Le pagelle di Torino-Lazio 2-2: Ljajic ci mette la firma, Valdifiori cervello granata

Le pagelle di Torino-Lazio 2-2: Ljajic ci mette la firma, Valdifiori cervello granata

I voti di TN / In una partita dura e combattuta, spicca la prestazione del metronomo di centrocampo. E Iago Falque non si ferma più

LE PAGELLE

TURIN, TORINO - OCTOBER 23: Iago Falque of FC Torino celebrates a goal with his team-mates during the Serie A match between FC Torino and SS Lazio at Stadio Olimpico di Torino on October 23, 2016 in Turin, Italy. (Photo by Getty Images/Getty Images)
TURIN, TORINO – OCTOBER 23: Iago Falque of FC Torino celebrates a goal with his team-mates during the Serie A match between FC Torino and SS Lazio at Stadio Olimpico di Torino on October 23, 2016 in Turin, Italy. (Photo by Getty Images/Getty Images)

Termina Torino-Lazio ed è il momento, come di consueto, delle pagelle ai granata di Mihajlovic. Contro la Lazio arriva un pari strappato all’ultimo secondo: gara dura, combattuta e molto tesa, tra due squadre solide che possono puntare a posizioni di classifica importanti. Il Toro va avanti, poi rischia grosso per le reti di Immobile e Murgia ma niente da fare: questa squadra non ci sta a perdere e riesce a strappare un pari importante per il morale, che mantiene i granata in un’ottima posizione di classifica.

Tra i singoli, da sottolineare le prestazioni di Iago Falque, arrivato al suo quinto gol, Valdifiori, ormai il fulcro del gioco granata, e Zappacosta, specie nel primo tempo. E’ sempre Ljajic, però, a mettere la firma su questo pareggio arrivato quando tutto sembrava compromesso.

DI SEGUITO LE PAGELLE DI TORINO-LAZIO

17 commenti

17 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. luna - 1 mese fa

    Barreca IMPECCABILE, un voto in più, Zappacosta mezzo voto in più impossibile prevedere una soluzione improbabile di Immobile da quella posizione spalle alla porta, per il resto il gioco per 80% si è costruito su Davide.
    Falque mezzo voto in più e mezzo voto in meno per Ljajic troppo egoista nelle prime battute, deve cercare maggiormente il gioco di squadra.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. alextattoli@libero.it - 1 mese fa

    Io davvero mi chiedo a quale diamine di criterio fate riferimento per scrivere le pagelle.
    Obi, Maxi Lopez e Rossettini in tre su un uomo e Murgia da solo a colpire di testa: Rossettini sufficiente.
    Zappacosta sulla rovesciata di Immobile caduto dal pero: sufficiente.
    Hart, che para l’imparabile: sei e mezzo.
    Barreca, che letteralmente fa cose dell’altro mondo( mai una minima sbavatura): un tiepido sei e mezzo.
    Veramente, secondo me assistete alla partita col televisore girato al contrario

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Fabius - 1 mese fa

    Tutte le volte che mette 4 punte, lascia il centrocampo in balia degli avversari e puntualmente prendiamo gol.
    Forse meglio mettere forze fresche per vincere e non punte a caso?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Alberto Fava - 1 mese fa

    Se vogliamo essere onesti, e ci ricordiamo com’era finita questa partita : Torino Laxio lo scorso campionato, forse riusciremo a capire i voti odierni.
    Più che corretti, altro che troppi alti!
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. sysma_558 - 1 mese fa

    Mi sembrano pagelle di manica larga, quando prendi 2 gol in casa come fai ad avere tutti sopra la sufficienza ?
    Dal 30′ del primo tempo abbiamo perso il pallino del gioco e sotto certi punti di vista sono comprensibili le parole di Inzaghi ,anche se esagerate sul numero di tiri in porta e sul rigore (altre volte non ce lo avrebbero dato).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Alberto Fava - 1 mese fa

      Ciao sysma, scusa la domanda : ma c’eri allo stadio?
      Nel primo tempo non sono quasi mai riusciti a passare la loro metà campo ( la Lazio ovviamente).
      FVCG

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. sysma_558 - 1 mese fa

        Ciao Alberto, purtroppo non sono così fortunato da poter vedere le partite alla stadio perchè vivo a centinaia di chilometri da Torino (famiglia ed economia di questi tempi hanno la precedenza).
        L’ho vista in stream però, e penso che anche tu avrai notato che per i primi 20/30 minuti abbiamo imposto la nostra legge poi pian piano la lazie ci ha preso le misure e pur non avendo creato pericoli o fatto chissa cosa ci ha tolto il comando sull’andamento della gara. Quando dico che per certi punti di vista sono comprensibili le ESAGERATE dichiarazioni di Inzaghi è perche penso che abbiamo concesso troppo nel secondo tempo e Hart ci ha salvato in un paio di occasioni. Certo anche noi abbiamo avuto le nostre ma noi giocavamo in casa e speravo che avessimo comandato di più il match ma forse loro avevano qualcosa in più a livello atletico. In difesa le pagelle non possono essere così alte e sono daccordo con alextattoli, Zappa si perde Immobile e Murgia lasciato solo. Sono d’accordo anche con Fabius infatti ho bestemmiato quando il mister ha messo dentro Maxi per un centrocampista !!
        Hai ragione lo scorso anno è andata malissimo ma devi convenire che non avevamo Hart, Barreca e l’attacco così in forma, pensi che con Padelli l’avremmo vinta ieri ?
        Ti voglio fare una domanda “Nel secondo tempo non ti sembra che alla mediana siano mancati tanto i chilometri che si fà Boye in copertura ?” ho la sensazione che con Lialjic siamo più letali nelle conclusioni ma perdiamo copertura a centrocampo.
        FVCG

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. sysma_558 - 1 mese fa

          Aggiungo: spero sia solo una sfigata coincidenza ma è rientrato Lialjic e Belotti non ha più segnato.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Alberto Fava - 1 mese fa

            Ciao sysma, grazie per la risposta.
            Mi spiace che a causa della distanza e del resto, tu non possa attualmente venire allo stadio.
            Ti dirò, non sono neanch’io un’assiduo frequentatore, non più, vado quando posso e quando spero di vedere una buona partita.
            Devo dirti con tutta onestà che per quanto visto ieri è davvero uno spettacolo incredibile, pieno zeppo e colorato di granata come non mai.
            Devo ammettere che anche i tifosi laziali erano rappresentati in buon numero.
            Tornando a noi, che dire? Senza voler fare polemiche, ma visto come si era messa dopo il gol di Falque ho pensato che avremmo vinto facile.
            Purtroppo di fronte avevamo una buonissima squadra, che superato il momento negativo ( aiutata anche dalla nostra imprecisione sotto porta) è riuscita a risorgere ed a rischiare di vincerla.
            Ma questo nel secondo tempo.
            2 cose non ho capito:
            1- Belotti che stava troppo fuori area avversaria. È questo non me lo spiego.
            2- Le nostre azioni che si sviluppavano quasi sempre con più uomini a destra. Ma qui ho sentito più di uno che sosteneva che questa tattica era stata provata in settimana negli allenamenti.
            In sostanza, per me pareggio giusto.
            Primo tempo completamente nostro ( loro sono riusciti a passare la metà campo un paio di volte).
            Ripresa loro per 30-35 minuti, poi arrembaggio nostro ( bellissimo da vedere, al cardiopalmo). Ma lì vicino in curva, tutti, e dico tutti eravamo sicuri del pareggio.
            Qualcuno ipotizzava al 43*.
            Bella partita, divertente e senza pause.
            Se penso a come era finita l’anno scorso……..
            Sulle tattiche alternative che scrivi non mi pronuncio, no comment.
            Mi limito a confermarti ancora una volta che Mihsilovic piace sempre di più al Tifo Granata, avessi visto che bandierone con il suo volto ieri in Primavera!
            Ciao, spero di incontrarti presto, al Grande Torino ovviamente!
            FVCG

            Mi piace Non mi piace
          2. sysma_558 - 1 mese fa

            Ciao Alberto, non c’è nulla da ringraziare fa sempre piacere uno scambio di vedute con persone come te.
            Tra l’altro condivido anche buona parte dei tuoi commenti e delle tue idee.
            Byez

            Mi piace Non mi piace
  6. Toro_Malaga - 1 mese fa

    Secondo me i centrali granata sono debolucci….entrambi i gol con centrali buoni si evitavano. Il secondo gol, sul cross altissimo e lungo un centrale (serio) ci andava saltando di testa! Sul primo lasciamo stare!

    Avessimo i 2 centrali difensivi FORTI sono strasicuro che giocheremmo per la Champions! Cosi’ impossibile vincere 1-0, bisogna sempre raddoppiare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Djordy64 - 1 mese fa

    Solo una squadra con molto carattere e tanta qualità riesce a raddrizzare una partita messasi malissimo contro una squadra forte come la Lazio. Già alla prima col Milan si erano visti i primi segnali, con il 3-3 praticamente raggiunto negli ultimi 10 minuti e fallito solo per l’errore dal dischetto di Belotti. Ma altra prova si è avuta a Pescara dove si è sfiorata la vittoria in 9 contro 11 e a Palermo dove si è ribaltata subito una situazione sfavorevole.
    Solo a Bergamo il Toro ha fallito , ma a Bergamo vanno in diffcoltà un po tutti. Abbiamo questa classifica avendo gia incontrato Milan Roma Fiorentina e Lazio oltre appunto all’Atalanta nel suo fortino.
    Per quanto riguarda Sinisa, non ha sbagliato nulla e ha cercato di infondere coraggio e vincere sull’1-1. Ora a Milano vedremo di che pasta siamo fatti visto che troveremo un Inter incazzata che vuole uscire dalla crisi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Simone - 1 mese fa

    Baselli x me nn è da 6 come nn è da 7 liajic che, a parte il rigore, nel II tempo non ha fatto nulla.
    L’avrei più dato a Falque

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. stto1962 - 1 mese fa

      Laici ha inventato il pareggio con un azione che ha determinato il rigore da fuoriclasse assoluto. Nel secondo tempo il centrocampo non ha funzionato. L errore poi di Obi gravissimo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. granata60 - 1 mese fa

    E sempre Forza Toro! Alè Granata Alè!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. rogerfederer - 1 mese fa

    Cmq sull uno a zero secondi tempo si vedeva che la Lazio pressava e io avrei messo acqua per baselli per rinforzare in mezzo e poi boye per tenere palla sui rilanci di hart

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. robinhood_67 - 1 mese fa

      bravo roger, condivido in toto. partita scappata via quando la lazio è passata al 4-2-4 con incapacità nostra di capire che era a centrocampo che andava bloccato assalto biancoceleste per ripartire. calo fisico nostro inoltre era evidente in 3-4 uomini e barreca andava protetto perché già ammonito. distanza fra i reparti era di decine di metri, troppi

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy