Le probabili formazioni di Milan-Torino: tra Amauri e Martinez, le scelte sono obbligate

Le probabili formazioni di Milan-Torino: tra Amauri e Martinez, le scelte sono obbligate

Le probabili formazioni di TN / Possibile anche il modulo ad una punta con El Kaddouri a sostegno. Glik più Jansson, ora si può

Tante, forse troppe le defezioni in casa granata. Ventura infatti si ritrova a dover fare a meno, tra squalifiche e infortuni, di diversi giocatori chiave all’interno del suo 11.

A Milano, sponda rossonera, il Torino potrebbe scendere in campo con una sola punta (Martinez) ed El Kaddouri a sostegno, oppure con il classico 3-5-2 e a quel punto Amauri e Martinez assieme dal primo minuto. 

Scelte difficili, scelte obbligate. In un modo o nell’altro i granata rischierebbero di trovarsi scoperti in una o più zone del campo. Infatti, con il 3-5-2 mancherebbero i cambi in avanti, con il 3-5-1-1  – sebbene la coperta in mediana sia decisamente più lunga – mancherebbe il dovuto apporto tecnico-tattico in mediana, dato da una mezzala vera come Farnerud. Senza dimenticare la necessità di azzeccare con continuità i tempi di inserimento.

Sulle corsie esterne invece si dovrebbero vedere Bruno Peres e Darmian, pronto a tornare nella sua vecchia casa, la stessa in cui esordì giovanissimo sostituendo Paolo Maldini.

In difesa, con Padelli tra i pali, ecco che Ventura si ritrova nuovamente in emergenza. Non ci saranno Bovo e Maksimovic (infortunato il primo, squalificato il secondo), ci sarà invece Moretti e con lui molto probabilmente anche Glik assieme a Jansson. 

Dunque, tra dubbi e scelte obbligate, le certezze si avranno soltanto domani, a ridosso del calcio d’inizio.

DI SEGUITO LA PROBABILE FORMAZIONE DEL TORINO

TORINO (3-5-2): Padelli; Glik, Jansson, Moretti; Bruno Peres, Benassi (Vives), Gazzi, El Kaddouri, Darmian; Martinez, Amauri. All. Ventura.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy