LIVE! LAZIO-TORINO 3-0

LIVE! LAZIO-TORINO 3-0

Diretta TN / Segui e commenta con noi le emozioni dall’Olimpico di Roma

28 commenti

Con il gol di Anderson termina Lazio-Torino, una vera e propria disfatta per i granata.

st 45’+3′ GOL! LAZIO!

st 45’+2′ Cambio per la Lazio: esce Onazi ed entra Morrison.

st 45’+2′ Fallo di Savic su Quagliarella.

st 45’+1′ Tre minuti di recupero.

st 45′ Cross di Benassi ma Mauricio anticipa Maxi Lopez.

st 44′ Onazi cerca di ripartire in velocità ma viene fermato da Peres.

st 43′ Punizione per il Toro per fallo di Anderson su Baselli.

st 40′ MAXI LOPEZ! Dopo un ottima giocata di squadra, viene servito l’argentino che tenta il tiro dal limite dell’area ma il pallone termina alto.

st 38′ Lancio di Benassi, ci arriva Quagliarella che tenta la conclusione ma termina fuori.

st 36′ Cross di Molinaro, ci arriva Maxi Lopez ma l’argentino era in posizione di offside.

st 35′ Nella Lazio esce Klose ed entra Matri.

st 34′ Ammonito Benassi.

st 32′ Ancora un malinteso nel Torino: Molinaro serve Maxi Lopez che poi fa velo ma non c’è nessuno dietro e la palla termina a Marchetti.

st 30′ Nella Lazio esce Klose ed entra Kishna,

st 28′ Cross di Peres, Maxi Lopez viene anticipato dalla difesa granata.

st 27′ Cambio per il Toro: esce Vives ed entra Prcic.

st 26′ Tocco di Klose smarcante, Anderson s’impossessa del pallone, supera Bovo e poi trafigge Padelli.

st 25′ GOL LAZIO! ANDERSON!

st 24′ Fuorigioco di Maxi Lopez, vanificata l’azione granata…

st 23′ Molinaro tenta il passaggio filtrante nell’area di rigore granata ma il terzino non si capisce con la squadra e il pallone termina fuori.

st 21′ Cross per Klose, l’attaccante stoppa di petto ma poi recupera pallone Bovo e spazza via.

st 19′ Cross di Candreva, Savic non riesce a concludere al volo e il pallone scappa via. .

st 18′ Sprecato anche questo corner! Il Toro oggi non riesce ad essere determinante sui calci piazzati, nonostante i numerosi angoli concessi.

st 17′ Cross di Benassi deviato in angolo da Mauricio.

st 16′ Nel Toro Maxi Lopez rileva Belotti e Benassi sostitusice Acquah.

st 11′ Ammonito Klose per fallo su Peres, il brasiliano resta a terra dolorante.

st 10′ Tiro di Belotti dalla distanza ma la conclusione dell’attaccante risulta troppo debole e Marchetti para senza alcun problema.

st 9′ Savic serve Candreva, il fantasista dopo un contrasto cade nell’area di rigore granata e reclama rigore ma non viene concesso da Mazzoleni.

st 8′ CANDREVA! Il laziale tenta la conclusione ma la palla termina alta.

st 7′ Anderson cerca Klose ma l tedesco viene anticipato a poca distanza dalla porta.

st 6′ Savic serve Lulic che tenta la conclusione al volo e la palla termina fuori di poco.

st 5′ Angolo sprecato dal Toro, i padroni di casa possono impostare una nuova azione.

st 4′ Belotti cerca di divincolarsi nell’area di rigore biancoceleste ma non ci riesce e la Lazio ripiega in angolo.

st 3′ Molinaro, dopo un’ottima discesa, serve Quagliarella che al limite dell’area tenta di smarcarsi ma non ci riesce e così può ripartire la Lazio.

st 2′ Savic tenta il destro da posizione angolata ma io pallone finisce fuori.

st 1′ RICOMINCIATO IL MATCH!

Squadre in campo, nella pausa non è stato effettuato alcun cambio.

—————————————————

Finita la prima frazione di gara, la Lazio conclude il primo tempo in vantaggio.

pt 45′ Un minuto di recupero.

pt 43′ Angolo del Torino che filtra ma non ci arriva alcun giocatore granata, può ripartire la Lazio.

pt 42′ Fallo di Quagliarella su Bigla.

pt 41′ Basta crossa il pallone, ci arriva Klose che a sua volta serve Lulic e con un destro, toccato da Padelli, gonfia la porta granata.

pt 40′ GOL LAZIO! LULIC!

pt 40′ Altro angolo sprecato dal Toro, Marchetti stoppa il pallone al volo.

pt 39′ BRUNO PERES! Il brasiliano tenta la conclusione ma Marchetti si supera e  ripiega in corner.

pt 38′ Gol annulato alla Lazio. Cross di Lulic verso Candreva che ribatte in rete ma l’attaccante della Nazionale italiana era in posizione di fuori gioco.

pt 37′ Angolo sprecato da Bovo, riparte la Lazio.

pt 36′ Cross di Bruno Peres che diventa un tiro e Marchetti è costretto  a deviare il pallone in angolo.

pt 35′ Fallo di Candreva su Vives a centrocampo.

pt 34′ Ammonito Moretti per una lunga trattenuta su Savic.

pt 33′ Fallo di Lulic su Bruno Peres, punizione per il Toro.

 pt 32′ A terra Bruno Peres dopo un scontro con Klose. Il brasiliano in poco tempo, si rialza senza problemi.

pt 31′ Ammonito Mauricio per un brutto fallo su Belotti.

pt 30′ Cross insidiosa di Lulic, Moretti sventa il pericolo.

pt 29′ La punizione di Candreva sbatte sulla barriera del Toro.

pt 28′ Punizione della Lazio a 28,5 m dalla porta di Padelli, la posizione potrebbe essere favorevole al tiro di Candreva.

pt 27′ Lancio lungo di Bovo per Belotti ma l’ex Palermo era in posizione di offside.

pt 26′ Molinaro perde il controllo della palla a favore di Anderson ma poi riesce a recuperare e manda il pallone in rimessa laterale.

pt 24′ Lancio lungo per Baselli ma la difesa della Lazio riesce a ripiegare in rimessa laterale.

pt 22′ CANDREVA! Bolide del Nazionale italiano che termina fuori dallo specchio dello specchio della porta.

pt 21′ Il Torino sta giocando in maniera magistrale, coprendo bene gli spazi e cercando id ripartire in maniera ordinata.

pt 19′ QUAGLIARELLA! Il sinistro radente alla ricerca del secondo palo dell’ex Napoli, termina fuori di pochissimo.

pt 17′ ERRORE CLAMOROSO DI MORETTI! Il granata si fa recuperare da Savic e il Toriuno rischia tantissimo ma Padelli ci arriva perima sul pallone.

pt 15′ Partita molto vivace con cambi di fronte continui, nessuna delle due squadre è riuscita a prevalere per adesso.

pt 14′ Dall’altra parte del campo: Bruno Peres cerca belletti ma il granata non riesce a controllare la palla così la Lazio può impostare una nuova azione.

pt 12′ LAZIO VICINISSIMA AL GOL! Punizione battuta da Candreva, Lulic mette il pallone al centro e ci arriva Mauricio di testa che sfiora il gol.

pt 11′ Fallo di Bovo, punizione per la Lazio dai trentacinque metri.

pt 9′ Ottimo scambio rta Quagliarella ed Acquah, il ghanese poi tenta il cross lungo ma non ci arriva alcun granata.

pt 7′ Fallo di Baselli su Onazi, punizione per la Lazio.

pt 6′ ANCORA TORINO! Acquah serve Quagliarella che in posizione parecchio angolata, prova il filtrante in mezzo all’area di rigore ma il suo tentativo viene vanificato dalla difesa laziale.

pt 5′ Cross lungo di Vives, aggancia Quagliarella che riesce a dribblare Mauricio ma poi il brasiliano recupera e riesce a fermare il granata,.

pt 3′ Gioco fermo perché Molinaro è a terra dolorante dopo uno scontro con Mauricio.

pt 2′ Prima azione del Torino, che parte subito all’attacco! Cross di Molinaro indirizzato a Belotti ma la difesa biancoceleste anticipa il granata.

pt 1′ PARTITI!

Quasi tutto pronto per il calcio d’inizio, le squadre stanno effettuando il proprio ingresso nel terreno di gioco.

Clima surreale all’Olimpico di Roma: assente la Curva Nord per protesta mentre la Maratona itinerante è sempre presente per sostenere la squadra di Ventura.

La Lazio per Kamil Glik è il bersaglio preferito, a nessun’altra squadra di Serie A ha segnato tanti gol quanti alla squadra laziale.

Felipe Anderson ha segnato due doppiette nella massima serie italiana, l’ultima al Torino nell’ultima sfida tra granata e biancocelesti.

Glik e compagni hanno perso sette delle ultime otto gare giocate fuori da Torino, perdendo quattro volte in questo parziale.

Il Toro è la squadra che ha recuperato più punti da situazioni di svantaggio (otto), d’altro canto la Lazio ha into tutte le cinque partite in cui è andata in vantaggio.

La squadra di Pioli, in questa prima parte di campionato, ha subito tredici reti ed a questo punto della stagione solo Milan, Empoli e Carpi hanno fatto peggio.

Klose e compagni vincono all’Olimpico di Roma da quattro partite e negli ultimi tre match ha mantenuto la propria porta inviolata.

Il Torino, fori dalle mura amiche, non vince contro la Lazio dal novembre del 1993, da quella partita ci sono stati quattro vittorie della squadra romana e sette pareggi in un totale di undici partite.

Lazio-Torino, sfida delicata in trasferta per i granata di Ventura che nelle ultimo 8 uscite di campionato – lontane da casa – hanno centrato un solo ed unico successo. I rispettivi allenatori hanno sciolto gli ultimi dubbi: granata con Bruno Peres dal primo minuto, Klose a guidare l’attacco biancoceleste.

LAZIO-TORINO 1-0

Marcatori: pt 40′ Lulic.

Ammoniti: pt 31′ Mauricio (L), pt 33′ Moretti (T), pt 39′ Vives (T).

LAZIO (4-2-3-1): Marchetti; Basta, Mauricio, Gentiletti, Lulic; Biglia, Onazi; Candreva, Milinkovic-Savic, Felipe Anderson; Klose. A disp. Guerrieri, Berisha, Gil, Braafheid, Mauri, Morrison, Djordjevic, Matri, Konko, Oikonomidis, Kishna. All. Pioli.

TORINO (3-5-2): Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Bruno Peres, Acquah, Vives, Baselli, Molinaro; Belotti, Quagliarella. A disp. Castellazzi, Ichazo, Zappacosta, Maxi Lopez, Benassi, Martinez, Silva, Amauri, Prcic, Pryyma. All. Ventura.

28 commenti

28 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. OslonToro gk - 1 anno fa

    spero di esser stato abbastanza ironico
    VERGOGNATEVI

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Placebo75 - 1 anno fa

    Direi di non lasciarci andare ad eccessivo disfattismo, così come non era il caso di esaltarsi eccessivamente all’inizio. La classifica si sta assestando e sta mostrando, ahimè, i giusti valori. Non eravamo fenomeni prima, non siamo scarsissimi adesso. Stasera avremmo potuto provare tutti i moduli del mondo e ruotare tutti i giocatori della rosa, ma questi sono di un altro pianeta, a cose normali. Tra le varie, hanno un Biglia a centrocampo che a noi ce lo sogniamo. Spero che il rientro di Maksi ci aiuti a ritrovare la solidità difensiva perduta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Mik - 1 anno fa

    Società, allenatore, giocatori…ora possono essere soddisfatti. Meglio tornare a giocare per la salvezza, cosi zero stress e ansia e cio che verrà in più sarà solo grasso che cola..vero?! Ma va a caghè. Di sto passo il toro resterà sempre la solita incompiuta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. oslongranata_657 - 1 anno fa

    queste sconfitte sono importanti sopratutto per la crescita della squadra come dice il mister,che non siamo il real e’ chiaro bisogna avere pazienza e sostenere i ragazzi sopratutto nelle sconfitte,forza ragazzi forza mister forza presidente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Simone - 1 anno fa

    Centrocampo completamente privo di idee.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Ezio - 1 anno fa

    non sono ironico,io ho visto cmq una gran bella partita al di la del risultato,se continuiamo cosi ci divertiremo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Kathmandu Granata - 1 anno fa

    Abbiamo iniziato il campionato con il botto…e ora da 4 partite sembra ci siamo sciolti come il cioccolato…gli infortuni hanno senza altro influito per ci sono anche dei giocatori che forse non stanno rendendo e vedo la difesa molto piu disattenta rispetto all’anno scorso…a gennaio mi sa che Cairo se continua cosi deve comprare 2 elementi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. jon1_955 - 1 anno fa

    questi sembrano il barca domenica scorsa non hanno visto a palla a sassuolo…roba da matti…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Frankgranata97 - 1 anno fa

    Massì non me ne frega un niente di sta partita. Il Toro oggi è stonato e senza grinta!!!
    Ci rifaremo poi Mercoledì contro le merde genoane!!! E poi romperemo il culo ai gobbi!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Mik - 1 anno fa

    Di nuovo felipe che prontamente rivitalizziamo rendendolo un Maradona. A testimonianza di quanto é in grado di cambiare gioco il nostro allenatore…pure a sto giro bei schiaffi dalla silita lazio che sta a Ventura come la kriptonite a superman. Cambiano i giocatori ma la sostanza non cambia, perché è il nostro allenatore ad avere di sti limiti. Ottima vitamina per i giovani o gli scoppiati…ma tutto li. Va be, torniamo nella nostra dimensione da mezza classifica se va bene. Era troppo bello per esser vero!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. jon1_756 - 1 anno fa

    sta squadra non ha nulla…zero grinta…lottiamo per salvarci come dice il tecnico così si troverà a suo agio…peggior toro degli ultimi 4 anni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Simone - 1 anno fa

    Neanche quando siamo sotto di due mettiamo le tre punte

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. jon1_80 - 1 anno fa

      ma le puoi mettere anche 6…non c’è uno che crei una azione centrale pericolosa..lo stesso baselli non crea come dovrebbe…peres non ha affondato una volta…la squadra è timorosa e rispecchia le paure insensate di ventura. purtroppo gli han dato una squadra da risultati e si sta cagando sotto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Simone - 1 anno fa

        Col Milan, nonostante una rosa ridottissima, nn appena misa la terza punta abbiamo pareggiato e a momenti la portavano pure a casa.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Kathmandu Granata - 1 anno fa

    a posto vedi avevo le premonizioni….buschiamo 2-0 adesso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Simone - 1 anno fa

    Finalmente leva vives

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Kathmandu Granata - 1 anno fa

    ma per buschare cosi giochiamo anche con 3 punte ……tanto buschiamo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. jon1_965 - 1 anno fa

    ma che ci preoccupiamo a fare ventura è contento del gioco e invita alla calma…facciamo schifo al cazzo..peggior toro degli ultimi anni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. aste - 1 anno fa

    Quagliarella ancora in campo ??????????

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. jon1_876 - 1 anno fa

    ma come fai a togliere questo belotti…che corre per tre…la’ltro non sta in piedi..ma basta…ma dillo che non vuoi fare il salto di qualità…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Simone - 1 anno fa

    Vediamo se ha il coraggio delle tre punte

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. aste - 1 anno fa

    Ma come si fa a essere già per terra ancora prima che parta il tiro (Padelli)
    Neanche in terza categoria.
    Forza toro per il secondo tempo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Placebo75 - 1 anno fa

    Tocca di dire le solite cose: Maxi deve giocare sempre e serve qualcuno in mezzo che tenga la palla e illumini, a maggior ragione quando Vives è molto sottotono come stasera. Sul gol preso, ho diverse perplessità su Padelli. Lo scorso anno abbiamo costruito le nostre fortune su una difesa che raramente prendeva gol e pure ne faceva, quest’anno non pare sia così. Confido in Baselli che prenda in mano la situazione, ma la Lazio è forte. FVCG!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. jon1_961 - 1 anno fa

      come si fa a rinunciar a lopez lo Sto arrivando! solo ventura..e poi aver messo da parte martinez con questo belotti mi sembra una mossa prematura..padelli osceno ma non mi stupisco è un portiere mediocre.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. jon1_122 - 1 anno fa

    settanta cross dalle fasce tutti rimpallati…mai una finta mai una volta che si provi a entrare..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. jon1_867 - 1 anno fa

    che due palle..che due coglioni …sempre sto ritmo blando…ma basta….ma come cazzo fai a tenere fuori maxi lopez…padelli mai una volta che faccia il miracolo, crollato un’ora prima….baselli deve prendere il pallino del gioco e creare di più…quaglia dorme…belotti non ne azzecca una..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Zlobotan - 1 anno fa

      Sempre sti go di merda ci prendiamo. Pensiamo solo a salvarci quest’anno va

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. jon1_370 - 1 anno fa

        inizio veramente a preoccuparmi…non creiamo niente di niente…acquah ha la tecnica di un fabbro…baselli deve farsi vedere di più è l’unico con peres che può inventare…rinunciare a lopez ora è una follia e l’ennesimo errore di ventura…personalmente belotti mi sembra più acerbo di martinez e ho detto tutto…abbiamo giocato molto la palla e creato niente loro tre azioni tre pericoli…purtroppo non abbiamo nessuno che sfondi centralmente e peres deve puntare di più ‘uomo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy