Mariani, l’arbitro della palpitante rimonta del Torino contro il Genoa

Mariani, l’arbitro della palpitante rimonta del Torino contro il Genoa

I precedenti arbitrali / Positivo il bilancio del fischietto romano con i granata: al referto due successi e una sconfitta

Commenta per primo!
moviola, Mariani

Sarà Maurizio Mariani della sezione d’Aprilia il futuro direttore di gara della sfida tra Torino e Palermo in programma fra due giorni alle ore 15 allo stadio Olimpico. Il fischietto classe ’82 ha arbitrato pochi incontri dei granata.

I precedenti di Mariani con il Torino sono infatti solamente 3, tutti in Serie A: il primo risale ad una brutta sconfitta nella stagione 2012/2013 e più precisamente ad un Parma-Toro 4-1 del 10 marzo 2013, in cui al gol di Santana risposero Sansone e con ben 3 reti l’attuale attaccante di Ventura Amauri. Andando più avanti nel tempo giungiamo ad un’indimenticabile vittoria in rimonta della truppa di Ventura. Stiamo ovviamente alludendo al palpitante 2-1 del Toro ai danni del Genoa datato 13 aprile 2014. Nell’occasione, Immobile e Cerci risposero nei minuti di recupero al vantaggio rossoblu di Gilardino e regalarono i tre punti ai granata.

L’ultima gara della compagine piemontese sotto la direzione del direttore di gara romano risale ad un altro Parma-Torino della passata stagione, occasione in cui Glik e compagni si imposero per 2-0 grazie ai sigilli di Maxi Lopez e Basha. Il bilancio di Mariani con i granata è dunque positivo, con due vittorie e una sconfitta.

Il futuro arbitro di Torino-Palermo ha già diretto due incontri nell’attuale stagione, tra cui un Sassuolo-Atalanta 2-2 che registra al referto due cartellini rossi all’indirizzo di Vrsaljko e Pinilla.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy