LIVE! TORINO-PALERMO 2-1

LIVE! TORINO-PALERMO 2-1

Diretta TN / Segui e commenta con noi le emozioni dello stadio Olimpico

28 commenti

FINISCE QUA! IL TORINO VINCE SUL PALERMO ED E’ SECONDO IN CLASSIFICA!

st 45’+4′ Tiro di Hiljemark, Padelli para senza problemi.

st 45’+3′ Cross di Lazaar, Gilardino di testa riesce ad anticipare Glik ma la palla termina sul fondo.

st 45’+2′ TRAVERSA DI STRUNA! Cross di Hiljemark, ci arriva Struna di testa e colpisce il legno.

st 45’+1′ Forcing del Palermo, Vives è costretto a spazzare il pallone in rimessa laterale.

st 45′ Cinque minuti di recupero.

st 45′ Rosso per Obi che stende Vazquez. Torino in nove. Ammonito anche El Kaoutari per una  discussione con Obi.

st 43′ Giallo a Quaison per fallo su Vives.

st 42′ Lazaar tenta la botta da distanza siderale ma il pallone piomba fuori dal campo.

st 41′ Palla profonda per Quagliarella ma la difesa ospite capisce tutto e devia in rimessa laterale.

st 40′ Cross di Lazaar in area, sfiora il pallone Chochev poi Padelli esce in presa sicura.

st 39′ Parte in contropiede Acquah, sovrapposizione di Quagliarella. Il napoletano viene servito ma sbaglia il tiro.

st 38′ Nel Palermo Gumina sostituisce Trajkovski.

st 37′ Duello Zappacosta-Lazaar. Lo vince il granat che ottiene una rimessa laterale.

st 36′ fallo di Gilardino su Glik.

st 34′ Cross di Lazaar, Zappacosta si oppone e devia in rimessa laterale.

st 33′ Viene servito Quagliarella che stoppa il pallone e poi tenta il tiro ma Sorrentino para senza problemi.

st 32′ Dialogo tra Zappacosta ed Acquah ma poi il ghanese sbaglia il cross.

st 31′ Ammonito Padelli per perdita di tempo.

st 29′ Nel Palermo Lazaar rileva Daprelà.

st 28′ Bella giocata di Vazquez che poi crossa il pallone e Gonzalez di testa ribadisce il pallone a rete.

st 27′ GOL! GONZALEZ!

st 26′ Nel Torino Acquah rileva Benassi.

st 25′ Fallo di Obi su Vazquez, punizione per il Palermo.

st 24′ Struna tenta il tiro da fuori ma non centra lo specchio della porta.

st 23′ Cross basso di Vazquez ma Glik respinge con la gamba.

st 22′ Cambio per il Torino: esce caselli che accusa un problema al ginocchio sinistro ed entra Obi.

st 21′ Sulla punizione Glik era in fuori gioco e quindi viene vanificata l’azione del Torino.

st 20′ Ammonito Struna per fallo su Baselli.

st 19′ Cerca di reagire il Palermo che, dopo l’espulsione di Molinaro, ha incominciato a credere alla rimonta.

st 17′ Cambio per il Torino: esce Maxi Lopez ed entra Gaston Silva.

st 16′ ESPULSO MOLINARO! Il terzino commette fallo su Trajkovski e viene espulso per doppia ammonizione.

st 15′ La punizione di Bovo viene respinta in angolo dalla barriera.

st 14′ Gestisce bene il pallone della punizione il Toro e Zappacosta riesce a guadagnare un punizione dal limite dell’area.

st 13′ Fallo su Quagliarella, punizione per il Torino.

st 11′ Fallo di Baselli in attacco, punizione per il Palermo.

st 10′ Glik si prende l’ovazione del pubblico sventando un azione del Palermo.

st 8′ Sugli sviluppi del calcio d’angolo Molinaro effettua fallo in attacco e svanisce l’azione del Toro.

st 7′ Cross di Benassi, ci arriva Gonzlaez, prima di Maxi Lopez, e dei il pallone in angolo.

st 6′ Nel Palermo Rispoli esce ed entra Giardino.

st 5′ Avanza Zappacosta in contropiede, poi cerca un passaggio filtrante in mezzo all’area di rigore avversaria ma non c’è alcun giocatore granata che riesce a prendere il pallone.

st 4′ Cross del Palermo spazza la difesa granata, riparte il Torino in contropiede.

st 3′ Maxi Lopez cambio gioco per Benassi, l’ex Inter si coordina tocca il pallone al volo e riesce a fare un eurogol facendo esplodere l’Olimpico che è in estasi.

st 2′ GGGGGGGGGOOOOOOOOOLLLLLLLL! BENASSI!!!

st 2′ Maxi Lopez tenta il pallone in profondità per Quagliarella ma il suo tentativo non va buon fine…

st 1′ PARTITI!

Le squadre stanno effettuando il loro ingresso in campo, manca pochissimo la calcio d’inizio del Toro.

———————————————————————————————————–

Termina il primo tempo, Torino in vantaggio di misura grazie al gol nel finale di Maxi Lopez.

pt 45′ Un minuto di recupero.

pt 45′ Ottima azione del Torino: Molinaro crossa e ci arriva Maxi Lopez che di destro riesce a trafiggere Sorrentino.

pt 44′ GGGGGGGOOOOLLLL! MAXI LOPEZ!

pt 42′ Bovo cerca di aprire per Molinaro ma la difesa rosanero capisce tutto e intercetta il passaggio del difensore granata.

pt 41′ Fallo di Vazquez su Glik, il capitano stava cercando di avanzare con palla al piede per far alzare il baricentro della squadra. Il rosanero è stata ammonito.

pt 39′ PALERMO SFIORA IL GOL! Trajkovski da punizione trova l’incrocio dei pali, sulla ribattuta poi non c’è alcun giocatore rosanero.

pt 38′ Ammonito Molinaro per fallo su Trajkovski.

pt 37′ Vazquez tenta di penetrare nell’area di rigore granata ma il rosanero viene bloccato da Vives.

pt 36′ Pallonetto di Vives per Maxi Lopez, Sorrentino però anticipa il granata.

pt 35′ Dalla punizione la palla viene messa i mezzo ci arriva  Trajkovski che tenta la convulsione in rete ma il suo tentativo viene bloccato da Padelli.

pt 34′ Ammonito Bovo per giallo su Quaison.

pt 32′ Fallo di Vazquez su Molinaro.

pt 31′ Sugli sviluppi della funzione Moretti stende Vazquez, svanisce l’azione del Torino.

pt 31′ Fallo su Molinaro, Rispoli viene ammonito. La posizione è molto interessante, il Torino ha una buona occasione per tentare il gol.

pt 29′ ANCORA PALERMO! Colpo di testa di Chochev che termina fuori dallo specchio della porta, sta prendendo coraggio la squadra di Iachini.

pt 28′ Trajkovski insiste e Glik è costretto a mettere il pallone in angolo.

pt 27′ PALERMO PERCIOLOSO! Cross di Vazquez sul secondo palo che trova Daprelà. Il terzino ci arriva di testa ma la sua conclusione termina di poco a a lato.

pt 25′ Punizione per il Palermo, sul punto di battuta Chochev.

pt 24′ Maxi Lopez mette Quagliarella davanti alla porta con un passaggio ma l’ex Udinese era in posizione irregolare.

pt 22′ Il Torino sta cercando di fare la partita ma appare poco aggressivo anche perché il Palermo sta difendendo bene.

pt 21′ Si cerca di servire Maxi Lopez con un traversone del fondo ma Sorrentino anticipa l’argentino.

pt 20′ Fallo di Gonzalez su Maxi Lopez, punizione per il Toro.

pt 19′ Giro palla dei granata nella propria metà campo, in attesa che si sparano degli spazi nella difesa avversari.

pt 18′ Quaison avanza sulla sua fascia di competenza e si porta sul fondo ma non è supportato dai suoi compagni e Zappacosta gli sradica il pallone dai piedi.

pt 17′ Fallo su Benassi nella zona di centrocampo, il Torino può impostare una nuova azione.

pt 15′ Quagliarella viene servito da dietro ed a tu per tu con Sorrentino tenta il pallonetto, la palla però termina sul fondo.

pt 14′ Baselli perde palla a centrocampo, può ripartire il Palermo con Trajkovski che però viene bloccato dalla difesa granata.

pt 12′ Altro corner per i granata, Baselli lo batte lungo. Glik ci arriva di testa ma non centra lo specchio della porta.

pt 11′ Angolo per il Toro, ci arriva Glik di testa ma la difesa del Palermo respinge in rimessa laterale.

pt 10′ IL TORO IN AVANTI! Baselli serve Quagliarella, l’ex Napoli avanza e poi prova il tiro ma risulta troppo debole e Sorrentino para senza problemi.

pt 9′ Cross di Rispoli in mezzo all’area di rigore granata ma Padelli esce e blocca il pallone senza problemi.

pt 8′ Quagliarella serve Maxi Lopez ma l’argentino sbaglia lo stop.

pt 7′  El Kaoutari tenta di affacciarsi nell’area di rigore granata ma Bovo lo ferma con un intervento provvidenziale e pulito. Può ripartire in contropiede il Torino.

pt 6′ Moretti vede Maxi Lopez che scatta in profondità, prova a servirlo. Il traversone del difensore però risulta troppo lungo.

pt 5′ Il Torino sta cercando di mantenere il possesso palla, studiando l’avversario in questi primi minuti.

pt 4′ Bovo cerca Zappacosta con un lancio in profondità ma la sciabolata risulta troppo lunga e la palla termina in rimessa laterale per il Palermo.

pt 3′ Fallo di Vazquez su Quagliarella nella zona di centrocampo, punizione per il Toro.

pt 2′ Punizione per il Palermo per fallo di Daprelà su Benassi.

pt 1′ PARTITI! Primo pallone toccato dalla squadra di Iachini. Il Torino veste la classica casacca granata mentre il Palermo è in bianco.

Tutto pronto per l’inizio del match, le squadre sono dentro il rettangolo di gioco davanti alle tribune sotto le note dell’inno della serie.

Le squadre sono dentro il tunnel e stanno effettuando il proprio ingresso in campo.

Nella partita di mercoledì contro il Chievo si è fermata l’imbattibilità del Torino in questo campionato, i granata prima avevano collezionato tre vittorie ed un pareggio.
La vera bestia nera del Palermo è Maxi Lopez, che in sei precedenti contro la squadra rosanero è andato in gol ben quattro volte.
Negli ultimi nove scontri tra le due squadre il Palermo ha vinto solamente una volta ma gli ultimi quattro precedenti sono stati pareggi.

All’Olimpico Torino e Palermo si sono affrontate ventuno volte, il Palermo in terra piemontese ha vinto una sola volta a fronte delle quindici vittorie granata mentre i pareggi sono stati cinque.

Le mura amiche stanno diventando un fortino per i granata, la squadra di Ventura è reduce da una striscia di quattro vittorie di seguito in casa, tre di queste conseguite mantenendo la porta inviolata.

L’attesta è terminata, le formazioni sono state annunciate, le squadre sono in campo, Torino-Palermo: la sfida è pronta ad accendersi. Ventura affronta il suo passato, non inteso come squadra, maglia o città. Ma come presidente: Maurizio Zaparini. Lo stesso che – a detta dei diretti interessati – ai tempi del Venezia gli fece perdere più di un capello. Torino-Palermo, due squadre distanziate da soli tre punti e un campionato ancora tutto da giocare, per due compagini che vogliono stupire

TORINO-PALERMO 2-1

Marcatori  pt 44′  aut. Gonzalez, st 3′ Benassi, st 26′ Gonzalez.

Arbitro Mariani di Aprilia (Marrazzo e Peretti)

Note ammoniti: pt 31′ Rispoli, pt 34′ Bovo, pt 42′ Vazquez, st 20′ Struna, st 31′ Padelli, st 43′ Quaison st 45′ El Kaoutari; espulsi: pt 15′ Molinaro.

TORINO (3-5-2): Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Zappacosta, Benassi (st 25′ Acquah), Vives, Baselli (st 23′ Obi), Molinaro; Quagliarella, Maxi Lopez (st 17′ Gaston Silva). A disposizione: Castellazzi, Ichazo, Obi, Acquah, Belotti, Martinez, Jansson, Gaston Silva, Amauri, Prcic. All. Giampiero Ventura.

PALERMO (3-4-1-2): Sorrentino; Struna, Gonzalez, El Kaoutari; Rispoli (st 6′ Gilardino), Hiljemark, Chochev, Daprelà (st 29′ Daperlà); Vazquez; Quaison, Trajkovski (st 37′ La Gumina). A disposizione: Alastra, Colombi, Vitiello, Andelkovic, Goldaniga, Lazaar, Cassini, Gilardino, Brugman, Maresca, Jajalo, La Gumina. All. Giuseppe Iachini.

 

28 commenti

28 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. jon1_750 - 2 anni fa

    comunque davvero chi critica vives di questa stagione è un folle….oggi è stato fondamentale…non avrà la visione di borja valerio ma quantità da paura a 35 anni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. dbGranata - 2 anni fa

      Ma anche la scorsa stagione è stato fondamentale. Però spesso manca il suo apporto in fase di impostazione perché si nasconde dietro l’uomo e non verticalizza. Per il resto, con l’età che ha e con il lavoro che fa sempre, io gli stringerei la mano. Se fosse pure bravo a smarcarsi e a lanciare sarebbe Pirlo…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Brawler Demon - 2 anni fa

    Oh, finalmente posso respirare.
    Un secondo tempo da infarto… speriamo che Baselli non debba stare troppo fuori.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. jon1_217 - 2 anni fa

    vives oggi monumentale…intelligenza tattica e furbizia pura….troppi infortuni….bisogna dare atto alla società di avere allestito una rosa di grandissimo livello…ma domenica a carpi ci sarà da soffrire…

    gaston silva mi è piacituo da matti un altro giovane di grandissime potenzialità…jolly difensivo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Mik - 2 anni fa

    Spero che ventura bastoni bene stasera le nostre 2 volpi che oggi con 2 cazzate colossali evitabilissime rischiavano di farci perdere 3 punti strameritati. Considerando poi che sui terzini siamo gia contati al limite e voglio vedere la prossima chi ci metteremo. Spero di vedere di piu gaston silva perche ha numeri!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. jon1_660 - 2 anni fa

      concordo su gaston silva …gioatore di grandissimo livello…può coprire più ruoli tecnica e corsa…abbiamo una rosa difensiva da top 10 in europa…pochi cazzi…glik moretti maksi gusto zappa peres …con questa rosa oggi sono entrati acquah e obi…domenica prossima speriamo in gazzi….e ancora fuori farenrud che è il più tecnico in mezzo…e ancora da scoprire preci.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. jon1_564 - 2 anni fa

    baselli distorsione forse legamenti…speriamo bene

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. dbGranata - 2 anni fa

    In 11 contro 11 eravamo nettamente superiori, ma finale da infarto, non ci si può far espellere con questa facilità.
    E per una volta dato che lo critico sempre voglio fare i complimenti a Padelli, un finale di partita di grande cuore e carattere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Brawler Demon - 2 anni fa

    Ma quando finisce… sembra interminabile! Forza Ragazzi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Mik - 2 anni fa

    Ma che cazzo…pure baselli? Matutti a noi si rompono? E basta con sta sfigaaaa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. jon1_520 - 2 anni fa

    anche caselli rotto.. andiamo a lourdes a sto punto…sarà il 5 infortunio in 6 giornate

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. dbGranata - 2 anni fa

    Il primo fallo di Molinaro secondo me non era giallo né era fallo, ma il secondo giallo è stato davvero da stupido…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. jon1_70 - 2 anni fa

    comunque poco considerato ma moleranno sta facendo un inizio campionato mostruoso…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. dbGranata - 2 anni fa

    Ragazzi, parlo bene di Maxi e Maxi segna, parlo bene di Benassi e Benassi segna, chi volete lo segni il prossimo gol? 😀

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. jon1_502 - 2 anni fa

      padelli

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. dbGranata - 2 anni fa

      Ci sto. Padelli segna facile. (in che porta però?)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. jon1_864 - 2 anni fa

    grnde gol capolavoro..finalmente ci siamo svegliati…adesso bisogna spingere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. pupi - 2 anni fa

    Mo mama che goal Benny…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. pupi - 2 anni fa

    Al 15esimo del secondo tempo dentro il Gallo con la Gallina…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. pupi - 2 anni fa

      Comunque non so se ho visto bene mail goal non mi sembra di Maxi ma autogol….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. dbGranata - 2 anni fa

    Felice di aver chiamato il Gol di Maxi prima della partita e di averlo visto. Ora però mi aspetto tanta più cattiveria, anche da Maxi che oggi non ha dialogato benissimo con Quaglia. Quaglia poi lo vedo un po’ stanco, 3 partite in 7 giorni sono tantine. Metterei Belotti al suo posto (che alzi la cresta la prima volta contro il Palermo per zittire quella faccia di merda di Zamparini)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. jon1_765 - 2 anni fa

    goooolll…bisogna tornare a giocare come domenica scorsa…bene il vantaggio ma troppo timidi…serve un giro palla più veloce

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. dbGranata - 2 anni fa

      Ma vi chiamate tutti Jon? 😀

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. jon1_204 - 2 anni fa

    bisogna dare palloni davanti…troppo lungo sto giro palla….a sta squadra iniziano a mancare le giocate di el kaddhouri o di un giocatore simile. baselli non le fa mentre rispetto al marocco corre di più e calcia in porta ma la palla filtrante non ce lha nelle corde.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. dbGranata - 2 anni fa

      Hey Jon, non sono molto d’accordo con te. Baselli è decisamente più incisivo e fa tanto di quel movimento che in quasi tutti i gol c’è il suo zampino. Guarda quello di Maxi di oggi, ha fatto movimento con la palla, si è accentrato e ha aperto per Molinaro che l’ha messa in mezzo tutto solo. El Kaddouri, se ben ricordi, si portava a spasso i giocatori lentamente e faceva l’assist ogni tanto ma non era così incisivo e non era quasi mai al centro del gioco perché per metà tempo dormiva. Poi certo, quando aveva le fiammate tanta roba, ma io non sento la sua mancanza. Le verticalizzazioni, semmai, le vorrei da Vives (che sappiamo che non le sa fare) e, piuttosto, sento la mancanza di Peres che salta l’uomo con una facilità che è impressionante.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. jon1_562 - 2 anni fa

        si dai però el kaddhouri aveva più genialità non c’è paragone e spesso in partite come oggi o chievo serve l’uomo che salta e crea superiorità numerica. io parlavo in generale di un giocatore così che gioca a testa alta e da sempre la palla in profondità. vives oggi l’unico che salvo della mediana. ha dato una bella palla a quaglia. davanti si son mossi pochissimo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. dbGranata - 2 anni fa

        Hai ragione a criticare quelli davanti, però sulla mediana onestamente credo abbiano fatto una bella partita tutti. O comunque hanno fatto il loro sporco lavoro. Benassi ha strappato la palla dai piedi di Vazquez o Quaison almeno 5-6 volte. E quelli se partono in velocità è finita. Comunque sull’estro di un trequartista hai ragione, ma quando ci muoviamo bene sulle fasce e in attacco abbiamo dimostrato di poterne fare di gran lunga a meno. Baselli ha già segnato in 5 partite più di El Kaddouri in un anno, preferisco quello…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. dbGranata - 2 anni fa

    Spero che Maxi oggi si riprenda il Toro. Non perché non creda in Belotti, Anzi, però c’è bisogno di un Maxi quasi irrinunciabile per spingere al massimo anche Belotti, per il campionato e per far rifiatare ogni tanto Quaglia. Dai Maxi, ricordati che con noi sei tornato (diventato?) grande giocatore, mantieni quegli standard.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy