Ventura: “Io e Maxi come Totò e Peppino, Belotti può riposare”

Ventura: “Io e Maxi come Totò e Peppino, Belotti può riposare”

Bologna-Torino, il tecnico granata: “Nelle prossime tre partite giocheranno tutti, anche Maksimovic e Martinez. Abbiamo bisogno di verifiche. Cairo parla di ottavo posto e noi proveremo a centrarlo sino all’ultimo. Ecco perché ora direi di no ad un top player”

IL MATCH

AS Roma v Bologna FC - Serie A

Il Torino è atteso da un importante sfida in casa del Bologna, in programma domani pomeriggio con fischio d’inizio alle ore 15.00. La partita mette in palio tre punti particolarmente importanti per entrambe le formazioni, che logicamente vorranno ottenere il miglior risultato possibile. Proprio di questo delicato incontro parla il tecnico granata Ventura, in conferenza stampa: “Direi che noi abbiamo avuto tre mesi di sofferenza. Ora non possiamo dire di aver risolto tutto con due semplici vittorie. A Bologna il risultato è tutto, il presidente ha parlato di ottavo posto e ci proveremo fino alla fine. Quindi l’obiettivo finale al di là della classifica sarà capire e far tesoro degli errori fatti in stagione. Nelle prossime partite giocheranno tutti: è fisiologico, soprattutto con i primi caldi. È una squadra in ripresa, non era facile per loro fare risultato a Roma eppure lo han fatto. Sarà una sfida stimolante dove ci metteremo in discussione. Servirà l’approccio giusto”.

12 commenti

12 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Daniele abbiamo perso l'anima - 9 mesi fa

    Gaston Silva sono curioso anche io di vederlo giocare con una difesa a 4 dove secondo me puo’ farsi valere ed è una soluzione in ottica futura.
    Ne risentirebbe pero’ sicuramente Moretti, che a 4 non puo’ farcela.
    Martinez e Obi spero non saranno nostri l’anno prossimo: il primo è un giocatore da categoria inferiore e il secondo è sempre rotto (e a quanto si dice anche una testa calda)
    Il mio sogno, e quello di molti tifosi granata sarebbe vedere giocare l’anno prossimo
    BASELLI – ZAPPACOSTA – JANSSON – BENASSI – BARRECA – BELOTTI – IMMOBILE – PARIGINI
    Otto giovani interessanti, di cui 7 italiani e due del vivaio granata. Anzi, ci aggiungo Gomis.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Scott - 9 mesi fa

    Io penso che i giovani il Toro li abbia in casa e vorrei vederli giocare. Non vedo il motivo di spendere mln per aspettare che, dal mazzo, qualcuno emerga. Non mi convince la politica del vendere uno per prenderne tre…nella speranza che… Se una macchina funziona, bisogna far in modo che i migliori restino. Ecco la sfida.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Ospunda - 9 mesi fa

    Su Silva ha ragione da vendere, tra l’altro è un giocatore che renderebbe meglio e in più posizioni in una difesa a 4. Su Martinez, boh, ma è giusto farlo giocare, se non altro per allettare un po’ qualche possibile (?) acquirente. In ogni caso Martinez sarebbe un buon attaccante esterno, fare gol credo proprio che non sia il suo mestiere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. aterreno - 9 mesi fa

    Ok Martinez titolare fisso fino alla fine dell’anno.
    Obi pure lui.

    Preferisco non arrivare all’ottavo posto e dimostrare a tutti che questi due non sono degni piuttosto che averli in panca/campo per un altro anno.

    Belotti non ha bisogno di riposare, da attaccante ha sicuramente voglia di battere ogni record di goals segnati, se vogliamo vincere lui deve essere titolare fisso.

    Nomini la difesa a 4, falli giocare una partita vera, non te ne pentirai.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. biziog - 9 mesi fa

    In realtà se vogliamo avere qualche chance di cedere Martinez qualche partita deve farlo giocare, in più senza Immobile non possiamo pensare di far giocare tre partite in sette giorni a MAXI/Belotti… in ogni caso la situazione di Martinez è ben diversa da Larrondo e Barreto…e se davvero il prossimo anno giocheremo con tre attaccanti lui come attaccante esterno potrebbe essere molto utile (a Zeman piacerebbe…)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. RDS- toromaremmano - 9 mesi fa

    Martinez a questo punto non lo farei giocare titolare nemmeno nelle partitelle del giovedì. Perché dato che abbiamo solo tre attaccanti non incominciare a convocare Edera e provarlo in qualche spezzone?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. ObiWan - 9 mesi fa

    Belotti può riposare ????????
    Ma fai riposare , per sempre, MARTINEZ, VIVES, MOLINARO !!!!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Cecio - 9 mesi fa

      Hai ragione, ma visto che il ns campionato ormai è finito e non abbiamo ulteriori obbiettivi, ci sta che provi a far giocare Martinez…hai visto mai che si sveglia fa un paio di pere e riesci a venderlo a qualcuno l’anno prossimo?
      Lo so..sono un’inguaribile ottimista…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. emy - 9 mesi fa

    Ragazzi udite,udite.se mi prendono un top player tipo ad esempio Pjanic,Messi, ,Suarez lui direbbe NO!!! Fateci una domanda xche direbbe di no????io una risposta me la sono data.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Cecio - 9 mesi fa

      La risposta è che anche se prendessi Pjanic e poi lo fai giocare con Vives, Molinaro e Acquah…pure lui diventerebbe una capra!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. RDS- toromaremmano - 9 mesi fa

      La famosa storiella della volpe e l’uva… stai sicuro non avrai di questi problemi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. RDS- toromaremmano - 9 mesi fa

      Anch’io a parte la volpe e l’uva, non vuole top player perché non sono facili da gestire, non li ha mai avuti e non so se saprebbe gestirli (per questo non lo vedrei neanche bene in nazionale) gli farebbero ombra cosa che lui non ama (vedi Maxi), insomma preferisce i soldatini signor si, quelli che non fanno storie e obbediscono ai suoi dettami tattici.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy