Liechtenstein-Italia, chance per Belotti e Zappacosta: è ora di “prendersi la Nazionale”

Liechtenstein-Italia, chance per Belotti e Zappacosta: è ora di “prendersi la Nazionale”

L’attaccante e l’esterno hanno entrambi la possibilità di partire da titolari

Partono con prospettive diverse ma non troppo i due giocatori del Torino convocati nell’Italia dal commissario tecnico Gian Piero Ventura: se Belotti è ormai in rampa di lancio per “prendersi la Nazionale”, come ha dichiarato lo stesso Ventura, anche Zappacosta ha chance di partire titolare, facendo anche affidamento sulla portata abbordabile di un avversario quale il Liechtenstein, che potrebbe fornire agli Azzurri qualche libertà in più di sperimentare mantenendo comunque un livello di competitività sufficiente.

Il Gallo è ormai alla sua terza convocazione consecutiva, dopo le tornate di settembre e ottobre, e sembra ormai pronto per diventare, insieme ad Immobile, una colonna portante di questa squadra, come d’altronde i gol in campionato suggeriscono. Nel 4-2-4 che Ventura potrebbe scegliere per schierare i propri uomini, Belotti e l’ex compagno al Torio dovrebbero formare la coppia d’attacco titolare: un’altra occasione, dopo quella contro la Macedonia – nella quale l’ex Palermo andò anche a segno per l’1-0 azzurro. Anche per Zappacosta le occasioni di giocare dal 1′ sono tutt’altro che remote. Il duello è con il suo predecessore al Torino, quel Matteo Darmian che però non sta vivendo un momento felice al Manchester United: per l’ex Atalanta si tratterebbe dell’esordio con la Nazionale maggiore.

Zappacosta scherza con Izzo in Nazionale
Zappacosta scherza con Izzo in Nazionale

L’avversario, il Liechtenstein, non desta certo paura, ma dal tecnico e non solo arriva il monito più importante, ovvero di non prendere la gara sottogamba, facendosi sorprendere. Crollata in Spagna (8-0) nella prima partita del girone, la nazionale del principato ha reso comunque difficile la vita all’Albania tra le proprie mura amiche (0-2) e ad Israele in trasferta (2-1). L’Italia affrontata in casa è la grande occasione dell’anno, che da quelle parti non vorranno mancare. Belotti e Zappacosta sono pronti a far valere la legge del più forte, con il sogno di colorare sempre più di granata questo azzurro.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy