Torino, l’allenamento in Sisport: c’è Baselli

Torino, l’allenamento in Sisport: c’è Baselli

Il Torino ricomincia la preparazione in vista della sfida col Milan, senza i nazionali

daniele Baselli torna in Sisèport

Si conclude l’allenamento odierno, con i granata che torneranno a lavorare domani, con una sessione al mattino e una al pomeriggio.

11.45 – Termina ora la partitella. I granata tornano a lavorare senza pallone, adesso con esercizi tra i conetti e corsa a gruppi

Sul campo secondario Baselli, Bruno Peres e Maxi continuano a correre. Avelar invece sembra più pronto dei compagni e riesce anche a calciare qualche pallone

11.30 – Ichazo si è spostato sul campo principale, si sta allenando con il preparatore dei portieri; intanto la partitella va avanti.

Continuano ad allenarsi sul campo secondario Baselli e Maxi Lopez, a cui si sono aggiunti Danilo Avelar, Salvador Ichazo e Bruno Peres

11.10 – Terminata ora la parte atletica, comincerà a breve la partitella

vasyl pryima
Vasyl Pryima a colloquio con Ventura

Giri di corsa sul campo secondario invece per Maxi Lopez e Baselli, per il momento

10.50 – Continua il riscaldamento per il gruppo, con giri di campo. Pryima subito coinvolto dai senatori: si sta infatti scaldando correndo insieme a Gazzi e Vives.

Sono presenti in campo anche Baselli, che sta parlando con Ventura ed il preparatore Rodoni, e Pryima: per il difensore in prova si tratta del primo allenamento con i nuovi compagni

10.35 – Giocatori già in campo: stanno effettuando un riscaldamento palleggiando a coppie. Presenti anche i primavera Tindo e Bortoluz.

Una cinquantina di tifosi presenti in Sisport per sostenere la squadra.

Ricomincia alla Sisport la preparazione del Torino in vista della partita contro il Milan, in programma sabato sera; l’allenamento odierno prevede una seduta a porte aperte. Per questi primi allenamenti Ventura dovrà fare a meno dei nazionali, ancora impegnati con le rispettive selezioni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy