Maxi Lopez cercava una rivincita, l’ha trovata con il Toro

Maxi Lopez cercava una rivincita, l’ha trovata con il Toro

Verso Torino – Roma / Il bomber argentino vuole essere decisivo fino in fondo

Commenta per primo!

L’obiettivo, più che mai chiaro, in casa granata per questo finale di stagione è la conquista, per la seconda volta consecutiva, di un posto in Europa League.

Roba impensabile fino a qualche anno fa, in cui il Toro viaggiava tra i bassifondi della serie A e la serie B.
E’ un traguardo che invece può realizzarsi e buona parte del merito è anche di uno degli attaccanti simbolo di questa squadra, ovvero Maxi Lopez, uno al cui arrivo in molti avevano storto il naso.
E invece l’ex bomber di Catania e Milan si è subito calato alla grande nella nuova realtà, realizzando reti decisive come quelle contro Cesena e Parma, e assist altrettanto importanti come quello vincente per Moretti a San Siro contro l’Inter, oltre a regalarsi due grandi notti di coppa nell’ormai leggendaria doppia sfida contro l’Athletic Bilbao.
In questa ultima parte dell’annata Maxi Lopez vuole essere decisivo, e portare ancora una volta in alto il Torino con i suoi gol, costituendo con Quagliarella una coppia affiatata, con grande tecnica e con grande cuore, composta da gente che cercava una rivincita e che, con la maglia del Toro, l’ha trovata.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy