Le pagelle di Torino-Lazio 0-1: Belotti simbolo di una squadra spenta

Le pagelle di Torino-Lazio 0-1: Belotti simbolo di una squadra spenta

I voti di TN / Irriconoscibile Nkoulou, Ljajic ci prova ma non gli riesce nulla. Da tutti gli altri pochissime idee

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

LE PAGELLE

TURIN, TORINO - APRIL 29: Lucas Leiva of SS Lazio in action during the serie A match between Torino FC and SS Lazio at Stadio Olimpico di Torino on April 29, 2018 in Turin, Italy. (Photo by Marco Rosi/Getty Images)

Termina Torino-Lazio, con lo 0-1 che vale ai granata la quinta sconfitta stagionale casalinga e per i biancocelesti un pesante successo in chiave Champions League. E’ un risultato, quello determinato dalla capocciata di Milinkovic-Savic al minuto 11 della ripresa, sicuramente giusto, che avrebbe potuto essere più largo se Sirigu non avesse parato un rigore a Luis Alberto. E non è stato l’unico frangente in cui il portiere è stato decisivo.

QUI LE PAROLE DI MAZZARRI

Detto che il portiere è certamente il migliore dei suoi, i compagni mettono in campo ben poco. Fin dai primi minuti si ha l’impressione che le motivazioni di classifica facciano la differenza. E così è per tutta la partita. Friabili dietro, con poche idee a centrocampo ed inconcludente davanti: il Toro nel secondo tempo non ha mai tirato in porta e Belotti è lo specchio di una squadra che ormai probabilmente ha ben poco da dire in questo campionato. Irriconoscibile, nella serata del “Grande Torino”, persino Nkoulou.

DI SEGUITO LE PAGELLE DI TORINO-LAZIO 0-1

29 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. renzo1940 - 3 settimane fa

    Mi sembra che tolto sirigu tutti gli altri siano inguardabili e dovrebbero vergognarsi. Con quello che guadagnano non corrono. Sembrano paracarri. Anche il presidente è vergognoso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. arturo - 4 settimane fa

    Continuo a ritenere assurdo che gli ultimi tre allenatori del Toro abbiano ricorso quasi sistematicamente a dei “terzini” come esterni di centrocampo.
    Ieri in alcune fasi eravamo schierati con un 5-2-1-2 e i 5 erano prossimi a Sirigu; come si fa così a costruire gioco e creare opportunità per le azioni d’attacco?
    Ma non è possibile proporre un centrocampo a 4 con giocatori in grado di costruire tutti gioco, magari schierando contemporaneamente Obi, Valdifiori, Rincon e Baselli?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. prawn - 3 settimane fa

      Secondo te de silvestri e’ un difensore? o barreca? o lo stesso ansaldi? o molinaro?

      forse non sono in grado di attaccare abbastanza ma sicuramente non sono in grado di difendere

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. renato - 4 settimane fa

    Non condivido molto i voti di quasi tutti. D’accordo con abatta68, quando lo merita lo vogliamo dare un 8 a Sirigu che secondo me quest’anno è il miglior portiere delle seria A? Stesso discorso per Belotti. Niente di personale ma un 5 mi sembra decisamente troppo generoso. Quest’anno sarà per un motivo o per l’altro combina veramente poco, 4 mi sembra già troppo. Poi sono sempre stato dell’idea che un centravanti dovrebbe stare, almeno in linea di principio, nella metà campo avversaria, non correre dietro a tutti i palloni come facevamo da bambini all’oratorio.
    E gli altri? A scuola in genere i voti vanno dall’1 al 10, qui tra il peggiore e il migliore se va bene ci stanno 2,5 punti. Penso che si dovrebbe marcare un po’ di più le differenze. 5,5 al Baselli di ieri sera mi sembra molto ingeneroso, secondo me è stato uno dei pochi che almeno ci ha messo impegno. Teniamo presente che in un gioco di squadra la resa dipende fortemente da quello che fanno i tuoi compagni. Da solo non vinci se gli altri non seguono le tue intenzioni.
    In conclusione mi sembrano tutti voti troppo “morbidi” vale a dire o troppo generosi o troppo severi. Vorrei una maggiore obiettività da parte della Redazione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. microbios - 4 settimane fa

    Queste ultime partite serviranno solo a compilare la lista dei partenti: uno tra Burdisso e Moretti, Molinaro, Acquah e Valdifiori, Niang. Da valutare poi la situazione dei lungodegenti Lyanco e Barreca e di un Obi spesso infortunato.
    Da sostituire con un centrale di livello, un esterno difensivo forte, 3 centrocampisti, una seconda punta da doppia cifra.
    In sintesi, se Cairo non spende almeno 30-40 milioni, per il prossimo anno rassegnamoci ad un altro campionato anonimo, con l’unica possibile soddisfazione di vedere sbocciare qualche giovane.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. carlitomarinell_407 - 4 settimane fa

    Oggi tolgo Sky. #vedere il toro perdere e non provare niente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marino - 4 settimane fa

      Fai bene. Collegati ad Arenavision le fanno vedere quasi tutte e non dai un euro a Bracciamozze

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. fabio.tesei6_388 - 4 settimane fa

    Allenatore buono per una squadra che vuol venire in serie a. Scarso molto scarso per noi. La squadra non la mai seguito non gli da stimoli, grosso errore averlo preso. Prima la colpa era Dell’altro adesso dei giocatori

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. silviot64 - 4 settimane fa

    La vedo già molto dura per il prossimo anno, indipendentemente dal mercato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. davant71 - 4 settimane fa

    Onestamente non so quanti di questi “giocatori”terrei per il prossimo anno. Sirigu, Iago, ljajic e poi…?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. cuoretoro - 4 settimane fa

    Squadra senza orgoglio e senza palle figlia di una società che non riesce a tenere sul pezzo questi 4 dilettanti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. cuoretoro - 4 settimane fa

    Vergogna, dovrebbe essere già sufficientemente stimolante indossare la maglia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. neleserra@libero.it - 4 settimane fa

    Si sta analizzando la partita e non la commomorazione. Si sta discutendo sulle pagelle che TN ha fatto: Voti VERGOGNOSI

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Esempretoro - 4 settimane fa

      Allora mi spiego meglio,visto che forse non l’ho fatto…
      Già lo scorso anno qualche testa di scroto ha ragliato a Superga. Tira aria di bis,e non è quello il momento né il luogo.
      I voti a me fanno cagare sin da quando andavo a scuola e non sono così bravo da offendere un parere con sicurezza. Anch’io ne avrei dati altri,dopodiché?
      Sarebbe stato un parere diverso,rispettabile come il tuo e come tutti quelli che leggo. Spero d’aver chiarito meglio,visto il fraintendimento precedente. Ciao

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Esempretoro - 4 settimane fa

    Onestamente non capisco il livore che leggo nei post. Le nostre condizioni sono queste,non era pensabile si potesse vedere una gara alla pari con la Lazio in questo momento…
    Spero non si cada in atteggiamenti sbagliati in questa settimana, per noi la commemorazione dovrà essere un momento di aggregazione, null’altro. Anch’io sono triste e piuttosto…seccato(!),ma penso che la squadra stasera abbia fatto quel che poteva (poco)in relazione alle proprie capacità,mi sembra evidente…sono molto proteso verso il mantenimento di certe dichiarazioni in fase di mercato. Con freddezza e massima attenzione. La stagione che si sta chiudendo l’abbiamo buttata con le squadre che potevamo battere, il non esserci spesso riusciti ha avuto un gran peso nel modo d’affrontare le altre. Ricordiamoci che la maggior parte di noi aveva valutato buono il mercato…non è andata bene,cerchiamo di non peggiorare le cose…non vorremo mica assomigliare a quelli che vanno con gli striscioni ad “incistare”la squadra?…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Ku - 4 settimane fa

    Unico voto giusto Sirigu…….senza lui a questo punto della stagione eravamo con Crotone e Udinese.
    Nkolou da 4, idem il mister che lo ha tenuto in campo fino a quando ci ha fatto prendere gol…..Bonifazi lo mette terzino e quando serve che entri nel suo ruolo lo lascia fuori? Il gallo uno straziò, le migliori giocate sono le rincorse al recupero palla……il Meggiorini dei tempi d’oro che non segnava mai ma correva e difendeva.
    Di cosa parliamo, di Europa?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pesce - 4 settimane fa

      Ku sei un grande, quest’anno il Gallo è come Meggiorini, erano giorni che cercavo il paragone giusto me lo hai trovato tu. grazie

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. prawn - 3 settimane fa

      Eh si il gallo potremmo spostarlo sulla fascia sarebbe la fotocopia di meggiorini.

      giocatori che piacciono tanto agli allenatori alla ventura/mazzarri perche’ difendono molto

      niang centrale e via

      almeno giochiamo con 4 attaccanti di nuovo cosi’ uno la mette dentro (per sbaglio, forse)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Maruzza44 - 4 settimane fa

    Sulle pagelle quasi d’accordo (però mezzo punto in più a Baselli e un punto in meno all’ex Gallo Belotti e non è 3 per qualche ripiegamento difensivo.Ma non dovrebbe essere un bomber ? Comunque tutta la squadra si muove con una lentezza esasperante. Gli unici che danno del tu al pallone sono Ljalic e Iago. Però anche loro nessuna manovra di prima in velocità

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. user-13722825 - 4 settimane fa

    Che strazio
    Belotti farebbe panchina in metà delle squadre di serie A
    Almeno in tutte quelle con qualche ambizione.
    Indisponente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. abatta68 - 4 settimane fa

    Mi stupisco che ci sia qualche 5,5… Non so chi avrebbe meritato più di un 5 stasera. Sirigu cosa doveva fare ancora per prendere almeno 8? Segnare dalla sua area?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Junior - 4 settimane fa

    Sirigu santo subito. Il centrocampo inesistente. Vedere Belotti e Edera arrivare a difendere e recuperare palle in difesa la dice tutta. L’entrata di Iago ha mosso un po’ le acque ma Loro cmq più forti.
    Il prox anno ci sarà da fare e non poco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Simone - 4 settimane fa

    De silvestri non può prendere 6 non avendo fatto un solo cross in 90′.
    Edera idem solo xke ha fatto un buono stop, iago ha inciso molto di più!!
    Il gallo è vero che nn è stato servito ma non può nn saper difendere un pallone. Oggi da 4/4.5

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. neleserra@libero.it - 4 settimane fa

      De Silvestri non sa giocare al calcio. Purtroppo solo in questo Toro riesce a giocare. E come lui ce ne sono altri 5 o 6.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Ospunda - 4 settimane fa

    Le differenze di motivazioni e di qualità ci sono, ok, ma non era una Lazio stellare e, quanto meno, metterci un po’ di carica per provare qualcosa non sarebbe stato male, almeno per i tifosi, sempre che quest’ultimi contino qualcosa…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. gikappa67 - 4 settimane fa

    Belotti 3
    Bel capitano…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. prawn - 4 settimane fa

    Quanto vi pagano per non dare un sonoro 4 al Gallo?
    Cairo manda gli sms a Mazzarri per non toglierlo?
    Siete tutti colpevoli dello schifo visto quest’anno, pure voi giornalisti lecca culo

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy