Mihajlovic: “Non vado via. Vogliamo l’Europa il prossimo anno”

Mihajlovic: “Non vado via. Vogliamo l’Europa il prossimo anno”

Le parole / L’allenatore del Torino ha parlato ad un’emittente locale, soffermandosi su diversi punti: “Di sicuro mi aspettavo di più da questa stagione, visto il potenziale che la squadra poteva esprimere”

di Redazione Toro News

Il tecnico del Torino Sinisa Mihajlovic ha parlato a margine di una intervista a Sportklub, una televisione del suo paese – la Serbia – che gli ha fatto delle domande in occasione di un torneo giovanile al quale era presente. Molti sono stati gli argomenti toccati dall’allenatore del Toro, che ha tolto ogni dubbio sulla sua permanenza il prossimo anno e che fa trasparire un po’ di rammarico per la stagione appena conclusa, nella quale il potenziale della squadra non è stato sfruttato fino in fondo. Ecco le sue parole:

Con il Torino ho due anni di contratto, e i contratti esistono o non esistono, e se hai qualche problema si possono anche risolvere. Ma comunque sia, io sarò senza dubbio l’allenatore del Toro il prossimo anno. Se sono soddisfatto della stagione? Di sicuro mi aspettavo di più da questa stagione, visto il potenziale che la squadra poteva esprimere, ma è giusto ricordare che comunque è stata un’annata positiva e lo dicono anche i numeri. Due anni fa il Toro aveva chiuso al 12° posto con 45 punti, mentre quest’anno abbiamo chiuso al nono posto con 53 punti. Di conseguenza siamo migliorati nella posizione e nel punteggio: ma nonostante questo ci teniamo a migliorare ancora e ad andare in Europa tra un anno.

19 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Brawler Demon - 1 anno fa

    Avrei preferito un Ventura motivato a restare, piuttosto che questo sconclusionato pirata…
    Senza Belotti e con una difesa pietosa, esclusa qualche nota lieta, ci saremmo salvati, forse, all’ultima giornata.
    Teniamocelo un altro anno, miglioramenti non ne vedremo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. iugen - 1 anno fa

      No, dai, Ventura era al capolinea, difficile che trovasse nuove motivazioni. L’anno scorso a gennaio eravamo fuori da tutto come quest’anno, ciononostante nella seconda metà campionato ha continuato a far giocare gente demotivata (Glik, invece che dare qualche minuto in più a Jansson che non aveva mai deluso), non ha provato niente di nuovo nonostante i risultati deludenti, sempre stesso schema, stesso gioco. Ha dato tanto al Toro, ma non poteva dare altro. Era giusto cambiare. Come sarebbe giusto cambiare ora, per altri motivi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Bakero - 1 anno fa

    Bastava fare come Sventura e porsi come obiettivo la parte sx della classifica così nessuno si sarebbe lamentato…ma l’onestà intellettuale non è mai una furbata in certi ambienti…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. prawn - 1 anno fa

    Miha il rottamatore pazzo, la fine della crescita, un precipizio di parolone, mediocrita’, panni lavati in pubblico (il caso maxi, baselli) gente svalutata senza motivo (benassi!!!!) gente venduta via senza avere rimpiazzi (gazzi, vives, bovo, gente col cuore!) gente della primavera sbolognata via dopo due partitelle/giorni in ritiro (parigini, aramu, gomis), gente che poi ha fatto bene altrove sbolognata via (jansson) acquisti folli (de silvestri, ljacic)

    e spiegatemelo come mai date i non mi piace almeno, ditemi cos’ha di buono quest’uomo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. rossogranata - 1 anno fa

      Sono d’accordo. Hai colto molti aspetti che da queste pagine in pochi hanno scritto .

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. prawn - 1 anno fa

        E non ho manco menzionato la follia tattica, i 5 attaccanti contro il bologna, i doppi terzini? il sacrificio del gallo per ljacic, i 3 trequartisti?..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. prawn - 1 anno fa

      continuate coi non mi piace ma non avete le dita per scrivere cosa non vi piace?

      quello che ho scritto sopra e’ sacrosanto, altrimenti avete visto un altro campionato.

      e come scritto sotto ho persino steso un pietoso velo sulle formazioni schierate e l’incompetenza tattica e nella preparazione agonistica alle gare

      ultima porcata, il ritiro poi cancellato

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. torinodasognare - 1 anno fa

    vero iugen!! anche io vorrei leggerne di commenti pro-miha, ma invece vedo solo tanti pollici versi… Chissà chissà chi sono questi spolliciatori di professione, eh?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. iugen - 1 anno fa

    Io cmq sono ancora in attesa di un commento dei pro-Mihajlovic, che sembrano essere tanti, in cui qualcuno parli dei suoi pregi e per quali motivi dovrebbe essere un ottimo allenatore per il Toro. Grazie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Torogranata - 1 anno fa

      No comment!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. iugen - 1 anno fa

    Pessima notizia,ma ormai mi sono rassegnato all’idea

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. miele - 1 anno fa

    Mihajlovich dice di voler rimanere: pessima notizia. Speriamo che gli astri lo consiglino diversamente e che noi tifosi si possa trarre un sospiro di sollievo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. magnetic00 - 1 anno fa

    C’è modo e modo di fare un campionato, si può arrivare noni con dignità, o arrivare noni subendo una vagonata di reti e poi andare dai tifosi a raccontare il nulla. preferisco un bel silenzio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. rossogranata - 1 anno fa

    Parliamocichiaro !!! Con Cairo anche se venderà Belotti non vedo uno “sfracelo” di acquisti in quanto il personaggio ha molti interessi extra oltre al calcio, dove poter investire…
    E quindi la vedo dura anche perchè tutti quei goal fatti quest’anno non li vedremo più, e con un allenatore del genere, saranno gatti da pelare, in ogni partita. Incrociamo le dita!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. rossogranata - 1 anno fa

      In queste pagine a quanto pare viene fuori dai “punteggi” il sospetto che è arrivata una velina in Redazione di NON PARLARE MALE DEL FUTURO DI MIHAJLOVICH in senso negativo….Pazienza!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Marco Toro - 1 anno fa

    Viene difficile definire questa stagione positiva, in quanto nessuno degli obbiettivi fissati è stato raggiunto! Ne gli obbiettivi fissati a inizio anno ne quelli fissati durante l’anno! Per tanto possiamo considerare questa stagione molto deludente, altro che positiva!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. torinodasognare - 1 anno fa

    Va bene tutto, ma attaccarsi ai 45 pt dello scorso anno….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. vittoriogoli_943 - 1 anno fa

    Vero che 12 mesi fa abbiamo chiuso dodicesimi, peccato che in mezzo ci sia l’esplosione di Belotti senza il quale avremmo faticato a chiudere di nuovo dodicesimi.
    Quindi paragone improponibile.
    Invece direi che bisognerebbe discutere sul fatto che la squadra ha prodotto meno di quanto avrebbe potuto fare, quindi perché? Perché la difesa é di basso profilo? Forse ma discutiamo anche della posizione di Lialijc, della tattica adottata etc… etc….
    Non ripetiamo solo come un mantra anno 2016 dodicesimi e anno 2017 noni quindi tutto bene

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Simone - 1 anno fa

    Peccato

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy