Malles: al gruppo si è unito Grella

Malles: al gruppo si è unito Grella

Prove tattiche nel pomeriggio dove per la prima volta Grella si è unito ai compagni poche ore dopo l’arrivo a Malles, reduce da un logorante viaggio intercontinentale. Novellino ha subito provato a tutto campo la squadra "titolare" in inferiorità numerica, schierando la difesa a tre. Successivamente ha cominciato a lavorare sulla difesa a 4 contro otto avversari poi, poco per volta, ha iniziato ad aggiungere compagni ai…

di Redazione Toro News

Prove tattiche nel pomeriggio dove per la prima volta Grella si è unito ai compagni poche ore dopo l’arrivo a Malles, reduce da un logorante viaggio intercontinentale. Novellino ha subito provato a tutto campo la squadra "titolare" in inferiorità numerica, schierando la difesa a tre. Successivamente ha cominciato a lavorare sulla difesa a 4 contro otto avversari poi, poco per volta, ha iniziato ad aggiungere compagni ai difensori fino a che si è arrivati 11 contro 11. Per finire c’è stata un’avvincente partitella finale, dove i granata hanno battuto i gialli per 2-1.

Granata: Fontana, Comotto, Natali, Cioffi, Rubin; Melara, Zanetti, Corini,
Vailatti; Lazetic, Oguro.

Gialli: Sereni, Masiero, Franceschini, Di Loreto, Ogbonna; Malonga, Bottone,
Pedone, Barone; Di Michele, Stellone.

Ha aperto le marcature in mischia Vailatti, poi nella ripresa uno spettacolare
gol dalla distanza di Stellone ha portato le due squadre in parità, a tempo scaduto Novellino ha concesso il golden gol. La partita si è fatta sempre più accesa e vibrante ma quando sembrava che i gialli la potessero spuntare da un minuto all’altro "genio" Corini ha azzeccato un destro rasoterra che ha colpito il palo prima di insaccarsi. Vibranti proteste dei gialli per un presunto fuorigioco attivo di Oguro, ma Novellino ha concesso il gol che veniva accolto dai gialli al grido di "Calciopoli 2!".

Hanno assistito all’allenamento pomeridiano i vertici del settore giovanile granata: Antonio Comi, Antonio Pigino, il nuovo tecnico della Primavera Beppe Scienza, quello della Berretti Campione d’Italia Enrico Lombardi e infine quello degli Allievi Nazionali Antonino Asta. Tutti quanti sono stati a colloquio con Antonelli e Lupo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy