Mihajlovic: “Giovani, non smettete mai di sognare”

Mihajlovic: “Giovani, non smettete mai di sognare”

Le parole / Il tecnico del Torino agli allievi di una scuola calcio di Roma ha parlato della sua carriera

Dai professionisti del Torino agli allievi di una scuola calcio della Capitale. Complice la sosta del campionato, Sinisa Mihajlovic ha trascorso il pomeriggio a dare consigli ai ragazzi del Tennis Club Parioli, scendendo in campo con loro nonostante l’abbigliamento casual.  L’allenatore del Torino ha calciato rigori e punizioni – la sua specialità – spiegando poi agli estremi difensori i segreti su come piazzare al meglio la barriera. I giovani allievi del circolo hanno approfittato dell’incontro per chiedere al serbo della sua carriera da giocatore. Mihajlovic ha così risposto: “Ho cominciato a giocare a 6 anni, e in 20 anni di Serie A ho segnato 99 gol e vinto tutto quello che c’era da vincere”. Il tecnico granata ha poi sottolineato ai giovani l’importanza nella vita di “porsi sempre un obiettivo da raggiungere”. “Quello che per esempio ha fatto il Leicester lo scorso anno è la dimostrazione che i sogni si possono realizzare con lavoro e sacrificio. E anche voi dovete sognare” ha concluso Sinisa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy