Torino, parla Petrachi: “Castan, Maksimovic, Simunovic e Hart: ecco la verità”

Torino, parla Petrachi: “Castan, Maksimovic, Simunovic e Hart: ecco la verità”

Diretta TN / L’intervento dalla Sala Stampa dello Stadio Grande Torino

CONFERENZA FIUME

WhatsApp Image 2016-09-08 at 11.36.46
foto Marco Parella: la presentazione di Castan, Valdifiori, De Silvestri e Valdifiori

E’ il giorno della presentazione di Mirko Valdifiori, Leandro Castan, Lorenzo De Silvestri e Luca Rossettini: a fare le veci del Torino c’è il Direttore Sportivo del Torino, Gianluca Petrachi. Una conferenza-fiume, con l’uomo-mercato granata a fare chiarezza su tutte le questioni che hanno infuocato l’estate granata: dalle cessioni eccellenti agli acquisti di Hart e Castan, per finire alle querelle relative a Maksimovic e Simunovic.

Il DS granata parte presentando i giocatori presenti:

Su De Silvestri: “Sorrido perchè De Silvestri è stato il primo nome che Mihajlovic mi ha chiesto. Con la Sampdoria è stata una trattativa lunga, ma lui era deciso a venire qui, nonostante fosse il capitano della Samp. Aveva voglia di cambiare aria e di ritornare da Mihajlovic. Quando abbiamo capito che Peres voleva andare via a tutti i costi, abbiamo accelerato, cercando di coordinare le due cose: la cessione del brasiliano e l’acquisto di De Silvestri. Ha un carattere davvero importante ed è un giocatore dal Toro a tutti gli effetti: sono molto contento di avere portato qui De Silvestri”.

Su Rossettini: “E’ un giocatore che abbiamo scelto di prendere a mercato in corso: le rinunce a Glik e Maksimovic ci hanno costretti a intervenire sul reparto difensivo. Rossettini lo volevamo prendere già qualche anno fa, quando andò al Cagliari, ma non si trovò l’accordo. Certamente è un giocatore che conosco molto bene, duttile, conosce bene la linea difensiva a quattro, è intelligente. Insieme a Mihajlovic abbiamo scelto il suo profilo perchè essendo italiano ed esperto poteva subito darci rendimento subito, senza bisogno di adattamento. Poi certo, deve trovare ancora la miglior condizione, ma sono convinto che ci tornerà molto utile”.

Su Castan“E’ un giocatore che seguo da tantissimo tempo, sin da quando giocava in Brasile. Ricordo che quando ero DS del Pisa lo volevo, e se fossimo riusciti a centrare la promozione avrei puntato forte su di lui. Gli ho raccontato questo aneddoto. Arriva con tanta voglia di rimettersi in discussione, arrivando da un club come la Roma. Per me lui qui è al posto giusto nel momento giusto. C’è un allenatore che può valorizzarlo al meglio, è uno che “suda” sempre la maglia fino alla fine. Mi auguro che possa fare una grande stagione. Con la Roma c’è un accordo per poterlo riscattare a fine anno se le cose andassero bene. C’è la volontà e la speranza di prolungare il rapporto: la mia speranza è di rivedere qui il Castan che conoscevano tutti”.

Su Valdifiori“Quella di Valdifiori è stata la trattativa più lunga, una telenovela. Lo volevamo già l’anno scorso con Ventura, per svariate situazioni non siamo riuscito a prenderlo, ora ce l’abbiamo fatta e spero sia l’inizio di una lunga permanenza, perchè di un giocatore come lui ne avevamo davvero bisogno”.

105 commenti

105 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. ddavide69 - 7 mesi fa

    Eh certo , meglio tenere 30 milioni di euro (oltre a quelli degli anni prima ) in saccoccia ad aspettare tempi migliori .

    Potremmo fare entrare in campo i denari invece dei giocatori , magari corrono meglio e non si infortunano …

    firmato : i non allenatori, manager, presidenti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 7 mesi fa

      meglio avere -30 o +30 a bilancio? sai cos’è un bilancio gestionale? +30 vuol dire che scendi in campo, -30 vuol dire che non scendi in campo, a meno che non arrivino cinesi o arabi a metterci le coperture. Inutile parlare di programmazione se hai le tasche vuote… la programmazione non è una roba che si fà anno per anno, per il semplice motivo che ogni giocatore sottoscrive fior di contratti di almeno 3-4 anni e questi sono costi fissi che hai a bilancio. Tu ogni mese guadagni 1000 e spendi 1000, sennò tua moglie ti pianta la grana? se ti viene male ai denti che fai?
      guarda che a tutti noi piacerebbe poter sognare un Toro a grandi livelli, che domina su tutti i campi e che ci fà divertire… però ti ricordo che le ultime grandi adunate del popolo granata, negli ultimi 20 anni, sono avvenute solo in due circostanze: la prima eravamo in mezzo alla strada, dove la gente chiedeva un’unica cosa, ovvero di continuare ad esistere! la seconda quando lo stesso popolo di 60mila persone ha gioito nello spareggio per venire in serie A, battendo il Mantova (non il Barcellona, il Mantova!), chiedendo a Cairo di rimanere in serie A, perchè quello è il nostro posto, magari adottando quel “modello-Udinese” che tanto ci piaceva. Queste due cose erano il sogno che 100mila persone appassionate di Toro chiedevano a Cairo. L’Europa league non la chiedeva nessuno, eppure ci siamo ritrovati pure a giocarcela, grazie a 5 anni di Ventura che, ad un certo punto, non andava più bene e allora si chiede la rivoluzione… punto e a capo!
      Il Toro continua esistere…
      Il Toro gioca stabilmente in serie A…
      Il Toro è stato rivoluzionato, come chiedeva la piazza…
      Il Toro ad oggi è una delle società più stabili della serie A…
      Il Toro ha smesso di allenarsi ad Orbassano… il Filadelfia si stà facendo…
      Il Toro ha ricostruito un vivaio e i frutti iniziano ad arrivare…
      …mi fermo qui… tutte queste cose solo poco tempo fà non esistevano… esistevano solo tanti fanfaroni che (loro si!) speculavano su questa maglia e hanno cercato di distruggere tutto quello che fin qui è stato ricostruito.
      p.s. a me di Cairo non me ne importa nulla, non mi è nemmeno simpatico… probabilmente non era nemmeno simpatico a sua madre! ma i ladri, quelli veri, non passano tutto stò tempo sul luogo del delitto… arrivano e se ne vanno come la grandine e lasciano gli stessi danni che lascia la grandine.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 7 mesi fa

        Guarda che sono il primo a sostenere e sperare in una riscossa del nostro Toro. Per ora però l unico che si diverte veramente è cairo

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. prawda - 7 mesi fa

        Le opinioni non le discuto e soprattutto non le dileggio, pero’ davvero se parliamo di bilancio scriviamo cose sensate atrimenti meglio non scrivere. Solo qualche giorno fa confondevi costi fissi con entrate non ripetibili.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. prawda - 7 mesi fa

        Le opinioni non le discuto e soprattutto non le dileggio, pero’ davvero se parliamo di bilancio scriviamo cose sensate atrimenti meglio non scrivere. Solo qualche giorno fa confondevi costi fissi con entrate non ripetibili.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Alberto Fava - 7 mesi fa

          In merito all’articolo e rimanendo focalizzati sul tanto amato bilancio, considerando il Toro una Società e non una Fondazione, il DS, nella sua funzione di Top Manager ha ampiamente ottemperato al proprio incarico, almeno a mio parere.
          Ripeto quanto già scritto : CHAPEAU
          Ne vorrei tanti di Dirigenti abili come Petrachi all’INPS, Sanità, Comune, INAIL……. Ecc.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Alberto Fava - 7 mesi fa

            PS ho dimenticato ….. FORZA TORO !

            Mi piace Non mi piace
          2. prawda - 7 mesi fa

            Io direi che lo ha ottemperato sotto l’aspetto finanziario ma non certo sotto quello dei risultati sportivi, che per una societa’ di calcio sono il vero obiettivo e su quello si giudica se una stagione e’ positiva o meno; come se un ospedale avesse i conti in attivo ma non sufficienti posti letto per soddisfare le richieste e con liste di attesa lunghissime, io non penso che diresti “chapeau” al manager, perche’ in un ente pubblico il termine di paragone e’ la qualita’ del servizio che si rende all’utenza e non fare utili, ovviamente restando in un budget prestabilito.

            Mi piace Non mi piace
  2. ddavide69 - 7 mesi fa

    …e dici poco ? Praticamente ti manca mezza difesa !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. bertu62 - 7 mesi fa

    P.P.S.
    Meno male che NESSUNO della Dirigenza prenderà MAI le parole scritte qui ad esempio NE per le campagne acquisti NE per decidere QUALUNQUE cosa!!!!!!!!!!
    MENO MALE!!!!!
    Altrimenti staremmo ancora a chiederci SE e COME andrebbe ricostruito il Fila (ma la tribuna in Legno, come nell’originale, la vogliamo mettere, o no?..) Oppure se MAKSIMOVIC andava proprio venduto? Non era meglio dargli 2,3,4 milioni di stipendio netti noi? Ed anche a GLIK? E a PERES? E pure a ZAPPA, BASELLI, BELOTTI?
    Ehehehehehehe……
    Ah, dimenticavo……IMMOBILE, che insieme a CERCI NON sono stati portati al Toro da Petrachi, noooooo……Infatti Petrachi NON HA MAI FATTO NULLA, a parte AMAURI ed altri “bidoni”…..cmq dicevo di IMMOBILE: ma perchè non gli abbiamo dato noi 5milioni di stipendio all’anno ed altri 11, anzi, meglio 12 al Siviglia per il cartellino?
    Eheheheheheh!!!!

    FVCG!!!
    SEMPRE!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 7 mesi fa

      eh ma che vuoi farci… qui son tutti allenatori, manager, presidenti… fanno gli operai per passione, altrimenti le competenze le avrebbero avute!
      Peccato perchè ad oggi avremmo Cerci e Immobile in attacco, al posto di Ljaic, Belotti e Iago… 10milioni lordi di stipendio da pagare a questi due, oltre ai 12 da dare al Siviglia… ma poi un Giaccherini non lo vuoi prendere? e Soriano a 15milioni no? ovvio che poi ci teniamo anche Glik, Peres e Maksimovic e se piantano storie… linea dura! tutti in tribuna, vedrai che prima o poi lo capiscono!
      Sai che successo verso la piazza…. bravo Cairo! chiudi sotto di 50milioni, però…. Europa league sicura! peccato che però non ci potremo partecipare a causa di qualche problemino con la guardia di finanza…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. abatta68 - 7 mesi fa

        … non a voi, ma a me stà storia mi pare di averla già vissuta… o forse l’ho solo sognata… di sicuro mi svegliavo sempre tutto sudato!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. flavio.braghin_106 - 7 mesi fa

    allora ma perche’ mi domando e dico dobbiamo sempre stralamentarci di tutto???? e lo dico io che non sono tenero sulle cose che la societa’ fa abbiamo una societa’ che si iscrive regolarmente al campionato, che paga tasse e stipendi puntuali ma dico ma guardate che tutto questo, che dovrebbe essere normale peraltro, nel mondo di oggi e’ ANORMALE e noi poi dovremmo avere la memoria a quando non sapevamo mai se l’anno dopo c’eravamo ancora!!!!! ma vi ricordate le campagne acquisti fatte da edu marangon o da saralegui l’ultimo giorno di mercato???? e adesso non va ancora bene??? ma scherziamo!!!! certo anch’io vorrei da subito 11 nazionali piu’ in panca 6 giocatori dell’under 21 ma non ce lo possiamo permettere. punto. siamo passati da una rosa fatta di prestiti ad una fatta di giocatori tutti di ns proprieta’, abbiamo parigini, acerbo per noi, che speriamo l’anno prossimo possa essere il giocatore in piu’ dalla panca, abbiamo venduto maksi glick e peres e abbiamo per l’anno prox 35 milioni cash da spendere. allora diciamocela tutta : il camillo, col bene che gli vogliamo tutti sia chiaro, andava venduto lo scorso anno perche’ un’altro campionato del genere mai e poi mai l’avrebbbe rifatto e incomincia ad avere un’eta’ dove se non lo dai adesso non lo dai piu. maksi , sopra media ad impostare , ma sempre attento e concentrato???? mmmmm non mi pare fosse cosi due anni fa in piu chi di voi era a bormio a vedere gli allenamenti ogni contrasto un po’ duro c’era da mettersi le mani nei capelli quindi non vorrei sbagliarmi ma qualche dubbio sul fisico mi rimane. il bruno straordinario davanti ma dietro??????? se giochi a 4 i difensori devono fare i difensori e lui non e’ capace. detto cio’ penso che bisognava comprare un’altro difensore, e penso che bisognava farlo per tempo gia dalla vendita di glik. ajeti invero pero’ non lo conosciamo per cui magari qualcosa puo’ fare.
    detto cio’ credo che la rosa qualitativamente quest’anno sia migliorata. ad essere pignoli ci manca un portiere di proprieta’, un centrale rapido con castan recuperato si intende e un cambio sugli esterni. poi credo che sia una ottima rosa.
    tutto questo fatto con i conti a posto e senza l’arabo di turno, con una societa’ che comunque vada continuera’ ad esistere non mi sembra poco, ragazzi e’ tantissimo.
    ricordo a tutti che solo noi siamo riusciti a far scappare sergio rossi, vediamo di non fare altre cagate del genere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. prawda - 7 mesi fa

    Ognuno ha le sue opinioni ed e’ quindi libero di credere quello che ritiene opportuno, pero’ voler far credere che tre giocatori firmino un rinnovo di contratto, allungandolo e aumentando l’ingaggio e poi dopo tre mesi vengano tutti e tre a chiedere di essere ceduti e’ davvero al limite della fantascienza. Si puo’ comprendere che forse uno ci abbia ripensato, che a un secondo magari siano venuti dei dubbi ma che tutti e tre dopo aver firmato un rinnovo solo pochi mesi prima abbiano improvvisamente cambiato idea e chiesto di essere ceduti e’ davvero difficile da credere. Poi probabilmente Petrachi si era dimenticato che Maksimovic aveva gia’ rinnovato solo tre mesi prima; perche’ nel leggere l’articolo avrebbe dichiarato di essersi incontrato con l’agente per trattare un adeguamento ed aver trovato un accordo pero’ il serbo avrebbe mandato tutto a monte. Ma come se lo avevano adeguato solo tre mesi prima, cosa voleva fare adeguarlo ancora? Tra l’altro e’ la medesima situazione successa con Darmian, rinnovo e cessione quattro mesi dopo, davvero questi giocatori sono proprio cattivi con il povero Petrachi, prima gli dicono che restano e poi se ne voglioni andare. Come e’ oggettivamente molto poco credibile che non vi fosse nulla di meglio di Ajeti o Rossettini come centrale e che si sia aspettato l’ultimo giorno di mercato per far fare le visite a Simunovic conoscendone la situazione. Vedo comunque che la stragrande maggioranza e’ felicissima di questo mercato, leggo delle ovazioni per Petrachi, mi fa molto piacere che vi sia tutto questo entusiasmo; ritengo sia stato sicuramente molto bravo in alcune scelte e molto meno in altre, molto buono come risultati economici mentre quelli del campo sono stati molto piu’ modesti. Per le plusvalenze, nonostante tutti questi giocatori cattivissimi che vengono a chiedergli di essere ceduti all’ultimo momento, sicuramente merita molti applausi, anche se dovrebbe sapere che quando e’ arrivato, il Torino aveva un bilancio in deficit solamente perche’ era in serie b e non incassava i diritti televisivi; devo dire che personalmente vedere un mercato dove il Torino incassa oltre 60M e ne spende nemmeno 23M non mi esalta particolarmente, magari perche’ non sono un dipendente di UT, o forse perche’ sono semplicemente un tifoso e continuo a guardare unicamente i risultati del campo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Torissimo - 7 mesi fa

      Condivido al 100%

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Placebo75 - 7 mesi fa

        Io al 110%
        Il giorno che Plusvalenza sarà il nome di un attaccante goleador, vedrò di interessarmene. Per ora, sono un tifoso e non un azionista per cui, orgoglioso che la mia squadra abbia i conti a posto (che dovrebbe essere il minimo sindacale ma, essendo in Italia…) ma quello che mi preme è veder giocare a calcio la domenica e confidare negli obiettivi calcistici dichiarati (EL entro 2 anni).

        Non sono del settore, come direi il 99% di noi che scrive, per cui non posso giudicare al meglio il lavoro del sig. Petrachi (che anche io, come ha scritto qualcuno, ritengo troppo ‘solo’ nelle sue complesse attività) però, quando decide di esaltarsi così tanto, mi vien la curiosità di fare un salto nella memoria (ammetto con aiuti altrui) e riscoprire altre ‘operazioni’ del nostro DS (ricordando che il Maksi e il Peres venduti quest’anno, non sono farina del suo sacco): Statella, Salgado, Filipe Oliveira, Obodo, De Vezze, D’Aiello, Scaglia, De Feudis, Budel, Genevier, Barusso, Pellicori, Bernacci, Bragança, Dalton, Cavanda, Morello, Rubinho, Bassi, Pestrin, Carrieri, Cofie, Lazarevic, Tachtsidis (2 volte), Gabionetta, Sanchez Mino, Sgrigna, Pablo Caceres, Coppola, Pasquato, Vesovic, Zavagno, Menga, Kabasele, Jonathas, Agostini, Ferronetti, Pasquale, Fiamozzi, Migliorini, Larrondo, Gonzalez, Amauri, Rubén Perez, Berni, Avramov, Bellomo, Sansone etc….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Torissimo - 7 mesi fa

          Sei un’autentica enciclopedia! Sei andato a ripescare pure Pellicori… grande.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ddavide69 - 7 mesi fa

      …basta avere un minimo di capacità critica… Concordo ovviamente. Con simunovic poi abbiamo veramente toccato il fondo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Torissimo - 7 mesi fa

    Il Toro sarà tornato Toro quando i Glik smetteranno di voler andare altrove. Ottimo il lavoro di Petrachi?Per le casse senza dubbio, per la squadra lo dirà il campo. Tre stagioni consecutive in discesa di risultati non mi lasciano così contento, per cui non mi dispero, ma di certo non gioisco solo perché si sono venduti bene dei giocatori. Chi si accontenta gode, così così…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. claudio sala 68 - 7 mesi fa

    Tutto molto chiaro e condivisibile. Sicuramente gli affari conclusi sul filo di lana non vanno bene, probabilmente Petrachi avrebbe bisogno di più collaboratori per essere più efficace. La struttura “snella” del Torino FC in questo caso ha evidenziato dei limiti seri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Alexrunner - 7 mesi fa

    Io ero tra i più ottimisti poi dopo la grana Maksimovic e la cessione di Peres ho cambiato idea ( forse anche in maniera emotiva) Ora a mente fredda provo ad essere moderatamente ottimista anche se 2 punti non mi convincono
    1) se bruno Enrique ti piace tantissimo ,ma proprio non hai il tempo di visionarlo di persona, manda un collaboratore di fiducia e poi decidi ( in fondo era un investimento alla portata)
    2) sono ancora convinto che per la difesa si doveva e si poteva fare meglio e soprattutto si debba pensare di investire su qualche giovane x svecchiarla un po’….non dimentichiamo che Bovo in carriera non ha mai fatto una stagione senza almeno un infortunio Castan avendo giocato quasi nulla in 2 anni, ammesso che sia totalmente recuperato, avra spesso cali di forma fisica (fisiologico) e che Moretti e Molinaro non possono vivere per sempre! Se a gennaio arriva un difensore giovane e di valore allora tanti applausi!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. bertu62 - 7 mesi fa

    – Ciao! Novità?
    – Ehi! Ciao! No, nessuna novità importante….stavo solo leggendo la pagina qui del Toro…..
    – Ahhh…..E cosa dicono? C’è qualche articolo interessante?
    – Beh, c’è ne uno sull’intervista a Petrachi, dove racconta un po’ di retroscena e soprattutto fa chiarezza su alcuni aspetti dell’ultimo calciomercato….
    – Hummmmm……qualcosa che non si sapeva già?
    – No, tutta roba che già si sapeva oppure che si poteva chiaramente intuire…
    – Ah sì? Ahahahahahahahah!!! Mi immagino allora i commenti dei soliti “GOMBLOTTO”!!! Tutti a dargli del “fari spenti”…..Vero?
    – Beh, c’è da dire una cosa: si nota PARECCHIO che ALMENO non c’è più nessuno che accusa la dirigenza di aver voluto vendere i vari Glik, Maksimovic e Peres….almeno PARE che abbiano capito che erano loro a voler andar via… Sai, forse si sono resi conto che FORSE stava diventando un tantino difficile da continuare a sostenere questa storia, come se il caso HIGUAIN non lo conoscesse nessuno! Come dire ai Napoletani che è stato ADL a mandarlo alla Rube!!! Ahahahahha…..
    – Beh, ci credo! ERA ORA! Mi sa che oramai non ci credevano più neppure Loro!! Un po come la storia di IMMOBILE, no? Anche Lui era stato “cacciato via” dal “Lupo cattivo Petrachi”, no?
    – Sì, esatto! Questa cosa sembra che l’abbiano capita! Però c’è sempre chi ancora non si rassegna al fatto che…..ci si doveva muovere prima, e meglio, e soprattutto spendere MOLTO ma MOLTO di più!!!
    – Ahhh….ancora non hanno chiara la storia del bilancio, eh?
    – Siiiiii!!! E pensa che c’è anche chi accusa Petrachi di NON AVER DETTO ADESSO come e soprattutto DOVE spenderanno i soldi l’anno prossimo!!! Capito?
    – Ehhhhh? VERAMENTE?? E chi è “sto genio”? il Prossimo PREMIO NOBEL, di sicuro!
    -Siiiii!!! Come se TUTTI I DS dichiarassero OGGI su quali giocatori andranno L’ANNO PROSSIMO!!! Manco come se il campionato appena iniziato CONTASSE QUALCOSA!!!

    CIAO FRATELLI E SORELLE!!!
    Sono rientrato da poco, ed ora, al fresco dell’aria condizionata mi sono collegato ed ho aperto la mia pagina preferita, questa!
    E cos’hanno letto le mie “povere” pupille??
    E…….come vedete, non ce l’ho fatta!!!
    Quindi, ecco l’ennesimo frutto dei miei 20minuti di “creatività”….BUONA LETTURA!!! :-)
    E COME SEMPRE
    FVCG!!
    SEMPRE!!!

    P.S. NON obbligo nessuno a leggere e soprattutto OGNI RIFERIMENTO a persona reale è assolutamente fortuito!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bertu62 - 7 mesi fa

      P.S. Viaggi in sud America Petrachi ne ha fatti, l’ultimo però nel 2014. Però ne ha fatti anche al sud, Italia, probabilmente ANCHE a Lecce.
      Dimentichiamo però un aspetto “importante”: nel Maggio del 2012 lasciò il Toro ed il calcio giocato tale Luciano German Zavagno, certo non un fuoriclasse, però ha dato il suo contributo al Toro, anche e soprattutto DOPO Maggio 2012, visto che divenne L’UOMO A L’AVANA di Petrachi, nel senso che firmò come “osservatore” per il sud America per il Toro (Peres, ad esempio, fu una SUA segnalazione A PETRACHI, non a Ventura…..)…..L’ottimo lavoro svolto purtroppo per noi è confermato dal fatto che all’inizio della scorsa stagione (2015/16) ha lasciato il Toro per andare al Chelsea!
      INFORMATEVI PRIMA DI BLA BLA BLA, ALTRIMENTI……ZITTI!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. cary87 - 7 mesi fa

        un acquisto di zavagno e non del ds appunto.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Djordy64 - 7 mesi fa

    @gioedome: A parte che i milioni da parte sono 42 . Ai 33 devi sommare i 9 di utili di bilancio 2015 . Con 42 milioni quasi sicuri anzi direi con 42 sicuri che potrebbero diventare 45 con i bonus x Glik o 48 con wuelli x Peres il prox anno non cedi nessuno sumenti gli stipendi e prendi 2 o 3 campioni. Libaggiungi sleglio di quest anno e punti la Champions. un passo alla volta nel modo giusto e meglio di un passo piu lungo della gamba.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. gatsu7_903 - 7 mesi fa

    Ragazzi io dico solo una cosa….
    ho notato che i disfattisti sono sempre i soliti 7/8 che votano contro le buone cose dette e fatte da altri, e a mal pensare si potrebbe dire che facciano parte dei gobbi(infiltrati) per creare malumore, io credo sempre che prima di accusare gli altri, bisognerebbe prima capirne le motivazioni e poi esprimersi.
    SEMPRE FORZA MAGICO CUORE GRANATA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 7 mesi fa

      Certo perché il pensiero granata è solo quello che osanna la società. Quello degli altri invece è il pensiero gobbo. Complimenti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Pusceddu - 7 mesi fa

        Vecchia storia, già dai tempi di cimminelli quando si organizzavano piccole contestazioni, nei fatti e non sul web, con scazzottate che i più non ne sono manco a conoscenza, abituati a scrivere sui social e frequentare qualche volta lo stadio…con il cuscino.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Alberto Fava - 7 mesi fa

      Non credo sia questione di gobbi infiltrati o meno.
      Secondo me si tratta di atteggiamenti diversi, modi magari iper-critici al limite dell’indisponenza, visto da chi ha invece opinioni differenti , tipo il sottoscritto.
      Sono comunque convinto che aldilà delle differenze, siamo tutti dalla stessa parte, quella Granata.
      FVCG
      PS- poi quasi sempre dappertutto esistono almeno due correnti di pensiero no?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. LoviR - 7 mesi fa

    Discreto mercato …ma non abbiamo un sostituto centrale dx all’altezza di Maksi e sul centrale sx a Moretti che invecchia si propone un’ottima scomessa come Castan; se andrà a buon fine sarà ottimo. Ottimo l’ingaggio casuale di Hart. Su Simunovic la verità la sapremo dal campo e da quanto giocherà al Celtic (certo che aspettare x la visita l’ultimo giorno di mercato, non mi è piaciuto). Cambiare sempre tanti giocatori porta però a non poter avere una squadra che gioca bene a memoria in tempi brevi, quindi con difficoltà per arrivare in alto in stagione. Le vendite con pagamenti dilazionati portano ad avere x il prox anno già delle disponibilità immediate ad inizio mercato. Vedremo se il prox anno si parlerà di acquisti importanti x traguardi sportivi e non solo plusvalenze. Vedremo anche se Hart, nel caso vada bene, sarà acquistato o meno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. cary87 - 7 mesi fa

    Sto leggendo i molti commenti dopo la conferenza stampa di oggi del nostro direttore sportivo. vedo che ci sono molti commenti di elogi, molti apprezzamenti, addirittura ovazioni.. beh non capisco tutti ciò, anche perché in questa conferenza sono state detto tante cose non vere. intanto direi che i suoi viaggi in sudamerica non erano poi così frequenti, sarà andato 1 volta quindi le annate un po così c’entrano poco. per sudamerica forse intende Lecce.
    si vanta di aver preso fior di giocatori facendo plusvalenze ma per tutto ciò bisogna dire solo grazie a mister ventura il quale ha fatto sempre e solo lui gli acquisti.. l’unico anno che ha fatto gli acquisti è stato l anno di lerda e sappiamo tutti i risultati. maksimovic per finire non è stato portato da lui in Italia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. gioedome - 7 mesi fa

    perchè so già come andrà a finire: Toro da decimo posto e soldi nelle solite tasche. Ma siete tutti felici, beoni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. flavio-san - 7 mesi fa

      Magari allora hai la soluzione…probabilmente conosci qualche petroliere che può far meglio di Cairo e che può comprarci Messi…buona serata e sogni d’oro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Héctor Belascoarán - 7 mesi fa

      Io direi di criticare il 10° posto solo quando occuperemo il 10° posto!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 7 mesi fa

        Beh questo anno siamo arrivati dodicesimi…. Ci sono state manifestazioni davanti alla sede?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. ddavide69 - 7 mesi fa

      Niente, se uno vuole che vengano almeno utilizzati i soldi delle vendite o è un gobbo o è uno che vuole un presidente petroliere. Vie di mezzo non c’è ne sono. Questa è la grande capacità critica di molti tifosi. Bene così

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. flavio-san - 7 mesi fa

        Da parte mia non ti rispondo neanche più, perché non meriti neanche una risposta

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ddavide69 - 7 mesi fa

          Puoi evitare anche di leggermi , non pensare di essere al di sopra delle parti nè di avere la verità in tasca.

          Ah per la cronaca neppure tu meriti troppa considerazione vista l’obiettività che dimostri !

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. flavio-san - 7 mesi fa

            Da un po che ti leggo, proprio per questo non ti rispondo più, sei di una noia assoluta. Riguardati e forza toro

            Mi piace Non mi piace
        2. ddavide69 - 7 mesi fa

          Condivido l’esortazione : Forza Toro.

          Il resto è soggettivo : anche a me annoiano certi commenti sempre uguali che incensano la società a tutti i costi e non vedono cosa NON stà succedendo.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        3. ddavide69 - 7 mesi fa

          A quelli come te andrebbe bene anche se andassimo in B , perché sarebbe sempre meglio che andare in C o peggio scomparire .

          E di questo passo continuando ad inseguire il meno peggio .

          Risultato tifosi di un provincialismo assoluto altro che noia!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. abatta68 - 7 mesi fa

            …io però vedo cosa stà succedendo o, se meglio credi, cosa non stà succedendo, per nostra fortuna! sembra che si stia commentando la situazione del Parma, non di una squadra nuova che ha appena iniziato il campionato, che ci ha già fatto vedere 7 goal in due partite, nonostante sia ancora lontana dalla forma migliore, dalla formazione tipo e dal consolidamento ideale tra allenatore e squadra. Abbiamo una società solida, i conti migliori della serie a e una squadra più che dignitosa, che nei prossimi anni può solo migliorare… non so… cos’è che stà succedendo di cosi grave che io non vedo?

            Mi piace Non mi piace
          2. ddavide69 - 7 mesi fa

            Non succede nulla di grave … è che il famoso salto di qualità è sempre tardi a venire .
            E’ che quando devi fare quel briciolo in piu’ per dimostrare di essere una società seria anche quando si dichiarano gli obbiettivi non solo quando devi fare plusvalenze .

            Quest’anno bastava veramento oco ancora senza svenarsi , e invece niente quando metti a posto l’attacco ti mandano a puttane la difesa , quando prendere il regista aspetti 3 anni e ti mancano le ali … e così via.

            Vi siete accorti che dal settimo posto siamo passati al dodicesimo , o no ?

            Era il caso di perdere 3 ( e per culo non 4) dei giocatori piu’ forti che avevamo , dopo aver dichiarato che ne sarebbe andato via al massimo uno solo ?

            No ma non succede niente di grave , non succede proprio niente per ora GALLEGGIAMO !

            Mi piace Non mi piace
  15. gioedome - 7 mesi fa

    non uno, dicasi uno, che abbia avuto il coraggio di chiedergli:ma i 33 milioni di euro che avrete belli freschi a giugno ( Peres e Maksi) come li investirete? La solita finta intervista di giornalisti leccaculo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. flavio-san - 7 mesi fa

      Ma perché non ti godi il presente invece già torturarti con il futuro? In modo prevenuto inoltre

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 7 mesi fa

        C’è molto da godere …!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Héctor Belascoarán - 7 mesi fa

      Ma a giugno, chi può sapere quali problemi avremo?!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Alberto Fava - 7 mesi fa

      Commento ingiurioso, secondo me da bannare, e male ha fatto la Redazione a non moderarlo.
      Puoi esprimere il tuo pensiero senza offendere.
      Forza Toro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Alberto Fava - 7 mesi fa

    Un Manager dovrebbe essere valutato in base ai risultati.
    Ovviamente fanno deroga a questa regola quelli pubblici

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Alberto Fava - 7 mesi fa

      Petrachi sta svolgendo in maniera sontuosa il proprio lavoro, con i mezzi che ha avuto ed ha a disposizione.
      CHAPEAU
      FVCG

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Davi - 7 mesi fa

    Ragazzi Petrachi tra qualche hanno lo vedremo al Barcellona o al Chelsea. ..vedrete…è uno coeva capito come muoversi e che il calcio oggi necessita plusvalenze.io l’ho sempre apprezzato e se Cairo approverà il prossimo anno 2 acquisti da 20-25 milioni vedremo che toro!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. cary87 - 7 mesi fa

      Scusa ma al Barcellona e chelsea a fare cosa…?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ddavide69 - 7 mesi fa

      Hai detto bene… Se cairo approverà…. Ci crederò quando lo avrò visto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Gianni - 7 mesi fa

    non ha detto tutta la verità, sull’aver ceduto Peres e Maksi in prestito. Conveniva anche a loro, per incassare i soldi al tempo giusto e non chiudere l’anno sociale con troppo utile…
    Però faceva schifo comprare un difensore?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. flavio.braghin_975 - 7 mesi fa

    bravo come sempre!!!!
    condivido che trovare un centrale di livello superiore e’ difficile, e penso anche che vida 9 milioni non li vale, forse si e no la meta’, ma un demaio o un pazdan quando abbiamo venduto glick si poteva e si doveva fare. dietro siamo scoperti e a mio parere sovremmo pensare a un de silvestri centrale a dx con zappacosta, se si sveglia!!!!! ci manca in mezzo uno veloce e tignoso che non puo’ essere bovo. ci sarebbe ajeti ma si e’ disperso nelle nebbie.
    e a sinistra speriamo in barreca perche’ molinaro e’ limitato.
    e ci manca sempre uno buono dalla panca. iturbe o l’alessio sarebbero stati la ciliegina.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 7 mesi fa

      La penso allo stesso modo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. miele - 7 mesi fa

    Petrachi testuale: “abbiamo una rosa di difensori importanti”.
    Elenco: De Silvestri,Bovo, Rossettini, Moretti, Castan, Ajeti, Molinaro.
    A me sembra, per motivi diversi e risaputi, che tutti questi giocatori non rappresentino proprio il massimo per una società che dichiara obiettivi ambiziosi.
    In compenso ci sono un sacco di quattrini in tasca che però non scendono in campo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 7 mesi fa

      L ultima che hai detto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ddavide69 - 7 mesi fa

      L ultima che hai detto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. abatta68 - 7 mesi fa

      …prova a sostituire “quattrini in tasca” con “utili a bilancio” e vedrai che le cose riesci a leggerle diversamente. Anche io metto soldi da parte e tengo a mente quanto pago di luce, gas, telefono, mutuo… a volte ci riesco, altre no. Non mi compro la macchina 3000 di cilindrata se poi non riesco a pagare nemmeno il bollo! Per far crescere una società a livello sportivo, o “sul campo” come dici tu, servono plusvalenze che siano in grado di coprire un livello gestionale che cresce di anno in anno, compresi i contratti dei giocatori validi che intendi trattenere. Se Hart o Ljaic o Belotti dovessero rimanere, lo farebbero solo a fronte di un riconoscimento economico pari al loro valore e, se le cose vanno come devono andare, questo valore tenderà a crescere. Se non ti pari il culo e generi plusvalenze anno per anno, come cavolo fai a far crescere il giro economico di una società? con i 20mila biglietti che vendi alla domenica?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. ddavide69 - 7 mesi fa

    Secondo me le campane vanno sempre sentite tutte e due.

    Peres , maksi e glik era da una anno che si sapeva dovessero partire , non certo il mese scorso.

    Poi se devi prendere un giocatore (non un rincalzo) non lo valuti certo l’ultimo giorni di mercato rimanendo con una posizione di fatto scoperta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. sigfabry - 7 mesi fa

      Ciao Davide, non hai tutti i torti , ma se come dice petrachi i giocatori che la societa’ riteneva in grado di migliorare la rosa per un motivo o per un altro sono saltati , il tuo discorso perde di consistenza .
      Un conto e’ essere scoperti in un ruolo a livello numerico ,ma nel nostro caso non e’ cosi’, quindi comprare tanto per, non mi sembra la soluzione auspicabile .
      Mettiamoci pure che il tutto nasce da un comportamento discutibile del giocatore , suppongo tu ti riferisca nello specifico al sostituto di Kakkimovic ,avendo dato inizialmente disponibilita’ a restare ha distolto la societa’ dal compito di reperire un sostituto, poi visto il voltafaccia hanno cercato di rimediare , ma il tempo era ridotto e molti giochi erano gia’ fatti. Io sono piu’ critico nei confronti del giocatore e del regolamento che dovrebbe tutelare maggiormente le societa’(particolarmente non i top club) che ultimamente sono troppo in balia di procuratori a dir poco discutibili

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 7 mesi fa

        Mah.. Io non credo che nel mese trascorso ad aspettare maksimovic qualcuno della dirigenza veramente credesse in un suo reimpiego. Quindi tanto valeva cercare da subito un sostituto di livello e comunque secondo me in quel ruolo abbiamo perso molto.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. sigfabry - 7 mesi fa

    Spero che dopo queste risposte i fratelloni Granata che da sempre criticano il nostro DS comincino a ricredersi , io sono estremamente felice di averlo con noi e lo apprezzo in maniera particolare per il lavoro fatto i primi 2 anni , quando sul serio si rischio’ il baratro , molti hanno dimenticato che al suo arrivo il malcontento e la frustrazione fosse ai massimi livelli al punto che alcuni giocatori furono aggrediti per strada .
    Mi auguro inoltre che le critiche non ripartano al primo giocatore che non rendera’ per le aspettative , anche perche’il calcio non e’ una scienza esatta.
    Essere del Toro e’ qualcosa che secondo me deve trascendere dal semplice spendo uguale vinco , ma piu’ sudo e mi impegno al 110% e ribalto tutti i pronostici anche i piu’ svavorevoli , e tutto questo e’ possibile anche grazie all’incredibile ed inimitabile sostegno del POPOLO GRANATA!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Veyser - 7 mesi fa

      Parole sante, speriamo vengano capite…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. CaraDeTouro - 7 mesi fa

        io le ho capite, e concordo con esse. in definitiva, ripartiamo dall’ultima goduriosa vittoria netta, sapendo che a partire dalla prossima, dopo non so più quanti anni, giocheremo con un regista!diamogli anche un po’ di tempo a sto cristiano, aspettiamo che rientrino gli infortunati illustri e… secondo me vien fuori un campionato niente male! nel caso, a fine stagione o anche prima chiedo ai pessimisti cosmici antipetrachiani e antidirigenzatutta di fare pubblica ammenda nei confronti di chi, nonostante alcuni dubbi e perplessità sulla conduzione societaria, continuano ad essere realisti e ottimisti. il tutto in amicizia e simpatia fratelli, io ho buone sensazioni e urlo FORZA TOROOO! buona serata, FVCG

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. alessandro - 7 mesi fa

    GRAZIE PETRACHI!! Devo confessare che ti ho criticato molto!(e “criticato è un termine ancora leggero!) Mi hai venduto BRUNO (pensaci tu!) e solo per questo ti ho giurato odio a vita! Ma ti sei spiegato…hai confessato le intenzioni dei giocatori di andare…hai cercato prima di trattenerli e poi di sostituirli al meglio e credo tu ci sia riuscito un maniera soddisfacente! TE NE DO ATTO! Sei stato bravo e mi costa dirlo..evidentemente SONO IO CHE NON CAPISCO UN C….O di calcio. Accetta dunque le mie scuse e…..continua cosi…ti sei meritata la mia fiducia incondizionata!
    BRAVO!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. ALLO STADIO CON LA SEDIA DI MONDONICO - 7 mesi fa

    Petrachi sei un genio, con te al Carrefour entrerei con 20€ ed uscirei con astice, filetto, Barolo e Champagne nel carrello…
    Ti prego adottami o dimmi in quale capitolo della Bibbia stà nascosto il segreto della moltiplicazione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Massimo Ñ - 7 mesi fa

      …beh non mi stupisco che ti abbiano abbandonato

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Massimo Ñ - 7 mesi fa

        scusa era una battuta cagata male 😉

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Athletic - 7 mesi fa

          No, invece era divertente ☺ e poi era appunto una battuta, non volevi mica offendere nessuno

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. SemperFidelis - 7 mesi fa

    Petrachi è l’unico artefice della rinascita del Toro scelse di rivoluzionare la squadra con l’arrivo dei peones e per poco non ci porta in seria A in mezzo campionato, scelse Ventura e le compagnie acquisti dei successivi 5 anni migliorando sempre la rosa, ha scelto Miha e una nuova rivoluzione della rosa spero con successo, ha seguito la politica delle plusvalenze che io condivido visto che l’alternativa è far debiti ma se non ti chiami Inter ti mandano tra i dilettanti a giocare.
    Cairo ha il merito di aver scelto Petrachi e di fare solo il presidente e di avergli dato spazio per manovrare senza interferire.
    Secondo me abbiamo una delle migliori società d’Italia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. cary87 - 7 mesi fa

      Io direi che tutto il merito è di mister ventura…. tutto gli acquisti sono stati fatti da lui… pochi meriti al nostro ds.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. abatta68 - 7 mesi fa

        Hai mai visto un allenatore che và a comprare i giocatori? forse Oronzo Canà!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. ilpalodiBeruatto - 7 mesi fa

    Appena uscita la notizia ho definito l’operazione Hart troppo intelligente quindi una bufala. Sono felice nel chiedere scusa in primis a Petrachi e poi a tutti i fratelli granata. Per le mie coronarie e’ stato difficile passare da Rossettini ad Hart… Forza Toro!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. puliciclone - 7 mesi fa

    Mah,in parte sono d accordo ,su altre ho perplessità. La prima è sullo sbandierare che l obiettivo è di fare plusvalenze. La seconda è sul difensore: perché, stante le cose,umiliarlo con un inutile viaggio a Torino x visite inutili?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Placebo75 - 7 mesi fa

      Sì, alcune cose stridono… anche l’auto-lodarsi per le plusvalenze non vedo cosa debba interessare (strettamente) a noi tifosi comunque, tra le righe, ha fatto capire che (ma lo sapevamo) soldi per investimenti importanti a gennaio, in caso di necessità ci sono per cui, ottimo!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. dbGranata - 7 mesi fa

      Le visite non sono state per niente inutili, ha fatto capire che Dopo le visite che atleticamente ha passato, i medici che l’hanno valutato non gli hanno dato le certezze che sperava… poi oh, lo dice uno che Simunovic lo vedeva come il più bell’acquisto del mercato eh…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. puliciclone - 7 mesi fa

        Leggendo l articolo pare che lui fisse a posto. Le perplessità nascono dal vecchio infortunio, cose risaputo, perché farlo venire a Torino a vuoto?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. granata70 - 7 mesi fa

          Ma di cosa ti stai preoccupando? Parliamo di investimenti di milioni di euro e per fare una proposta contrattuale è giusto che si valutino tutti i rischi. È il celtic che non ha accettato.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. robertofo - 7 mesi fa

            Certo ragazzi, le visite mediche le faccio fare al mio staff medico, non a quello della squadra cedente!!!! ma ci mancherebbe. Se devi acquistare una macchina di seconda mano e la vuoi far periziare: la porti dal tuo meccanico/carrozziere di fiducia o la porti dal meccanico di fiducia del venditore?!?!

            Mi piace Non mi piace
        2. Puliciclone - 7 mesi fa

          Ciao Puliciclone, ti rispondo anche per mettere in evidenza alla redazione che abbiamo lo stesso nick name, come mai??
          Comunque tutti i giornali avevano scritto che Petrachi all’ultimo minuto aveva cercato di approfittare del fatto che il giocatore era a Torino per chiudere l’affare con un prestito… Invece, ha proposto il riscatto obbligatorio se solo Simunovic avesse messo piede in campo anche solo un minuto!! Se hanno detto no, è perchè loro per primi temono che la carriera del ragazzo sia a forte richio…!!!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. puliciclone - 7 mesi fa

            Ciao a te. Ho notato siamo in 3 a chiamarci così! Effettivamente sarebbe meglio di no,x evitare
            Problematiche o fraintendimenti. Sul dif. Se le visite le ha passate,e il problema era quello risaputo, potevano,Toro e Celtica, mettersi d accordo prima,x evitare un viaggio a/r al ragazzo,oltre alla bollitura di “rotto”. Ciao!Forza Toro!

            Mi piace Non mi piace
    3. Massimo Ñ - 7 mesi fa

      1) perchè per una azienda le plusvalenze servono per sopravvivere… per te la plusvaleza è data dal tuo lavoro, senza quello non potresti sopravvivere e suppongo sia il tuo obiettivo principale
      2) pensi davvero l’abbiano fatto per umiliarlo?? ma per favore!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. puliciclone - 7 mesi fa

        Certo che le plusvalenze servono ma vanno poi reinvestiti, invece detto così sembra altro.
        Sul difensore: nn ho detto lo volessero umiliare ma in sostanza è andata così, è un dato oggettivo

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Castiglioni Granata - 7 mesi fa

      A me il discorso delle plusvalenze pareva più una risposta a Ventura che un autolodarsi fine a se stesso. Su Simunovic trovo corretta la scelta fatta, soprattutto con la proposta di riscatto obbligatorio dopo la prima presenza, sinonimo di voler investire ma avere anche un minimo di garanzia.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Veyser - 7 mesi fa

      Scusa se il Toro fallisce per i suoi debiti è una cosa che riguarda i tifosi o no? Allo stesso modo parlare apertamente di plusvalenze (che sono l’unica cosa che ci permette di essere in serie A) è di fondamentale importanza per i Tifosi… Veramente non capisco certe critiche… Sembrate me con Sinisa :-)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Placebo75 - 7 mesi fa

        Beh… da parlare di fallimento ad avere come obiettivo primario quello di prendere per poi rivendere dieci volte tanto, bypassando ormai la fase di mezzo ovvero: giocatori utili alla causa che fanno divertire i tifosi, ce ne passa. Ripeto, meraviglioso avere i conti a postissimo, ma stiamo molto attenti noi tifosi, il cui argomento c’è molto caro visti i trascorsi, che è un attimo nascondersi sempre dietro a questo scopo primario che deve essere il ‘loro’, ma noi dobbiamo guardare ad altro. Se a me operaio abbassano lo stipendio (resa della squadra) perchè mi dicono che è per il bene dell’azienda (e quindi anche il mio), io poi qualche perplessità ce l’ho…. Chiuso il mercato ho letto decine di articoli che lodavano (ma qualcuno tra le righe, lo faceva passare anche per ‘furbetto’) i metodi-Cairo per il ‘tesoretto’ accantonato… benvenga, ma che venga utilizzato… sapientemente, ma utilizzato. Non è una critica, ma un modo di vedere le cose. Come ribadito mille volte, sentire i tifosi esaltarsi per le plusvalenze mi inquieta parecchio

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ddavide69 - 7 mesi fa

          Nòooooooo non dire così, altrimenti ti danno del gobbo

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. The Mtrxx - 7 mesi fa

    Grande Petrachi e finalmente un articolo utile e non speculazioni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Castiglioni Granata - 7 mesi fa

    Che bella intervista, chiara, schietta, senza se e senza ma! bravo Petrachi! Hai tolto tutti i dubbi di tutti in “sole” 7 schede…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Massimo Ñ - 7 mesi fa

      hihihi propongo che petrachi e miha cambino sala a ogni domanda

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. abatta68 - 7 mesi fa

    A sentire i commenti di alcuni tifosi, o presunti tali, fino a qualche mese fà eravamo completamente allo sbaraglio, in balia di incompetenti e speculatori, senza un minimo di programmazione, in grado solo di fare scelte di ripiego, con l’unico fine di far fare soldi su soldi a Cairo. Poi, a bocce ferme, quando si spiegano le cose con un ordine logico, si capisce come le persone lavorano e anche le difficoltà che si incontrano, in un ambito in cui nulla si può dare per certo o per scontato. Si fà presto a dire “con tutti i giocatori al mondo solo Rossettini potevamo comprare?” è qualcosa, a mio avviso, di ingiusto e non attinente alla realtà dei fatti. La squadra è stata completamente rivoltata, a partire dal volere dell’allenatore anch’esso nuovo,e ripartire da un foglio bianco su cui riscrivere tutto da capo in un’unica sessione di mercato non mi pare una cosa cosi facile…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. dbGranata - 7 mesi fa

      Scusa abatta, parli di commenti in questo articolo o di quelli fatti nelle settimane passate?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Massimo Ñ - 7 mesi fa

        evidentemente si riferisce a discorsi fatti le scorse settimane, e sono daccordo con lui (perchè credo in questa società) ed anche se ognuno ha il diritto di esprimere le proprie idee, da tifoso granata non sarò mai daccordo con chi va contro alla dirigenza a prescindere finchè non ci sia nulla di cui preoccuparsi veramente, quindi nel frattempo tifo toro e difendo il toro dai menagrami e dai gobbi.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Amoon - 7 mesi fa

    Forse la mia domanda non è pertinente ma rimane comunque una curiosità: ma il torino come pensa di cautelarsi dal ripetersi di vicende tipo Maksimovic? sarebbe ora che i calciatori smettessero di pensare che i contratti, come la professionalità, siano carta straccia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. dbGranata - 7 mesi fa

      Secondo me il Torino può fare poco. E’ la Figc che credo debba trovare il modo di tutelare le squadre come il Torino. Certo, non è facile perché guarda caso sono le squadre forti economicamente che beneficiano di queste situazioni grazie alle pressioni che possono fare su giocatori di squadre più piccole.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Amoon - 7 mesi fa

        Mi chiedo se il problema non si possa ovviare con clausole rescissorie e contratti un po’ più rigidi in caso di comportamenti simili a Maksimovic. Perchè al giocatore puoi dare la multa che vuoi, tanto se cambia squadra guadagnando di più non avrebbe un vero e proprio danno. Poi vero la Lega dovrebbe agire.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Massimo Ñ - 7 mesi fa

          penso ti abbia già risposto dbgranata:” Certo, non è facile perché guarda caso sono le squadre forti economicamente che beneficiano di queste situazioni grazie alle pressioni che possono fare su giocatori di squadre più piccole. “

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Massimo Ñ - 7 mesi fa

          ossia che roma napoli gobbi etc. non permetterebbero mai certi cambiamenti a meno che la cosa ricada su di loro in modo negativo, allora si prenderebbero provvedimenti

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Puliciclone - 7 mesi fa

      Purtroppo dopo la legge Bosman i contratti valgono poco… Quello che è assurdo però, è che se il Maksimovic di turno firma un quinquennale ad 1 mln, si infortuna gravemente e non gioca per un anno e mezzo, i soldi del contratto li vuole tutti!!! Il giocatore è della società e basta! Che ci pensino prima di firmare!! Ti senti forte? Ti vuole il Toro ma pensi che tra max due anni ti cercheranno le grandi? Bene, firma per 2 anni, troppo comodo coprirsi il culo (infortuni) per 5 anni e poi avere il mal di pancia perchè vuoi andartene…. E per finire: il Napoli di turno vuole il Maksi di turno? Lo chiede al Toro. E’ incedibile? Ok, fine dei giochi!! Solo così potremmo rivedere lo scudetto al Verona, alla Sampdoria, al Cagliari, al Toro!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. 15101967 - 7 mesi fa

    Nel bene e nel male Petrachi a vita.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. rossogranata - 7 mesi fa

    Certo il fenomeno “fisico” di questi tre attaccanti infortunati all’inizio stagione è un campanello d’allarme per verificare tra la preparazione avuta dai singoli e quella espressa nell’attività in campo durante le partite è la causa di origine mentale che fisica . Esiste negli atleti giovani, soprattutto, che il sistema neuromuscolare non risponde pienamente a quegli stimoli forti che la mente desidera. Si creano dei vuoti o delle bolle nel circuito che sono la risultante di infortuni dovuti a questi squilibri.
    Tutto sta e può essere corretto non solo su un piano psicologico ma anche sulla verifica fisico-muscolare dei singoli casi. Infatti spesse volte la mente è la causa di “stimoli eccessivi” di questi malanni, e soprattutto i giovani che ne fanno le spese.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Bull - 7 mesi fa

    Grande DS!!! Grazie per tutto quello che hai fatto e che spero farai ancora per tantissimo tempo per il nostro amato TORO.
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. dbGranata - 7 mesi fa

    Ho trovato l’intervista parecchio interessante e chiarificatrice in tutte le situazioni dubbie. Mi sento di dire che sono d’accordo al 100% con le motivazioni e le decisioni della società. Dispiace molto del mancato arrivo di Vida e Simunovic, ma sono due trattative che per un motivo o l’altro non sono andate in porto e non ci vedo disonestà nell’operato di Petrachi.
    Contento delle parole spese per Glik come di quelle spese per il traditore, Maksimovic. Molto molto contento di quelle spese per Hart. Facciamo tanto il tifo per lui e facciamogli capire quanto può essere determinante nel nostro progetto… sia mai che…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy