Iago Falque: “Il Toro mi ha voluto più di tutti. A Roma non ero più desiderato”

Iago Falque: “Il Toro mi ha voluto più di tutti. A Roma non ero più desiderato”

Diretta TN / L’attaccante spagnolo pronto ad iniziare la sua nuova avventura in granata: “Nessuna rivincita contro la Juve, penso solo ad onorare la maglia granata. Ai tempi del Bari ero giovane e Ventura non mi considerava pronto. I presupposti per arrivare in Europa ci sono”

PRESENTAZIONE

iago cairo petrachi sito ufficiale

Arrivato nel ritiro di Bormio del Torino lunedì notte, dopo una lunga trattativa, l’attaccante Iago Falque si presenta ufficialmente. Lo spagnolo, prelevato in prestito con opzione dalla Roma, è pronto per la sua nuova avventura in granata, nella quale ha subito segnato durante il suo debutto in amichevole con la CasateseRogoredo (qui la nostra diretta).

Iago Falque, interpellato dai colleghi giornalisti, apre così: “Sono felice di essere al Toro, un club che ha dimostrato di credere subito in me. Sapevo che la trattativa era di fatto definita da tempo. Ero tranquillo perché sapevo che alla fine sarei arrivato qui a prescindere da Ljajic. Poi per le società era meglio che l’affare fosse collegato e io ho avuto la pazienza di aspettare. Non ho avuto dubbi perche sapevo che il Toro era la squadra perfetta per me”.

7 commenti

7 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Pimpa - 8 mesi fa

    Si è vero,caratterialmente e’ una persona che apprezzo,mi sembra un ragazzo serio e tranquillo,un ottimo acquisto. Come persona.
    Come calciatore,in Spagna non se lo contano manco di resto, e insomma mi pare un bel tecnichetto e niente più,poi,se vogliamo dire che è arrivato il nuovo Robben di appena ventisei anni e mezzo,diciamolo pure,ma parliamo di un giocatore che ha avuto la sua migliore stagione della carriera nel Genoa,non so se mi spiego.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. jade verum - 8 mesi fa

    E’ arrivato in punta di piedi. Usa il cervello prima delle gambe. Caratterialmente è un antieroe. E se diventasse lui il nostro prossimo Idolo? In bocca al lupo IF18

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. RobyMorgan - 8 mesi fa

      Si penso che x adesso almeno ha dimostrato di essere un calciatore intelligente e ne fanno prova le sue dichiarazioni.
      Adesso ti adpettiamo con il pallone , e vai facci sognare che ne abbiamo bisogno!
      Basta digiuno , sempre
      FVCG

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Toro for ever - 8 mesi fa

    Oggi c’è l’incontro con il procuratore di Valdifiori con il Toro,dico l’accordo con il Napoli c’è e credo che al 100% ci sarà anche con il giocatore,lui vuole fortemente andare via e anche il Toro,quindi aspettiamo che stasera ci sarà l’annuncio ufficiale.Valdifiori è un buon giocatore e trascinatore della squadra avevamo bisogno di un giocatore come lui,per non essere scaramantico, dirò benvenuto al Toro stasera speriamo!!!!Forza Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. flavio - 8 mesi fa

      speriamo ……

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Toro for ever - 8 mesi fa

        Si speriamo bene,sono ottimista per Valdifiori,ora c’è la questione Peres,da risolvere,Cairo lo ha detto chiaramente se vuole andare via lo lasceremo andare,ma voglio 25 milioni per la sua cessione ci sono Arsenale e Manchester city che lo vogliono. Se questo è il suo desiderio meglio lasciarlo andare.Stasera speriamo oltre a Valdifiori,anche a un buon sorteggio per il campionato.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Placebo75 - 8 mesi fa

          Però speriamo che non diventi una situazione troppo pesante… da una parte lui non si sente (non vuole essere) più parte del progetto e dall’altra le squadre interessate, se sanno che le cose stanno così, non presenteranno mai offerte consone. Il rischio è quello di un generale malumore. Speriamo che tutte le parti in causa sappiano affrontare la cosa con intelligenza e che si arrivi ad agosto in una situazione assolutamente ‘pulita’.

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy