Gonzalez: sei mesi in prestito al Torino nell’ultima stagione, durante i quali non ha però lasciato il segno: ora si trova in prestito in Messico. Capitolo allenatori: impossibile non citare Fortunato Torrisi, Edoardo Reja e, soprattutto, l’ex giocatore ed allenatore granata Giancarlo Camolese.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy