Le pagelle di Sampdoria – Torino

Le pagelle di Sampdoria – Torino

I due goleador di mercoledì si presentano a Marassi con le polveri bagnate e con il concorso sciagurato del guardialinee il Toro perde una partita che avrebbe meritato di vincere, ma come è successo con il Cagliari chi sbaglia paga.

Calderoni 6,5: la sua miglior partita in maglia granata, non sbaglia praticamente niente, si oppone alla grande su Cassano e non può…

I due goleador di mercoledì si presentano a Marassi con le polveri bagnate e con il concorso sciagurato del guardialinee il Toro perde una partita che avrebbe meritato di vincere, ma come è successo con il Cagliari chi sbaglia paga.

Calderoni 6,5: la sua miglior partita in maglia granata, non sbaglia praticamente niente, si oppone alla grande su Cassano e non può far niente sul tacco di Bellucci

Diana 6,5: spinge parecchio sulla fascia in coppia con Colombo e presidia con sicurezza la fascia

Natali 7: anche oggi si dimostra insuperabile, ottima la chiusura dove si infortuna, rimane stoicamente in campo per altri venti minuti prima di arrendersi speriamo che questo non incida sui tempi di recupero.

Ogbonna 6,5: presidia la fascia sinistra, spinge con costanza, crossa con precisione e non soffre in copertura

Di Loreto 6,5: ottima partita del centrale umbro anche lui senza sbavature in difesa, limita i lanci lunghi preferendo aprire sulle fasce

Pisano 6,5: continua il suo buon momento anche in un ruolo non suo.

Colombo 6: miglior prestazione anche per il laterale ex Albinoleffe che impiegato da esterno alto non palesa le incertezze delle altre esibizioni

Dzemaili 6,5: interpreta il ruolo di regista sia facendo girare palla che lanciando in verticale, abbina alla regia molta quantità andando a togliere con decisione palloni agli avversari anche se a volte scopre la sua zona di competenza, questo unito a qualche imprecisione nei lanci fanno si che non sia il migliore in campo

Barone 6: corre, copre e non sciupa un pallone anche se con un dinamismo leggermente inferiore al compagno di reparto, sembra un giocatore ritrovato anche se il ritmo è spesso compassato

Rubin 6: solo sufficiente la prestazione del mancino veneto perché oggi palesa una condizione atletica non brillante come le altre volte, cala vistosamente nel finale

Amoruso 5,5: il gol fallito in avvio di gara va a incidere sul voto, non si abbatte e continua a giocare con classe facendo sempre giocate intelligenti, sfortunato sul palo e sul gol annullato, avesse più grinta…..

Stellone 5: partita generosa, tecnicamente impeccabile ma sbaglia il tap-in dopo l’occasione fallita da Amoruso ed è spesso in ritardo sui cross, come il suo compagno di ritardo difetta in grinta, validissimo fuori area però impalpabile negli ultimi 16 metri

Zanetti ng: però si ha l’impressione che nel cambio il Toro ci rimetta forse perché non è il suo ruolo

Saumel ng: 

De Biasi 6,5: azzecca la formazione, il Torino gioca bene non è colpa sua se si sbagliano reti o se vengono annullate, potrebbe però trasmettere ai suoi giocatori più grinta, soprattutto a chi ne ha poca, la sostituzione di Barone gli impedisce di inserire una punta nel finale

Sampdoria: Castellazzi 6,5 Lucchini 5,5 Bottinelli 5,5 Gastaldello 5,5 Accardi 6 Padalino 7 Sammarco 5,5 Dessena 6 Del Vecchio 5 Ziegler ng Franceschini 6, Pieri 5,5 Cassano 7,5 Bellucci 7
Mazzarri solitamente è bravo oggi è solo fortunato

Ayroldi 5: il guardialinee lo trae in inganno sul gol ma dalla sua posizione poteva vedere che tutto era regolare, in A non hai mai visto vincere il Toro…un caso? Non so il nome del guardialinee che ha annullato la rete però uno come lui va fermato prima che commetta altri danni

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy