Le istruzioni per il 4 Maggio

Le istruzioni per il 4 Maggio

Il consiglio é uno solo: prendete i mezzi pubblici. Domani, per le celebrazioni del 4 Maggio, raggiungere Superga sarà infatti ancor più difficoltoso del solito; la causa? Il piazzale antistante la basilica, di norma adibito a parcheggio, e che sarà invece in gran parte chiuso per lavori (situazione che sussiste da diversi mesi). Per cui, tutti sono invitati, anche dallo stesso Comune di Torino, a servirsi della “Dentera”…

Il consiglio é uno solo: prendete i mezzi pubblici. Domani, per le celebrazioni del 4 Maggio, raggiungere Superga sarà infatti ancor più difficoltoso del solito; la causa? Il piazzale antistante la basilica, di norma adibito a parcheggio, e che sarà invece in gran parte chiuso per lavori (situazione che sussiste da diversi mesi). Per cui, tutti sono invitati, anche dallo stesso Comune di Torino, a servirsi della “Dentera” (lo storico trenino a cremagliera che parte dalla sottostante stazione di Sassi) o i bus della linea 79, che verrà potenziata per l’occasione.

Per quanto riguarda lo svolgimento del pomeriggio, come già negli ultimi anni la Santa Messa sarà celebrata da Don Aldo Rabino alle ore 17; subito dopo, ci si trasferirà sul retro, dove il capitano del Torino, Rolando Bianchi, leggerà i nomi dei caduti. Una volte conclusi i riti, bagno di folla e lento addio a Superga.
In molti, già al mattino (ore 11) si troveranno al Cimitero Monumentale per andare a porgere un saluto dove realmente riposano i morti del 4 Maggio 1949, con tanti personaggi della storia granata, ed una visita guidata eccezionale a tutti i siti della leggenda del Toro.

Sempre nel pomeriggio, le associazioni dei tifosi che fanno parte della Fondazione Filadelfia organizzano un “Pellegrinaggio” proprio allo stadio che vide nascere e crescere l’epica degli Immortali: si renderanno infatti disponibili, per tutti i cuori granata che volessero raggiungerli, a rispondere a qualsiasi domanda sulla vicenda legata alla storica struttura sportiva, ad ogni dubbio ed eventuale perplessità.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy