Leo Junior: “Ho la pelle d’oca, ringrazio Dio per avermi fatto vivere il Filadelfia”

Leo Junior: “Ho la pelle d’oca, ringrazio Dio per avermi fatto vivere il Filadelfia”

Le commosse parole di Leo Junior in un post su Facebook

5 commenti

Anche se lontano dal punto di vista dei chilometri, il cuore di Leo Junior è sempre rimasto a Torino. L’ex centrocampista granata ha voluto celebrare tramite un post sulla sua pagina Facebook la rinascita del Filadelfia: “Guardando questo video mi viene la pelle d’oca! Esattamente 33 anni fa entravo per la prima volta nel Filadelfia! Che bello rivedere Bruneto (Vigato) nostro magazziniere, Zacca, Claudio Sala, Paolino Pulici etc. Meno male che Dio mi ha concesso questa grazia di vivere il Filadelfia,e indossare la maglia Granata. Che Don Aldo dove sia benedica questo posto sacro per noi della Nazione Granata !! Bentornati a casa nostra!!!!”

5 commenti

5 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. faina76 - 5 mesi fa

    Grande Leo ricordo ancora la tua punizione all’ incrocio dei pali in Toro Milan 2-0 del 1984 che ci ha fatto esplodere in Maratona e poi a fine partita hai regalato la maglia sotto la curva a un ragazzo sulla sedia a rotelle.Un grande giocatore e un grande uomo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. osvaldo - 5 mesi fa

    Grandissimo Leo,sei sempre nei nostri cuori!
    Osvaldo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Wallandbauf - 5 mesi fa

    La pelle d’oca la fai venire tu Leo con queste parole.
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. FRANCO DA ROMA - 5 mesi fa

      Ti voglio voglio veramente un gran bene Leo GRAZIE! !!Quando tu giocavi avevo 14-15 anni

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. rocket man - 5 mesi fa

    Leo: fantastico giocatore, grandissimo uomo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy