Le statistiche di Torino-Sassuolo 5-3: l’analisi di Di Francesco è corretta

Le statistiche di Torino-Sassuolo 5-3: l’analisi di Di Francesco è corretta

Statistiche / La compagine di Di Francesco crea tanto ma concretizza meno del dovuto e il Torino porta a casa la vittoria

Commenta per primo!

Torino-Sassuolo è stato un match aperto ed emozionante. Quella di domenica infatti non è stata una partita giocata a bassi ritmi, così come si poteva presumere, tra due squadre che ormai non hanno molto da chiedere al campionato bensì un incontro scoppiettante e ricco di capovolgimenti di fronte. Già nei primi 20′ la partita è stata aperta ed emozionante con ben tre reti segnate. I granata di Mihajlovic, spinti dal calore del proprio pubblico, sono riusciti a prendere in mano il pallino del gioco sin da subito, provando a “schiacciare gli avversari”. Il Sassuolo di Di Francesco però ha risposto colpo su colpo non mollando di un centimetro, sfoderando una prestazione all’altezza. Una partita che ha regalato emozioni fino all’ultimo respiro con due squadre che hanno confermato la loro miglior propensione alla fase offensiva piuttosto che a quella difensiva. Analizzando i dati del match però si nota la leggera superiorità degli ospiti: sono infatti ben 18 i tiri che la squadra neroverde ha effettuato nell’arco dei 90′, di cui addirittura 11 rivolti verso lo specchio della porta difesa da Hart. “Solo” 12 sono invece quelli del Torino, di cui 9 indirizzati nello specchio della porta difesa da Pegolo. Da sottolineare però il grande cinismo dei padroni di casa capaci di segnare ben 5 reti con soli 9 tiri nello specchio, con una media realizzativa del 55,5%.

Una lieve differenza emerge anche dal dato sul possesso palla: 46% del Toro contro il 54% degli emiliani a dimostrazione di una partita giocata per lunghi tratti in equilibrio. Ma c’è di più, perché se è vero che il Sassuolo ha creato di più dei suoi avversari in termini di occasioni, si può notare l’equilibrio della gara grazie al dato dei palloni persi e palloni recuperati. Sono 24 contro 25 quelli persi dalle due compagini, mentre la squadra di Mihajlovic è leggermente in vantaggio in quelli recuperati: 17 a 16. Tale dato evidenzia come il match sia stato a tratti concitato e giocato ad alti ritmi, ma allo stesso tempo come le due squadre siano state brave a mantenere lucidità e concentrazione. Analizzando le statistiche inoltre, si evince che la valutazione di Di Francesco nel post-gara era corretta. Il tecnico neroverde aveva infatti dichiarato: “Abbiamo creato diverse palle gol anche più del Toro ma loro sono stati più bravi a concretizzare“. Una valutazione lucida e corretta che mette in evidenza la leggera superiorità del Sassuolo in quanto a occasioni create ma che, di fatto, accetta il risultato maturato a favore del Torino.

DI SEGUITO TUTTE LE STATISTICHE DI TORINO-SASSUOLO 5-3:

# TORINO SASSUOLO
POSSESSO PALLA (%) 46 54
TIRI TOTALI 12 18
TIRI IN PORTA (GOL) 9(5) 11(3)
OCCASIONI DA GOL 11 13
CORNER 6 10
ATTACCHI TOTALI 33 50
ATTACCHI DA DESTRA 13 25
ATTACCHI CENTRALI 9 15
ATTACCHI DA SINISTRA 11 10
PALLE PERSE 24 25
PALLE RECUPERATE 17 16
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy