Le probabili formazioni di Torino-Milan: granata con Quagliarella e Maxi Lopez

Le probabili formazioni di Torino-Milan: granata con Quagliarella e Maxi Lopez

Verso Torino-Milan / Il recupero di Molinaro sistema la fascia sinistra, in mezzo dubbi: Baselli c’è, Ventura potrebbe rischiarlo

12 commenti
quagliarella formazioni

Dopo la sconfitta di Carpi, ecco che al Toro si affaccia la migliore delle possibilità per ritornare a correre: arriva il Milan, il palcoscenico è di quelli importanti, l’Olimpico pieno darà responsabilità ma anche grande pressione. Ventura, in vista della sfida di domani sera, si affida al suo collaudao 3-5-2, approfittando del recupero di Molinaro a sinistra. La questione delicata riguarda il centrocampo: Baselli ha recuperato a tempo di record, ma le sue condizioni non sono probabilmente ancora al 100%. Acquah ha nelle gambe un allenamento in meno dei suoi compagni, essendo rientrato tardi dagli impegni con la nazionale; il ghanese, tuttavia, ha sempre saputo farsi trovare pronto quando chiamato in causa. Anche Benassi non è al meglio: ha lasciato in anticipo il ritiro dell’Under 21. Niente di grave, ma la piena affidabilità è in forse. Davanti, invece, pochi dubbi, con Quagliarella e Maxi Lopez che formaerano il tandem di attacco che avrà il compito di impensierire Diego Lopez. Di seguito la probabile formazione granata:

Torino (3-5-2): Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Zappacosta, Acquah, Vives, Baselli, Molinaro; Quagliarella, Maxi Lopez.

12 commenti

12 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Fabrizio - 2 anni fa

    Un Torino che perde così malamente contro il Carpi ha poche chances di scalare la classifica. In ogni caso spero che la partita contro il Milan sia vinta con un divario di almeno 2 goal. Poi si potrà ridiscutere sulle effettive potenzialità della squadra granata.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. maxmurd - 2 anni fa

    Benissimo, in campo ci deve essere uno solo tra Vives e Gazzi, che non sono mezzeali.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. luca - 2 anni fa

      Il progetto originario,ossia prima degli infortuni a catena,credo che prevedesse e prevederà, quello che asserisci tu.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. pupi - 2 anni fa

    Rivedere stasera Carpi – Torino su Raisport è stato deprimente ed ancor più mi sono convinto che in prestazioni del genere abbia pesato molto di più supponenza e poca voglia di mangiare l’erba rispetto ad un possibile modulo alternativo ed alla mancanza di diversi protagonisti in campo. A parte Maxi, unico uscito a testa alta da Modena, con quello spirito si perdeva anche con la squadra al completo. Contro il Milan voglio almeno vedere la voglia da parte di tutti, sperando che Gervasoni non annulli un goal come quello di Maxi contro il Palermo e che non assegni un rigore come quello inesistente all’ultimo secondo per un presunto fallo di Glik su Eder all’ultimo secondo di Samp – Toro dell’ottobre 2013 che non permise ai granata di vincere a Marassi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. luca - 2 anni fa

      Sono d’accordo su tutto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Roby Fattori Italgas - 2 anni fa

    Indubbio : Quaglia e Maxi restano la coppia migliore. E se Maxi trova continuità e non si devasta di cibo, credo che farà vedere molto poco campo al povero Belotti…
    Spero di sbagliarmi, ma ho la netta sensazione che il Gallo abbia veramente due piedi di ghisa e il paragone con il mitico Ciccio Graziani (famosi i suoi stop di stinco ad “inseguire”…)non sia stato poi così campato in aria.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. luca - 2 anni fa

    Io, in ogni caso, lo farei entrare al 46°.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. luca - 2 anni fa

    Speriamo vada tutto bene,comunque quello che mi lascia abbastanza sereno è che l’equipe medica del Toro,di solito molto accorta, abbia dato l’assenso e Baselli al 70% rimane di gran lunga il migliore centrocampista che abbiamo e loro saranno imbottiti di buoni centrocampisti.DbGranata,meno di 24 ore e si svelerà l’arcano.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. dbGranata - 2 anni fa

      Purtroppo domani non vedrò la partita, mannaggia a me.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. luca - 2 anni fa

        Scomunicato,ah ah ah.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. mago Abedì - 2 anni fa

      imbottiti di buoni centrocampisti? vero, è indisponibile… nocerino!!! 😉

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. dbGranata - 2 anni fa

    Rischiare Baselli sarebbe secondo me incosciente se non è in condizione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy