Molinaro, un ritorno importante per il Torino

Molinaro, un ritorno importante per il Torino

Ventura contro il Milan ritrova Molinaro: si tratta di un ritorno importante alla luce delle numerose assenze a centrocampo. Avelar ha un degno sostituto. E i tifosi del Torino possono stare tranquilli

molinaro, difesa a zona

Tante cose non hanno funzionato sabato scorso contro il Carpi; l’atteggiamento troppo passivo della squadra ha pesato sull’economia del risultato, ma se dobbiamo rintracciare una causa “tecnica”, quella è stata sicuramente la mancanza di un esterno sinistro di ruolo. Le colpe non sono certamente del tecnico Ventura, sia chiaoìro: schierare Gastón Silva sulla mediana di centrocampo, infatti, era probabilmente la soluzione migliore a disposizione in un momento di totale emergenza. L’uruguyo non ha sfigurato, affatto, ma si è sentita l’assenza pesante di un giocatore di ruolo, veloce in fase di spinta e abile nei cross. Come Cristian Molinaro, assente per squalifica.

Hellas Verona FC v Torino FC - Serie A
Cristian Molinaro ha dimostrato più volte di essere una riserva di grande valore: il Torino è in buone mani (foto gettyimages)

Aspettando il pieno recupero di Danilo Avelar, sarà dunque Molinaro – al rientro dal turno di stop –  a ricoprire il ruolo di esterno di centrocampo nella delicata – per entrambe le squadre – sfida contro il Milan. Il tecnico del Torino potrà contare, dunque, su un ritorno importante per ottenere quello che manca da 14 anni: una vittoria contro i rossoneri. L’ultimo successo contro la squadra di Milano risale al 4 novembre 2001.

Se Molinaro manterrà il livello quantitativo e qualitativo delle giocate (come mostrato a Verona contro l’Hellas), riuscirà a ritagliarsi ben più di un semplice posto da riserva nel corso della stagione. Almeno fino al rientro di Avelar…i tifosi del Torino possono dormire sonni tranquilli.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Papa Urbano I - 2 anni fa

    …vorrei ricordare che Molinaro è arrivato al TORO a 0 euro…e se penso a tutti gli insulti che ho preso dai piangina-spalmerda-anticairo solo perchè dicevo che era un bel giocatore mi viene un po’ da ridere…Molinaro come Moretti Maxi Bovo arrivati praticamente a 0 sono la dimostrazione che i soldi spesi contano fino ad un certo punto…quello che contano sono le idee…e CAIRO-PETRACHI-VENTURA negli ultimi 5 anni hanno dimostrato di averne parecchie…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Papa Urbano I - 2 anni fa

    …Molinaro nelle ultime partite è stato l’ uomo in + del TORO…e lo sarà anche contro il Milan…Avelar può recuperare con calma…non ha senso forzare per poi stare fuori un altro mese…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy