Milan-Torino 0-0, la moviola: il Var funziona, non c’è il mani di Nkoulou

Milan-Torino 0-0, la moviola: il Var funziona, non c’è il mani di Nkoulou

Moviola / Buona direzione di Orsato: non c’è il rigore per il Milan a un minuto dalla fine primo del tempo

di Nicolò Muggianu

Zero a zero e nessuna polemica tra Milan e Torino. A San Siro finisce a reti bianche il posticipo della 15° giornata di Serie A tra gli uomini di Gennaro Gattuso e quelli di Walter Mazzarri. Un match equilibrato e dal peso specifico importante, affidato alla direzione arbitrale di Daniele Orsato: fischietto internazionale, della sezione di Schio.

Le pagelle di Milan-Torino 0-0: Izzo, Nkoulou e Djidji firmano un partitone

L’EPISODIO – Pochi ma significativi gli episodi arbitrali che hanno caratterizzato il match. Molto attenti e reattivi gli assistenti Fabrizio Posado e Dario Cecconi, così come è stata buona la prova del direttore di gara designato al Var, Rosario Abisso. Un solo episodio dubbio durante la gara di San Siro: è il 46′ del primo tempo (due i minuti di recupero concessi) quando una conclusione di Higuain colpisce in maniera impercettibile Nkoulou e finisce sul fondo. Orsato prima ordina la rimessa dal fondo, poi ferma tutto: arriva il silent check dalla postazione Var per un presunto tocco di mani del difensore del Torino. Il direttore di gara di Schio decide di andare a rivedere le immagini dai monitor posizionati a bordo campo. I replay non mentono: la deviazione c’è (seppur molto lieve), ma Nkoulou tocca il pallone con il busto e non con il braccio. Decisione invariata: non c’è il calcio di rigore e, nonostante sia stata appurata la deviazione, non può essere assegnato da regolamento il calcio d’angolo. Al 90′ poi Orsato allontana Mazzarri per una reazione ritenuta eccessiva, scatenatasi in seguito a un mancato fischio su un presunto fallo nei confronti di Zaza. C’è attesa per le decisioni del Giudice Sportivo per comprendere se il tecnico del Torino sarà costretto o meno a saltare la prossima gara di campionato contro la Juventus.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. MAgo - 3 mesi fa

    Concordo, telecronista disgustosamente di parte, e non è la prima volta !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. gianTORO - 3 mesi fa

    ditelo a quel partigiano rossonero del telecronista di SKY (e non Ambrosini..pensa te) che dopo avere visto le diverse riprese ha dichiarato “adesso che ho visto era assolutamente rigore”…piciu.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Kieft - 3 mesi fa

      Il telecronista di Sky è un cornuto …voglio il numero di telefono della moglie

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy