L’ultimo Torino-Fiorentina: tra gollonzi e polemiche, lampi di dominio granata

L’ultimo Torino-Fiorentina: tra gollonzi e polemiche, lampi di dominio granata

Domenica la gara secca, dove ci dovrà per forza essere un vincitore

di Marco De Rito, @marcoderito

Torino e Fiorentina è una sfida dal sapore europeo. Entrambe le squadre sono in lizza per l’accesso in Europa League e hanno agito sul mercato estivo per cercare di lottare sino in fondo per l’obiettivo. La concorrenza è tanta: nove squadre in   sette punti, ma il traguardo, per ora, è alla portata d’entrambe. Il 27 ottobre le due formazioni si son affrontate al Grande Torino e il “derby europeo” è terminato in parità, un pari che non ha accontentato nessuna delle due, anche se il Toro è rientrato negli spogliatoi con qualche rimpianto in più.

LE POLEMICHE DI MAZZARRI – Pronti via e l’ex ha infierito subito. L’applauditissimo ex capitano granata Marco Benassi ha trafitto Sirigu nei primi istanti di gara. Non c’è stato tempo di esultare per la viola: Ola Aina, su assist di Iago Falque, ha risposto subito al mediano. Alla mezz’ora è stato espulso anche Walter Mazzarri, che si è presentato furioso davanti alla stampa nel post-partita: “Questa arroganza non mi va bene da parte del potere. Ho chiesto spiegazioni per il fallo e mi hanno buttato fuori”. Prima parte di gara molto concitata ma non sono mancate le emozioni anche nel prosieguo. E’ il Toro che ha giocato in maniera più propositiva, andando vicino al vantaggio in più di qualche occasione.

IL TORO PUO’ GIOCARSELA – Il match è terminato in parità sull’1-1. Ma il Torino ha dimostrato di poter essere superiore, ad una diretta concorrente, sul piano del gioco e non era facile dopo il rocambolesco pareggio subito a Bologna. Questo dev’essere un ulteriore spinta per Belotti e compagni in vista della gara secca di domenica. Il prosieguo del campionato per le due società è stato simile, un campionato all’insegna della poca continuità di vittorie. In questo momento il Toro è nono e i gigliati decimi, ma la distanza è di un solo punto. Il derby europeo si ripeterà ma nella coppa nazionale: con la consapevolezza che domenica non potrà finire in parità.

 

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. prawn - 1 settimana fa

    Sarà meglio vincere

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy