Le pagelle di Torino-Sampdoria 2-1: Mancini, hai visto Belotti? E che bel Berenguer

Le pagelle di Torino-Sampdoria 2-1: Mancini, hai visto Belotti? E che bel Berenguer

I voti di TN / Partita strepitosa di Rincon e Ansaldi. Tutta la squadra tira fuori le unghie e merita la vittoria

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

LE PAGELLE

TURIN, ITALY - APRIL 03: Andrea Belotti of Torino FC celebrates his second goal during the Serie A match between Torino FC and UC Sampdoria at Stadio Olimpico di Torino on April 3, 2019 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)
TURIN, ITALY – APRIL 03: Andrea Belotti of Torino FC celebrates his second goal during the Serie A match between Torino FC and UC Sampdoria at Stadio Olimpico di Torino on April 3, 2019 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Termina Sampdoria-Torino, è il momento delle pagelle. I granata vincono meritatamente: 2-1 ad una diretta concorrente e tre punti preziosissimi per la classifica, che mantengono chiaro e forte il sogno Europa. Decide la doppietta di Belotti, che trascina la squadra e manda un messaggio a Mancini. La prova di tutta la squadra è quella che ci voleva: dopo la partita così e così di Firenze è arrivata la risposta giusta da parte di tutti.

La copertina se la prende Belotti, ovviamente: arriva a dodici gol in campionato e fa capire che chi vuole andare in Europa deve fare i conti con lui. Ma sono in tanti ad aver fatto una grande partita: da Berenguer, che ha sfruttato alla grande l’occasione, a Rincon e Ansaldi.

DI SEGUITO LE PAGELLE DI TORINO-SAMPDORIA 2-1

61 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. waltergio52 - 3 settimane fa

    Per scaramanzia non diciamo nulla. Abbiamo un calendario che, a occhio,
    non sembra impossibile, a condizione che non ci capiti qualche inciampo
    tipo la sventurata partita col Bologna.
    Beh, cominciamo da sabato saldando il conto che abbiamo in sospeso col
    Parma, visto che ancora ci si rode il fegato per la frittata dell’andata.
    Alé Toro, per una volta facci sognare un po’ di più e soffrire un po’ meno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. patricio.hernandez - 3 settimane fa

    certo se giocassimo sempre con la samp………….non sarebbe male! SIRIGU 6 IZZO 7 finalmente torna concentrato e umile gran partita N’KOULOU 6,5 buona partita dopo il disastro vs bologna a volte tende a strafare MORETTI 6,5 sicuro come al solito ma è stanco.. DJIJI 6 c’è bisogno anche di lui per il finale di campionato MEITE’6 di stima,ormai sono troppe le partite incolori BASELLI 6 meno anemico di altre volte ma bisognoso di trasfusioni..DE SILVESTRI 6,5 buona continuita’ ANSALDI 7 è uno dei tre nostri top player ubriaca i ciclisti RINCON 7 è fatto su misura per portare la maglia granata ‘el grinta’ è ovunque..grandissimo!BERENGUER 6,5 molto bene in un ruolo che gli da ampia liberta,questa volta è connesso BELOTTI 8 abbiamo bisogno di questo belotti…imprendibile, infonde coraggio ! MAZZARRI 6,5 parte abbottonato e stavolta i fatti(belotti) gli danno ragione se vogliamo andare in europa ci vuole comunque questa voglia di vincere altrimenti sono solo pillole che curano il momento ma non guariscono del tutto il malato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. rokko110768 - 3 settimane fa

    Ho apprezzato anche Meitè, certamente voto più basso del Gallo e di altri ma da 6.5 pieno. Non ha strafatto ed ha cercato di fare cose semplici fornendo sostanza in mediana.
    E’ il modo giusto per lui per ripartire e tornare quello delle prime 8-10 giornate di campionato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Hastasiempre - 3 settimane fa

    Aldilà delle pagelle …..ma la grinta di Parigini dove la mettiamo !!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Gio - 3 settimane fa

    Se non dai almeno 8 a Belotti dopo una doppietta e una partita in cui da solo si è mangiato più volte tutta la difesa, quando glielo dai?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Giustoro - 3 settimane fa

    Abbastanza d’accordo sui voti, l0unico in totale disaccordo è Meitè a cui non darei pipiù di 5/5,5.
    Darei 7,5 ad Ansaldi, ieri sera veramente incontenibile ed un bel 8/8,5 a Belotti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. old grenade heart - 3 settimane fa

    A tratti ho finalmente rivisto il mitico “tremendismo” granata. Se continuando così siamo a cavallo, del Toro :-)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. robinhood_67 - 3 settimane fa

    D’accordo, Meité non è ancora quello di inizio stagione. Perde qualche pallone di troppo, non è aggressivo nel pressing come l’ottimo Rincon degli ultimi 2 mesi, non è preciso nel palleggio come l’ultimo Lukic, non incide vicino alla porta come Baselli.
    Ma il punto è: come Meité nessuno.
    A meno di rischiare Adopo, nessuno in rosa ha le caratteristiche di Meité, che al Toro del centrocampo ‘leggero’ degli anni scorsi sono mancate. Meité ha centimetri, fisico, dà un riferimento certo nelle uscite dalla fase difensiva, è sui secondi palloni a ridosso dell’area avversaria. Non ha mai segnato più di un goal a stagione tranne che da noi, lì può fare meglio, ma Meité è una presenza in campo che si fa sentire anche quando dall’altra parte ci sono centrocampisti tecnici come quelli della Samp. Fra due settimane compie 25 anni: è nel momento più importante della carriera, a gennaio si parlava di Tottenham e Lille – squadre che bazzicano la Champions: un motivo ci sarà.
    Insomma, forza Meité, e forza Toro sempre!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. PrivilegioGranata - 3 settimane fa

      Ti quoto totalmente e mi auguro che Meité torni alla spensieratezza di inizio campionato.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Simone - 3 settimane fa

      Faccio fatica a ricordare la sua ultima prestazione superiore alla sufficienza.
      Mi aiuti a ricordarla?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. barbutun - 3 settimane fa

        prendi il maalox che ti fa bene

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Giustoro - 3 settimane fa

        Meitè da un bel po’ di partite è sempre il peggiore; ieri sera l’unico insufficiente, ha un’aria svagata, ricorda il peggior Niang.
        Peccato perché all’inizio aveva fatto bene.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Simone - 3 settimane fa

          Vero, all’inizio sembrava di diversa caratura anche se già palesava una lentezza inaccettabile a questi livelli e a quell’età (25 anni da poco compiuti).

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. halbert883 - 3 settimane fa

      Dunque, Meité ha fisico e centimetri. Certo. Ma non usa né l’uno né gli altri. E’ impacciato, apatico, perde regolarmente tutti i contrasti, non corre, non pressa l’avversario. Ma a che serve uno così? Buono per scaldare la panchina ed entrare semmai da riserva estrema.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. granata - 3 settimane fa

    Mi chiedo se è la Sampdoria che ci fa l’ effetto viagra o se finalmente, frose sentendo la pressione di società e tifosi, Mazzarri ha deciso di abbandonare le sue tattiche iperprudenziali. Quello che è stato sotto gli occhi di tutti è che alla 30/ma giornata di campionato il Toro ha cambiato registro, ha alzato il baricentro, fatto il pressing molto alto, portato in area avversaria 4/5 giocatori, dato a Belotti quelle palle che nelle precedenti domeniche non gli arrivavano quasi mai, fraseggiato con palla bassa e veloce. Mah! Il calcio è misterioso: Il Toro è stato brutto e spompato contro la Fiorentina, frizzante e aggressivo tre giorni dopo contro la Sampdoria. Questa prestazione conferma quello che vado dicendo da molto tempo e cioè che la “rosa” in mano a Mazzarri non è da buttare e può giocare meglio di come aveva fatto in quasi tutte le partite precedenti. Ma bisogna insistere con questa mentalità, almeno con squadre che sulla carta sono alla nostra portata o inferiori. La classifica è corta, tutte le altre squadre (ad eccezione della Juventus) hanno alti e bassi, Milan, Roma e Fiorentina arrancano, Sassuolo e Udinese non sono più le belle realtà di qualche tempo fa, dunque c’ è la possibilità di scalare posti (ora siamo quinti, ma Atalanta e Lazio hanno una partita in meno).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. CHC Bull - 3 settimane fa

    Per quanto sia un estimatore di Meité, devo riconoscere che ieri non ha giocato una partita insufficiente. Mi è parso decisamente imballato e più incerto nelle giocate del solito. E’ un problema? Direi di no, le partite storte capitano a tutti e l’ambiente circostante incide molto. Basti vedere gli ultimi mesi di Falque che non potrò mai considerare un brocco o ancora tutto lo scorso campionato di Belotti. Arrivando da un periodo tutt’altro che entusiasmante probabilmente è più la paura di sbagliare che non la voglia di azzardare (che è quello che in fin dei conti fa la differenza).
    Da estimatore di Meité devo però anche osservare che la sua presenza a centrocampo si sente sempre. In un certo senso mi ricorda Pirlo al Milan, che per le stravaganze della vita mi sono trovato per due anni ad andare a vedere praticamente tutte le domeniche in cui il Milan giocava in casa: alcune partite era talmente indisponente che già dopo dieci minuti di partita c’era da chiedersi cosa ci facesse ancora in campo ma, quando non c’era i compagni di reparto faticavano così tanto a giocare che capivi l’importanza della sua presenza. Il TORO con Meité è più tosto, occupa più campo, e per quanto lui non brilli la quadra gioca meglio rappresentando una valvola di sfogo quando la palla inizia a scottare tra i piedi dei compagni. Quindi voto personale per ieri sera 5,5 ma condivido anche l’analisi di chi ha fatto le pagelle.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 3 settimane fa

      Ricordaci quand’è stata l’utima partita da sufficienza piena

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. barbutun - 3 settimane fa

        Ma dopo una partita come ieri sera questa è l’unica cosa che sai scrivere? AH già Bremer era in panca..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Simone - 3 settimane fa

          Fatti aiutare da qualcuno bravo

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. CHC Bull - 3 settimane fa

        Secondo lo stilatore delle pagelle, oggi.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Simone - 3 settimane fa

          Infatti ho chiesto prima di questa

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. barbutun - 3 settimane fa

            appunto, eri a corto di argomenti negativi dopo la prestazione di ieri sera?

            Mi piace Non mi piace
          2. Simone - 3 settimane fa

            Si da il.caso che ho difeso la prestazione di Berenguer che altri nn hanno visto positiva cosa che io ed altri abbiamo visto.
            Meite, purtroppo, sono mesi che nn ne fa una buona.
            E cmq, se nn ti spiace commento quello che caxxo mi pare. A te invece nn ti leggo mai, sei sbucato ieri?

            Mi piace Non mi piace
          3. barbutun - 3 settimane fa

            scrivo quando mi pare, o c’è bisogno di un attestato di frequenza? Almeno scrivo non solo per criticare squadra e società, come mi sembra che tu faccia nella maggior parte dei commenti. Ieri sera abbiamo vinto, la negatività lasciamola per altro

            Mi piace Non mi piace
          4. Simone - 3 settimane fa

            Non sei di certo te a dovermj dire quando e cosa dover scrivere.
            La tua opinione in proposito non mi interessa minimamente.

            Mi piace Non mi piace
  11. claudio sala 68 - 3 settimane fa

    Non c’entra nulla ma nelle pagelle aggiungo un 9 alla Maratona. Uno spettacolo per 90 minuti, mai troppo volgari nei cori, mai un buuu razzista, sano tifo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. LeoJunior - 3 settimane fa

      Come non c’entra nulla! bravo a menzionarlo e conta eccome. Avere una curva che spinge e incita, nel modo giusto, è un valore aggiunto. Quindi vada per il 9!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. torotranquillo - 3 settimane fa

    Rincon ho sempre affermato essere un vero giocatore da Toro. Al diavolo da quale squadra proviene, quando vedo uno sradicare due volte il pallone da solo agli avversari per me è pura goduria. Difesa ottima con ‘N Koulou un tantino lezioso. In Nazionale Izzo come fa a non essere titolare e Belotti come fa a non essere convocato, ma si sa che basta appartenere alle solite per essere considerato vedi Spinazzola, Rugani ecc. Ansaldi strepitoso e capisco la sua convocazione al mondiale. Zaza giustamente in panchina. Non capisco l’entusiasmo per Berenguer come al solito incapace di un cross utile e sempre superato nello scontro diretto. Comunque ottimo Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Granata69 - 3 settimane fa

    Un 5,5 a Meitè di incoraggiamento, perde un’infinità di contrasti,posso capire sbagliare le giocate,ma con quel fisico non puoi perdere i duelli fisici a ripetizione.
    Sono un estimatore dal primo giorno di Berenguer, ma mi aspetto di più da lui, 6 o 6,5 al massimo, deve essere incisivo anche in zona gol. Sicuramente fà ottime sponde per far salire la squadra e dialoga bene con i compagni e nonostante il fisico minuto non ha paura di fare giocate che si concludono con una sicura scarpata dell’aversario.
    Ammonizione a Lukic severa, ma stendiamo un velo pietoso sull’arbitro, che non ci dia rigore lo accetto, anche il Gallo sbraccia molto,ma che fischi addirittura fallo contro è comico…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. valex - 3 settimane fa

    Oggi è dura scegliere il migliore in campo. Belotti fantastico e Rincon monumentale, ma anche Berenguer, Ansaldi, Izzo, ‘Nkouolu, Moretti…
    Non sono mai stato così contento di prendere due ore di umidità. :-)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. pinco pallino - 3 settimane fa

    …ma te la Vanni a stroncá nel c…

    fantasma

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. commercial_9666663 - 3 settimane fa

    Ma quelli che tutta la settimana “la sauadtav fa cagare e Mazzarri è un Coglione” dove sono?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. ottobre1955 - 3 settimane fa

    Correva il 90+2 quando la palla uscita da un contrasto tra Parigini e un Doriano va fuori campo. Parigini si impossess della palla se la tinene stretta come dire: E’ mia e non te la dò. Ecco in questa fase di non gioco ho visto tutta la grinta, la voglia di vincere che una squadra deve avere per raggiungere traguardi che sis sono prefissati. Con questa condizione fisica, la voglia di fare risultata, inquadriamo meglio la porta possiamo ” sognare “. Tutti a parma per vincere non dobbiamo fermarci più.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. MaratonaItinerante - 3 settimane fa

    Sirigu 6 una bella parata ma un paio di volte incerto in uscita (una nel primo una nel secondo tempo)
    Izzo 8 imperiale, Quagliarella non ha visto la palla, tantissime chiusure perfette
    Nkoulou 7 una leggerezza (sombrero) quando la squadra era stanca e lui era fuori posizione macchia una partita altrimenti perfetta
    Moretti 7,5 Gabbiadini annullato e stasera si vedeva che ne aveva, infatti fa un gran gol appena lui esce
    De Silvestri 6 per il bell’assist ma come al solito bel secondo tempo cotto si perde Ramirez sul tiro parato ottimamente da Sirigu poi getta alle ortiche un gran contropiede di Belotti sbagliando un passaggio elementare, ammonizione ingenua. per il prossimo anno mettiamoci in testa che serve un altro
    Meite 5,5 lento, legnoso e a volte indisponente, i mezzi tecnici ci sono, la cattiveria zero. ha la sindrome di baselli, tutte le nostre mezzali perdono le palle all’improvviso?
    Rincon 7 anche per lui un erroraccio stava per rovinare una partita da gladiatore, un altro giocatore rispetto all’anno scorso
    Baselli 6 alla fine è sempre spompo, aveva giocato anche discretamente, ma da centrocampista più tecnico della squadra non può sprecare il contropiede che può chiudere la partita in quel nodo indegno, solito problema di testa: non passa, non tira, non ha le idee chiare. peccato perché il potenziale ce l’ha
    Ansaldi 7 primo tempo di grande offesa, secondo di buona difesa, grande tecnica e dribbling, ottimo il tandem con berenguer
    Berenguer 7,5 grande tecnica corsa grinta, bravo ad attaccare, inserirsi, dribblare e anche qualche numero di buona scuola. ancora qualche leggerezza. speriamo che l’assenza forzata di falque possa farlo esplodere definitivamente
    Belotti 7,5 grande gol grande grinta è tornato il gallo!! forse dovrebbe dosare un po’ meglio l’energia perché alla fine era completamente spompato, forse qualche pressing è stato leggermente eccessivo in termini di generosità. ma come si può poi rimproverato al gallo? vero cuore toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. torotranquillo - 3 settimane fa

      Scusa ma dov hai visto un dribbling riuscito a Berenguer?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Simone - 3 settimane fa

        È stato quello con la % più alta di passaggi riusciti rispetto a quelli tentati (92%)

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. halbert883 - 3 settimane fa

        Sono d’accordo su Meitè ma non sulla sindrome di Baselli. Baselli corre tantissimo e non è per nulla tenero con gli avversari. Al contrario del nostro “gigante di argilla”.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. halbert883 - 3 settimane fa

      Sono d’accordo su Meitè ma non sulla sindrome di Baselli. Baselli corre tantissimo e non è per nulla tenero con gli avversari. Al contrario del nostro “gigante di argilla”.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Simone - 3 settimane fa

        Se ho letto bene credo che Baselli sia quello che ha corso di più di tutta la squadra.
        Purtroppo è anche quello che ha perso più palloni (6)

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. bdemarchi6_13940067 - 3 settimane fa

    Bravi ragazzi. Dai dai!!! Tenete duro che quest’anno si va in Europa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Ospunda - 3 settimane fa

    Berenguer è un buon giocatore, ha dei numeri, può essere molto utile alzando il tasso di qualità.
    Il Gallo si sta ritrovando e il gol è sempre un ottimo farmaco per un attaccante.
    Tutti uniti verso il traguardo europeo. Forza TORO!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. al66 - 3 settimane fa

    Meite meglio di Sirigu e Baselli????
    Ma Belotti per prendere una volta 8 cosa deve fare????
    Quando leggo le pagelle di Toronews ho sempre la sensazione di aver visto un’altra partita….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. fabrizio - 3 settimane fa

    evidentemente la samp porta bene. speriamo solo che contro il parma non succeda come all’andata

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. torracofabi_13706409 - 3 settimane fa

    Senza entrare nel particolare dei voti perché a mio avviso qualcuno merita un punto in più e qualcuno mezzo punto meno, quello che importa è vedere una squadra che gioca da Toro e fa una bella partita…… Maresca è un disgraziato e gli ho fatto un complimento.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Madama_granata - 3 settimane fa

    Voti troppo bassi: se non diamo voti alti con una partita così, quando mai li
    daremo?
    9 a Belotti
    8 ad Ansaldi e Izzo
    7 a tutto il resto della squadra

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. user-14142151 - 3 settimane fa

    meite 6,5? ha corso la metà di Parigini, ha perso non so quante palle favorendo pericolose ripartenze, è sembrato completamente fuori forma. speriamo torni quello che abbiamo visto in tenpi migliori.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Pazko - 3 settimane fa

    Una buona partita con un Belotti incontenibile.se lui continua così, e lo servono meglio, possiamo avere qualche ambizione. Comunque vediamo partita per partita e alla fine faremo i conti. Intanto siamo ancora in lizza ad aprile, come non succedeva da anni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Seagull'59 - 3 settimane fa

    Dopo una partita giocata così, si può solo dire bravissimi a TUTTI!
    il 6 a Baselli mi pare molto ingeneroso, mentre il Gallo e Rincon un bell’8 se lo sono proprio meritato.
    mi piacerebbe che, domani a bocce ferme, ci spiegassero perché non ci fanno godere come stasera, se non più di due volte l’anno…
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Garnet Bull - 3 settimane fa

    Sirigu 6,5 : solita parata e sicurezza
    Blocco difesa 7 :complimenti a tutti, molto attenti, cattivi e precisi, spazzando quando serve.
    Ansaldi 7: miglior dribblatore della serie a a numeri. Grande corsa, grandi servizi e tecnica così come completezza
    Desi 6: non mi è piaciuto più di tanto, ha comunque servito l’assist.
    Concordo sui voti a centrocampo e in attacco.
    Ci manca un rigore netto (ormai non dovremmo più stupirci) e il giallo a lukic è invintato.
    Bravo mazzarri che l’ha preparata minuziosamente mettendo i giocatori bene in campo. Lesghere e forza toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. user-13974210 - 3 settimane fa

    Grazie ragazzi!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Oni - 3 settimane fa

    No ma meite 6. 5 è x la fiducia perché meritava 5 mi sembra spaesato un campo e molle e mazzarri 6 perché io avrei tolto berenguer per dijdij e difesa 4 per avanzare parigini x i contropiedi poi per il resto 10 Belotti e 9 Izzo rincon imdomabili

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. granatadellabassa - 3 settimane fa

    Risultato che ci sta stretto, strettissimo. Bravi tutti. Mi fa ben sperare la prova di Berenguer che si è trovato a suo agio nel giostrare dietro al Gallo.
    E’ incredibile come si cambi da una giornata con l’altra… il calcio è questo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. Ole - 3 settimane fa

    Quello che mi è piaciuto meno è stato Meitè, troppo lento e un po’lezioso… gli manca sempre quel mezzo passo in più per la giocata e spesso finisce per perdere palla. Comunque tutti bravi e una menzione speciale a Izzo, per me un grande giocatore!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. Max63 - 3 settimane fa

    In disaccordo con i voti di:
    Meitè 5 sempre in ritardo e senza ritmo.
    Baselli 7 a tutto campo senza pause. Finalmente
    Belotti 9 cosa deve fare ancora di più?
    Izzo 7 una bestia
    Berenguer 7,5 tecnica ,velocità e cattiveria.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granatadellabassa - 3 settimane fa

      5 a Meitè non lo darei, però certamente meglio Baselli di lui.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Simone - 3 settimane fa

      Meite sicuramente sotto la sufficienza. Uno col suo fisico non può perdere tutti quei palloni.
      Praticamente inutile quasi tutta la partita

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Giustoro - 3 settimane fa

        Io e te siamo d’accordo su Meitè.. e la rima è servita.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Ardi - 3 settimane fa

    Grandi questa sera ma l arbitro è il peggio della corruzione in Italia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. PrivilegioGranata - 3 settimane fa

    Un bell’8 a tutti e non se ne parla più!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. user-14036712 - 3 settimane fa

    Sampdoriano di merda, hai visto il Gallo???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. prawn - 3 settimane fa

    Zaza con un berenguer cosi’ il campo non lo vede piu’, bravi tutto cmq, mezzo voto in piu’ a sirigu (potevano pareggiare!)

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy