Mauri e quell’assist al Toro: “Sotto stress contro le difese chiuse”

Mauri e quell’assist al Toro: “Sotto stress contro le difese chiuse”

L’avversario / Ieri il centrocampista della Lazio nel post partita: “In campionato diventa tutto più difficile per via del tatticismo”

Dopo la gara persa ieri contro il Sassuolo, il centrocampista della Lazio Stefano Mauri, tra le righe, fa un assist al Torino: “Abbiamo giocato al di sotto delle nostre potenzialità. Il campo nel primo tempo non ci ha aiutato, loro si difendevano bene e ripartivano. Poi l’episodio del rigore ha cambiato la partita – afferma ai microfoni di SKY -.

Quindi le prestazioni della Lazio in generale che non convincono e un po’ come detto dal tecnico Pioli, li obbligano a gettare la spugna in ottica europea: “Siamo troppo altalenanti, alterniamo partite in cui siamo veloci ad altre in cui non riusciamo a creare occasioni. É un’annata un po’ così. La nostra squadra comunque ha grandissime potenzialità e può giocarsela con tutti”.

Quindi l’assist al Torino: “Noi dobbiamo però giocare a buoni ritmi e aiutarci l’un l’altro. Chiaramente in campionato diventa tutto più difficile per via del tatticismo. Spesso affrontiamo difese molto chiuse, sale lo stress, e andiamo in difficoltà”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy