Milan-Torino, le probabili formazioni: Zappacosta in vantaggio su Molinaro

Milan-Torino, le probabili formazioni: Zappacosta in vantaggio su Molinaro

Verso il match / Il mister Ventura sta cercando di aggiustare la formazione per il delicato match di domani sera

Probabili formazioni

Il Torino sta per affrontare il Milan a San Siro, e Giampiero Ventura ha ancora dei dubbi sulla formazione, soprattutto per quanto riguarda le fasce e il centrocampo: le  assenze dovute agli infortuni e alle squalifiche. Perciò, prima del match, sarà necessario per il mister genovese sciogliere alcuni nodi importanti.

In porta sarà confermato quasi sicuramente Daniele Padelli, dato che ha mantenuto una soglia di sicurezza molto buona nelle ultime partite: anche in difesa, sempre a tre uomini nel classico modulo di Ventura 3-5-2, non ci dovrebbero essere variazioni, mantenendo gli stessi uomini del match contro il Carpi e il Palermo. Maksimovic, Glik e Moretti saranno quasi sicuramente confermati, dando sicurezza a al mister granata.

I reali dubbi compaiono a centrocampo, con diverse defezioni che costringono Ventura a fare scelte obbligate: tuttavia, come nota positiva, è tornato disponibile Acquah, che potrebbe essere favorito su Obi. Date le assenze di Benassi squalificato e Gazzi infortunato, in mezzo al campo ci dovrebbero essere quindi Acquah, Vives e Baselli: sugli esterni sembra che ci possa essere il duo Bruno Peres e Zappacosta. Quest’ultimo sembra molto favorito su Molinaro, altro uomo indicato per quel ruolo.

Infine, in attacco, non si possono teoricamente modificare le gerarchie createsi nel corso di queste ultime partite: infatti Belotti e Immobile dovrebbero partire dal primo minuto, cercando da subito di metter in difficoltà la difesa del Milan.

DI SEGUITO LE PROBABILI FORMAZIONI DI MILAN-TORINO:

TORINO (3-5-2): Padelli; Maksimovic, Glik, Moretti; Zappacosta, Acquah, Vives, Baselli, Bruno Peres; Belotti, Immobile. All. Ventura.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy