Le pagelle di Torino-Sassuolo 5-3: Moretti e Belotti, siete l’essenza granata

Le pagelle di Torino-Sassuolo 5-3: Moretti e Belotti, siete l’essenza granata

I voti di TN / Boyè e De Silvestri: meglio tardi che mai. Falque, sono dodici reti in stagione

LE PAGELLE

TURIN, ITALY - MAY 28: (C) Lucas Boye of FC Torino celebrates his first goal during the Serie A match between FC Torino and US Sassuolo at Stadio Olimpico di Torino on May 28, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Pier Marco Tacca/Getty Images)
TURIN, ITALY – MAY 28: (C) Lucas Boye of FC Torino celebrates his first goal during the Serie A match between FC Torino and US Sassuolo at Stadio Olimpico di Torino on May 28, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Pier Marco Tacca/Getty Images)

Termina Torino-Sassuolo ed è il momento delle ultime pagelle della stagione. Il Toro chiude la stagione con una partita emblematica che rappresenta bene l’annata: un 5-3, la quarta “manita” stagionale, con un calcio offensivo divertente con annesse amnesie evitabilissime. In ogni caso, i granata chiudono una stagione agrodolce con un sorriso davanti al proprio pubblico ed era questo ciò che contava. A fine gara, sono applausi per tutti.

Per quanto riguarda i singoli: Moretti e Belotti sono l’essenza del Toro. Questa squadra e questa società non possono prescindere dal difensore e dal bomber bergamasco, che raggiunge il ragguardevole traguardo delle 26 reti stagionali. Benissimo De Silvestri e Boyè: i due giocatori si manifestano nella loro miglior versione nell’ultima partita stagione.

DI SEGUITO LE PAGELLE DI TORINO-SASSUOLO 5-3

10 commenti

10 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Brawler Demon - 4 settimane fa

    Sirigu arriverà? Gomis ritornerà alla base per restare?
    La difesa va rifatta, non si può contare solo sul monumentale Moretti. Benissimo Barreca e Zappacosta, Molinaro serve perché anche lui è calciatore d’esperienza, prima di quel maledetto infortunio Avelar aveva mostrato cose buonissime e se si fosse ripreso totalmente, io lo terrei. Su Ajeti cosa pensate?
    Rossettini, De Silvestri e Carlao vanno ceduti, i punti deboli sono loro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. csko69 - 4 settimane fa

    un applauso al giornalista che ha ricordato l’episodio di Moretti, anche a me ha molto impressionato…grandissimo Emiliano!! bene stagione finita, arrabbiature anche, adesso guardiamo con fiducia al mercato e alla prossima stagione…speriamo bene! SEMPRE FORZA TORO!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. wally - 4 settimane fa

    finalmente la stagione è finita..non so se mi aspettavo qualcosa di più..ma certamente qualcosa di diverso..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. prawn - 4 settimane fa

      Nonostante le incazzature che sono arrivate praticamente ogni domenica, alla fine sto meglio dell’anno scorso, e’ successo di piu’, nel bene e nel male, l’abulica stagione venturiana dell’anno scorso.. no grazie

      ma l’anno prossimo non ci sono scuse, i problemi sono evidenti, lampanti:
      – difesa colabrodo
      – modulo ancora incerto
      – panchina scarsissima e almeno un’innesto FORTE per reparto assolutamente necessario

      e poi vedremo che fa Miha

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. davide.ratti1973@gmail.com - 4 settimane fa

        Abulica stagione Venturiana dello scorso anno con una rosa decisamente più scarsa ma 8 punti in più……
        Non so…..però questa cosa mi fa pensare, come il record di sempre di 19 partite sempre subendo goal (anche se ha solo un valore statistico) ma tutto sommato mi fa venire forti dubbi sulle reali capacità del mister…ma sotratutto sulle incapacità di Ventura

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. JoeBaker - 4 settimane fa

      Mi sono divertito, mi sono arrabbiato, sono stato sorpeso e deluso.
      Se non fosse per avere un po’ di emozioni forti, che tifi Toro a fare?
      Però adesso hai ragione: avanti con un po’ più di pragmatismo!
      FVCG!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Wallandbauf - 4 settimane fa

    Spero Mihajlovic abbia capito qualcosa a stagione finita, altrimenti non conterà nulla chi verrà comprato..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. prawn - 4 settimane fa

    Il Crotone ha subito 8 reti in meno, con un piu’ equilibrato 442 e un Nicola che ha fatto un lavorone, 25 punti nel girone di ritorno, quando i punti valgono doppio.

    E pensare che all’inizio dell’anno non avevano manco uno stadio.

    Due difensori centrali italianissimi Ferrari e Ceccherini che Petrachi a furia di viaggiare a fari spenti non ha mai visto dalla sua porche…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. VG - 4 settimane fa

    Attacco: 71 reti Reti subite: 66 L’Empoli, oggi retrocesso, ha subito cinque reti in meno, ergo, se il signor Cairo non smetterà di pensare alle plusvalenze siamo seriamente in lista per non retrocedere dalla prossima stagione, nel momento in cui, giustamente, Belotti andrà via se non sarà motivato da un serio programma.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Ospunda - 4 settimane fa

    Finita in festa, bene così. Speriamo che la squadra sia già in larga parte fatta, senza le telenovele delle ultime stagioni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy