Mazzarri e le sorprese di formazione: possibilità per Djidji, Bremer, Edera e Lukic?

Mazzarri e le sorprese di formazione: possibilità per Djidji, Bremer, Edera e Lukic?

Focus on / I due centrali difensivi hanno diverse chance di titolarità

di Silvio Luciani, @silvioluciani_

L’aveva anticipato prima del match con l’Atalanta e l’ha ribadito anche nella conferenza stampa di ieri: “Con tre partite in una settimana, ci sarà qualche cambio”. Dopo le sorprese di Bergamo – Djidji e Parigini – Mazzarri ha diverse carte da giocare contro il Chievo. Da un lato c’è la necessità di gestire la condizione fisica e dall’altro ci sono giovani e nuovi arrivi che spingono per trovare spazio. Djidji, Bremer, Edera e Lukic hanno messo in difficoltà Mazzarri e, chi da titolare chi a gara in corso, potrebbero avere chances di scendere in campo con il Chievo.

DIFESA – I ritocchi più vistosi potrebbero essere nel pacchetto arretrato, in cui Koffi Djidji dovrebbe tenersi la maglia da titolare conquistata contro l’Atalanta al posto di Moretti. Il difensore ex Nantes ha destato ottime impressioni nel suo esordio italiano ed anche per questo dovrebbe avere un’altra opportunità. Alla destra di Nkoulou dovrebbe esserci un’altra novità: Gleison Bremer. Il brasiliano, che aveva attirato tanto interesse nel precampionato, spera nella prima occasione da titolare dopo l’esordio in Serie A disputato contro la Roma. Izzo ha convinto in questo avvio di campionato, ma c’è bisogno di farlo rifiatare.

OUTSIDER – Infine ci sono Edera e Lukic che rimarranno probabilmente fuori ma potrebbero essere le sorprese dell’ultimo secondo. Quando Lukic è entrato a Bergamo ha dato brio alla manovra e ha dimostrato di poter essere un valore aggiunto per la mediana, anche e soprattutto a livello di creazione di gioco. Edera è a caccia di spazio, ma nonostante questo è più probabile un suo ingresso a gara in corso l’esordio stagionale da titolare. L’unica certezza è che Mazzarri cambierà qualcosa: occhio alla formazione, ci sono sorprese in vista.

12 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Granatissimo - 2 mesi fa

    Forza ragazzi. Chiunque scenderà in campo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. roplo - 2 mesi fa

    4 2 3 1 sirigu
    desilvestri nkulu diidji aina …..lukic …meite ….parigini Soriano berenguer …..gallo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Leovigildo - 2 mesi fa

      Il che vorrebbe dire passare al 4-2-3-1; potebbe anche essere interessante ma non credo l’abbiano mai provato

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-13738683 - 2 mesi fa

    SIRIGU BREMER -NKOLOU-DJIDJI AINA-BERENGUER-LUKIC-RINCON EDERA-BELOTTI-PARIGINI

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. user-14003131 - 2 mesi fa

    Faccia come crede… l’importante è vincere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Toro71 - 2 mesi fa

    SIRIGU
    IZZO
    N’KOULOU
    DJIDJI
    AINA
    MEITE’
    RINCON
    LUKIC
    PARIGINI
    BELOTTI
    IAGO FALQUE

    ….e prendiamoci sti benedetti 3 punti a Verona!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Seagull'59 - 2 mesi fa

    Se Falque non è al meglio, giusto non rischiarlo ma, contro il Chievo:
    Sirigu
    Bremer N’Koulou Djidji
    De Silvestri Lukic Meïté Ola Aina
    Soriano
    Zaza Belotti

    Ora o mai più e quelli che “non sono pronti” o si svegliano o cosa sono stati comprati a fare: allenarsi fino a Natale per essere pronti l’anno prossimo?
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Conterosso - 2 mesi fa

      Questa è una formazione che mi piace. Finalmente uno che pensa che chi ha i piedi buoni deve giocare. Bravo. L’equilibrio, se un allenatore da il fatto suo, lo trova anche giocando con 10 attaccanti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. luna - 2 mesi fa

    Sulla difesa, credo che i due nuovi acquisti non diano le necessarie garanzie, Moretti ha disputato un’eccellente campionato ma in alcune partite come quella con il Napoli ci voleva un giovane veloce e forte, se è stato preferito Emiliano vuol dire che i due nuovi non sono ancora pronti.
    Su Lukic credo si tratti di un problema di natura diversa, equilibri di società più che di spogliatoio.
    Io personalmente vedrei Lukic al posto si Rincon se volessi vincerle, se dovessi difendere un risultato utile acquisito vedrei invece in campo Rincon.
    Entrambi in campo per provarle a vincere rischiando di meno nelle giornate nere di Baselli, comunque in panchina.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Luke90 - 2 mesi fa

      Penso che il discorso Moretti sia più … abitudine. Abbiamo una difesa forte che deve giocare e, se il prox anno saranno confermati, lo saranno ancora di più.
      Metterei Lukic per Baselli (metterei … non … proverei)
      E .. a partita in corso un cambio a Belotti Zaza … a sa mai che serva ad entrambi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. SiculoGranataSempre - 2 mesi fa

    D’accordissimo con Simone.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Simone - 2 mesi fa

    La difesa mercoledì mi è sembrata abbastanza solida, xke cambiarla?
    Lukic, invece, merita maggior minutaggio e spero parta dall’inizio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy