Le pagelle di Torino-Pisa 4-0: Gustafson passa l’esame, Belotti timbra sempre

Le pagelle di Torino-Pisa 4-0: Gustafson passa l’esame, Belotti timbra sempre

I voti di TN / Al Toro servono Ljajic e il Gallo anche contro il Pisa. Martinez stecca, Lukic troppo timido, Boyè arruffone. Ajeti rompe il ghiaccio

PAGELLE

ph: Enzo Daolio Irfotografia
ph: Enzo Daolio Irfotografia

Termina Torino-Pisa ed è, come di consueto, il momento delle pagelle. Il Toro-2 mostra un po’ di ruggine, come era del resto preventivabile, e fatica più del previsto contro un Pisa coriaceo ma non trascendentale. Servono i supplementari e serve Adem Ljajic per vincere la partita e guadagnarsi gli ottavi contro il Milan.

Era un test soprattutto per le seconde linee: a convincere appieno è Gustafson per intraprendenza e qualità. Non incide invece Martinez, Lukic troppo timido, De Silvestri arrugginito. Il Gallo è sempre il Gallo, e Maxi Lopez trova una rete meritata.

DI SEGUITO LE PAGELLE DI TORINO-PISA 4-0

11 commenti

11 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. claudio sala 68 - 1 settimana fa

    La squadra del primo tempo era improponibile, soprattutto a centrocampo , secondo me Miha ha esagerato con il turnover. Bene Gustafson forse abbiamo pescato un jolly, Lukic troppo timido anche se giocare con Acquah non è semplice. Male Martinez ma si sapeva già da tempo.saluti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. forzatoro39 - 1 settimana fa

    Sono convinto che questa partita abbia chiarito le idee su chi tenere e chi vendere ( o dare in prestito )Non condivido il giudizio su Boje !!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Lollo - 1 settimana fa

    Martinez è imbarazzante e spero di non vederlo MAI PIU’ in campo.
    Lo dico da tempo, uno che fa 26 gol su 144 presenze (dai tempi dello Young Boys ad oggi in totale) NON E’ UN ATTACCANTE. Sono numeri non opinioni… E’ un bravo ragazzo, magari aiuta anche le vecchiette ad attraversare la strada, ma non è un giocatore degno della Serie A. pensare che abbiamo parigini in panca al Chievo mi fa venire l’orticaria!

    Padelli non mi è mai piaciuto, ma ieri ci ha salvato, quanto chi ha segnato. Sia sulla parata incredibile che ha fatto, quanto sul salvataggio in cui si è pure infortunato. Se non gli si da 7,5 dopo una prestazione così non lo prenderà mai.

    Mi è piaciuto Ajeti anche se poco impegnato, per me può essere un buon rincalzo.

    Male il centrocampo ma non per i singoli è che se non c’è n’è uno buono in un centrocampo a 3 le cose non girano, quindi possono essere buoni rincalzi, ma solo uno alla volta e con vicino uno tra Benassi, Baselli e soprattutto Valdifiori.

    Stesso discorso per me per Maxi e Boye. Mi piacciono ma solo uno dei due e vicino a due dei tre fenomeni che abbiamo lì davanti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ospunda - 1 settimana fa

      Martinez non è un attaccante e, ancor più grave, anche da esterno altro fa pasticci, sbagliando tagli e movimenti. Eclatante che si sia messo in mezzo al tiro di Boyè, in fuorigioco peraltro. Io avrei fatto giocare Aramu, ma capisco Miha che provi a testare un’alternativa e, al limite, valorizzarlo per un’eventuale cessione.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Yuri - 1 settimana fa

    Un applauso al Pisa ci stà comunque tutto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ospunda - 1 settimana fa

      Anche due applausi. Coltello tra i denti, sacrificio e, purtroppo per loro, un po’ di sfortuna.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. The Mtrxx - 1 settimana fa

    Quelli che han salvato il toro son da sette (Bellotti, Ljacic, Padelli)
    Quelli che hanno dimostrato di poter essere un rimpiazzo sono da sei (Ajeti, Moretti, Bovo, Gustafon, Lopez)
    Poi ci sono i giovanotti che hanno ancora tanta strada, e bisogna portar pazienza, sei (Lukic, Boye)
    Poi ci sono quelli che ci sono giocati il jolly, o meglio, che sarebbe meglio dar via (Acquah, Obi, Martinez)
    Poi c’e’ de Sliverstre, che ha giocato talmente nell’ombra che mi son dimenticato di commentarlo ieri sera, ruggine? Sicuramente e’ piu’ forte di quello visto ieri sera.

    Quindi ben venga il risultato (con tutto il traffico che c’e’ in campionato nelle zone alte la coppa dovrebbe essere veramente un obiettivo per centrare l’europa) e il kilometraggio guadagnato.

    Non venite pero’ a parlare di affiatamento, questo era il toro B e son sicuro che in allenamento giocano assieme quando fanno le partitelle.

    Belle parole di Miha come al solito in conferenza stampa.

    Credo che per puntare all’europa servano riserve migliori, o almeno riserve di prospettiva, quando a certi giocatori si sono date, negli anni, fin troppe chances di dimostrare che valgono il posto al toro.

    Senza contare che in ottica allenamenti serve giocare contro gente forte, non contro quattro scarsetti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Ferrini - 1 settimana fa

    per me Padelli è da sette, Martinez arruffone come al solito ed inconcludente quattro; bella sorpresa Gustavson può diventare la prima alternativa a Baselli o Benassi visto che Obi è sempre rotto e Acquah fa venire i brividi con i suoi passaggi laterali. E’ stata un pò azzardata la squadra mettendo tutte e 11 le seconde linee comunque alla fine è andata bene. Sempre FVCG.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Akatoro - 1 settimana fa

    Padelli sicuramente merita di più, mi è piaciuto anche gustafson, non avrei dato sufficienza a acquah, sbagliato tanti passaggi, tante volte ha rallentato la manovra, e qualche volta fuori posizione. Contro un Pisa in crisi fisica, per di più in 10, dovrebbe fare meglio. Su gli altri voti più o meno ci stanno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. pingo - 1 settimana fa

    Padelli 7 pieno ha salvato il risultato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Ospunda - 1 settimana fa

    Ci si è messo troppo a vincerla e alcuni voti mi sembrano alti.
    Obi, purtroppo, si fa male con troppa frequenza. Dispiace, ma non si può fare affidamento su di lui.
    Lukic bisogna aspettarlo, non è facile prendere in mano il centrocampo a 20 anni.
    Gustafson mi è piaciuto, ha commesso errori, ma ha cercato di mettersi in mezzo al gioco, senza mai nascondersi, e prendendosi responsabilità. Buona notizia.
    Martinez, ma, per me meno di 5,5. Corre corre, ma senza tanto costrutto e, anzi, mettendosi in mezzo quando non ci dovrebbe stare. Avrei fatto giocare Aramu…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy