LIVE! TORINO-CESENA 5-0

LIVE! TORINO-CESENA 5-0

Diretta TN / Segui e commenta con noi l’ultima giornata di campionato dei granata, impegnati all’Olimpico

Termina senza recupero la partita tra Torino e Cesena, la squadra granata trionfa per 5-0. 

st 45′ Bruno Peres tenta il cross che viene respinto di testa da Volta. 

st 44′ Magnusson prova il tiro dalla distanza ma non centra lo specchio della porta, ultimi tentativi disperati del Cesena in cerca di accorciare le distanze con il Toro. 

st 42′ Brienza tenta il tiro ma viene murato dalla difesa granata. 

st 40′ Cambio per il Cesena: era Dal Monte ed esce Djuric. 

st 38′ Gaston Silva cerca Martinez ma il suo passaggio è troppo lungo per il venezuelano. 

st 36′ Boato per Kamil Glik che esce tra gli applausi a favore di Jansson. 

st 32′ Gastopn Silva entra in campo a discapito di Darmian, stading-ovation per quest’utlimo. 

st 31′ Palla dentro di Tabanelli per Rodriguez ma, il colpo di testa di quest’ultimo, termina fuori. 

st 30′ Primo pallone toccato da Rosso: il giovane granata tenta di penetrare nell’area di rigore ma viene fermato. 

st 28′ Nel Cesena Moncini rileva Mudingayi.

st 27′ Sostituzione per il Toro : entra Rosso ed esce Maxi Lopez.

st 26′ Bruno Peres, si fa tutta la fascia di corsa, mette il pallone in mezzo: Krajnc riesce a toccarlo ma arriva subito Maxi Lopez che ribatte la palla a rete, doppietta per l’argentino. 

st 25′ GGGGGGOOOOOLLLLL! MAXI LOPEZ!

st 23′ Brienza prova il tiro dalla punizione ma la palla termina fuori. Padella ricomincerà con un rinvio dal fondo. 

st 22′ Fallo di Maksimovic su Nica, la posizione della punizione è insidiosa. 

st 19′ Ottima giocata di Maxi Lopez in area di rigore, l’argentino poi tenta la conclusione ma termina fuori di poco! 

st 18′ Defrel tenta il tiro da fuori ma non riesce c entrare lo specchio della porta, rimessa dal fondo per Padelli. 

st 17′ Bruno Peres tenta il cross in mezzo ma non ci arriva nessun attaccante granata e viene respinto dalla difesa bianconera. 

st 16′ Volta vienen ammonito per fallo su Bruno Peres. 

st 14′ Darmian serve Maxi Lopez, l’argentino tenta il tiro di piatto ma Bressan si supera e para la conclusione dell’attaccante granata. 

st 13′ Incomincia a piovere allo stadio Olimpico, il Csena in questo momento si affaccia timidamente nell’area di rigore granata. 

st 11′ Calcio d’angolo battuto lungo, Bressan ci arriva e stoppa il pallone al volo. 

st 10′ PERICOLO TORO!” Martinez tenta il trio ma Volta devia in calcio d’angolo, con questa chiusuta il difensore del Cesena rischia l’autogol. 

st 9′ Defrel cerca di frenare Burno Peres ma commette fallo e vine ammonito. 

st 7′ Oremai all’Olimpico non c’è più partita. Il Torino domina per 4-0 e il Cesena non riesce a reagire. 

st 5′ GGGGGGGGOOOOOOOLLLLLLLL! MORETTI DI TESTA DA CORNER BATTUTA DA VIVES! POKER DEL TORO!

st 4′ Benassi prova a penetrare nell’area di rigore bianconera ma viene anticipato in angolo.

st 3′ Prova ad attaccare il Cesena ma Glik riesce ad anticipare i bianconeri e a concludere in angolo.  

st 2′ SUBITO IN ATTACCO IL TORO! Maksimovic verticalizza per Benassi, l’ex Livorno tenta il tiro ma la palla finisce alta sopra la traversa. 

st 1′ Ricomincia il secondo tempo, primo pallone della ripresa toccato dalla squadra di Ventura. 

Le squadre hanno effettuato il proprio ingresso in campo, tutto pronto per l’inizio del secondo tempo. 

TERMINATO IL PRIMO TEMPO ALL’OLIMPICO! Torino in vantaggio per 3-0. 

pt 45’+1′ PERCIOLO IL TORO! Maxi Lopez serve Martinez che, indisturbato, si porta sino all’area di rigore bianconera ma il venezuelano sbaglia l’angolazione del tiro e, il suo tentativo, termina sul fondo. 

pt 45′ L’arbitro ha assegnato due minuti di recupero. 

pt 42′ Falo di Benassi ai danni di Mudingayi, il gioco è fermo in quanto l’ex granata ha un problema al mignolo. 

pt 41′ Il cross di Damian viene bloccato con le mani da Bressan che si scontra con Glik. 

pt 40′ Altra punizione per i granata, per fallo di Nica su Benassi. Laposizone è molto angolata ma avanzata, Damian, sul punto di battuta, può tentare un cross pericoloso. 

pt 39′ Fallo di Mudingayi su Vives, punizione per il Toro.  

pt 37′ Cross in mezzo, Martinez viene anticipato, successivamente Maxi Lopez prende il pallone e tenta il tiro che viene bloccato da Bressan. 

pt 34′ ANCORA TORINO! Maxi Lopez serve Martinez che tenta il tiro da fuori area. La conclusione del venezuelano termina, di poco, fuori dallo specchio della porta. 

pt 33′ Vives tenta l’apertura per Darmian ma il pallone è irraggiungibile per il terzino della Nazionale. 

pt 31′ Spettacolare gol di Benassi, che tenta il tiro da fuori area e riesce a trafiggere Bressan. Cesena annichilito dopo mezz’ora. 

pt 31′ GGGGGGGGGGOOOOOOOOLLLLLLL! BENASSI!

pt 30′ Il Cesena aprova ad attaccare in contropiede il Toro ma Defrel sbaglia il passaggio per Brianza e Ichazo s’impossessa del pallone. 

pt 28′ Passaggio filtrante per Damian che viene deviato da Magnusson in rimessa laterale. Nonostante il doppio vantaggio, il Toro domina ancora. 

pt 26′ Maxi Lopez prova la botta da 30 m di distanza dalla porta ma la sua conclusione termina sul fondo. 

pt 24′ Bella giocata tra maxi Lopez e Martinz ma il tiro del venezuelano non preoccupa Bressan. 

pt 21′ Maxi Lopez serve Martinez, il venezuelano tenta di tenere la palla ma Magnusson riesce a chiudere in angolo. 

pt 17′ Fallo di Mudingay su Martinez, punizione per il Torino. 

pt 16′ Cross di Benassi, ci arriva Martinez dio tetsa ma colpisce la traversa: la palla rimbalza sulla linea ma Maxi Lopez è pronto a ribatterla in rete. 

pt 15′ GGGGGOOOOOOOOOOLLLLLLLLLLLLL! RADOPPIO GRANATA TARGATO MAXI LOPEZ!

pt 14′ Punizione, di Brienza, battuta lunga ma in cerca di un compagno i bianconeri sono tutti in fuorigioco. Di conseguenza sarà punizione per il Toro.

pt 13′ Fallo di Bruno Peres su Defrel, sul putto di battuta della punizione Brianza. 

pt 12′ Dopo un minuto il Torino va vicino al raddoppio: Damian, servito din profondità, tenta la conclusione ma Bressan devia in angolo. 

pt 11′ Vives tenta il tiro cross che viene sporcato da Bressan, da dietro spunta Martinez che riesce, di testa, a gonfiare la rete. 

pt 10′ GGGOOOOOLLLL!

pt 9′ Martinez tenta di divincolarsi a centrocampo, poi tenta il cross ma sbatte contro la schiena di un giocatore del cesena. 

pt 7′ Maxi Lopez cerca martinez ma il suo tentativo è piuttosto forte e termina sul fondo. 

pt 6′ In questi primi minuti di gara il pallino del gioco lo sta tenendo il Toro, il Cesena appare abbastanza timido. 

pt 5′ Benassi serve Maxi Lopez e l’argentino, davanti alla porta, prova il tiro al volo ma non centra lo specchio della porta. 

pt 4′ Prova il tiro Tabanelli il trio dalla distanza ma non riesce a centrare lo specchio della porta. 

pt 3′ Passaggio in profondità per Martinez ma il venezuelano si scontra con Bressan e non riesce a raggiungere il pallone. 

pt 2′ Inizia in attacco il Torino: dopo aver manovrato in centrocampo, Gazzi cerca in profondità Bruno Peres ma sbaglia le misure e la palla termina sul fondo. 

 pt 1′ PARTITI! Primo pallone toccato dalla squadra di Di Carlo. Cesena in divisa bianca e Torino in casacca granata.  

Le squadre hanno effettuato il proprio ingresso in campo, tutto pronto per l’inizio di quest’ultima partita di Serie A. 

Torino-Cesena è ricordata da tutti, per quel pareggio che nel 1976 valse il settimo scudetto ai granata. I marcatori turno Pulici e poi ci fu uno sciagurato autogol di Mozzini ma, in virtù del risultato della Juventus a Perugia, la squadra di Radice vinse lo scudetto. 

Nella partita d’andata tra le due squadre il Toro ha trionfato per 2-3, grazie ai gol di Benassi, Quagliarella e Maxi Lopez mentre nel Cesena ha segnato doppietta Brienza. Quel match, sino ad adesso, è la partita in cui ci sono state più ammonizioni: dieci. 

La difesa dei bianconeri non è di certo un esempio, la squadra romagnola ha tenuto inviolata la propria volta in sole quattro partite: record negativo nei cinque maggiori campionato europei.  

All’Olimpico il Cesena è riuscito a portare a casa solamente una volta i tre punti, per il resto sono da segnare cinque vittorie dei padroni di casa e tre ‘x’.

La squadra di Di Carlo non vince in campionato da Marzo, in occasione della partita contro l’Udinese, da allora: sette sconfitte e cinque pareggi. D’altro canto, gli ultimi quattro match, non hanno sorriso neanche al Toro: tre sconfitte su quattro partite subendo ben nove gol. 

Nelle ultime sette partite, nella massima serie, il Cesena ha trionfato solamente una volta contro il Toro, per il resto: tre vittorie del Torino e tre pareggi.  

Buonasera amici di Toro News e benvenuti al live del match tra Torino e Cesena, valevole per l’ultima giornata di Serie A. Le partita sarà una pura formalità per le due squadre dato che ormai il loro campionato l’hanno disputato e questi ultimi tre punti finali non daranno alcuna sentenza. Il Toro ormai è consolidato nella prima metà della classifica a quattro punti dal Palermo ed a un punto dall’Inter. I nerazzurri occupano l’ottavo posto ed il raggiungimento di questa posizione permetterebbe ai granata di entrare in Coppa Italia nel turno successivo mentre il Cesena è già retrocesso ma comunque vorrà chiudere questa stagione in bellezza onorato la Serie A sino alla fine. 

TORINO – CESENA 5-0

Arbitro: Di Paolo di Avezzano, assistenti: Olivieri di Palermo e Intagliata di Siracusa. 

Squalificati: Molinaro(T), Cascione(C).

Diffidati: Glik(T), Maxi Lopez(T), Moretti(T), Padelli(T), Quagliarella(T); Capelli(C), Carbonero(C), Renzetti(C), Rpodriguez(C), Krajnc(C), Perico(C).  
 
Ammoniti: st 10′ Defrel(C), st 16′ Volta(C).
 
Marcatoript 10′ Martinez, 16′ Maxi Lopez, 31′ Benassi, st 4′ Moretti, st 25′ Maxi Lopez.

TORINO (3-5-2): Ichazo; Maksimovic, Glik(st 37′ Jansson), Moretti; Bruno Peres, Benassi, Gazzi, Vives, Darmian(st 33′ Gaston Silva); Martinez, Maxi Lopez(st 29′ Rosso). A disposizione: Padelli, Zaccagno, Bonifazi, Basha, Amauri, Gonzalez, Morra. Allenatore: Ventura.

CESENA (4-2-3-1): Bressan, Nica(st 43′ Zé Eduardo), Volta, Krajnc, Magnusson, Mudingayi (st 29′ Moncini), De Feudis, Defrel, Brienza, Tabanelli, Djuric (st 39′ Dalmonte). A disposizione: Leali, Agliardi, Capelli, Ze Eduardo, Gasperi, Mordini, Carbonero, Rodriguez. Allenatore: Di Carlo. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy