Mondiali, Acquah sostiene Niang e Ljajic: “Tifo Senegal e Serbia”

Mondiali, Acquah sostiene Niang e Ljajic: “Tifo Senegal e Serbia”

Il suo Ghana non si è qualificato e così il centrocampista ha deciso di sostenere le Nazionali dei suoi suoi compagni in granata

di Redazione Toro News

Il granata impegnati al Mondiale hanno un sostenitore in più: si tratta di Afriye Acquah, che oggi ha rilasciato un’intervista a ghanaweb.com parlando della Coppa del Mondo in Russia, una competizione alla quale il suo Ghana non si è qualificato. “Il Brasile vincerà il Mondiale” dice il centrocampista granata, che continua: “A parte i verdeoro, sto sostenendo anche il Senegal e la Serbia perché ci giocano i miei compagni di squadra Niang e Ljajic. Il Senegal sarà la Nazionale africana ad andare più avanti nel Mondiale”.

Calciomercato Torino, Rodrygo al Real può sbloccare l’affare Verissimo

Acquah conclude l’intervista parlando del suo rapporto con il ct ghanese Kwesi Appiah: “Non ho nessun problema con lui, abbiamo un buon rapporto”.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Vanni - 1 mese fa

    Maledetto Sinisa. Per colpa sua andranno via tutti: ora Sirigu, poi Iago, poi Ljajic e come ciliegina anche Belotti. Campionato del Mondo del Bilancio arriviamo.
    Sarà la volta buona che l’inutile fa man bassa e da di nuovo tutto a Marengo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13746076 - 1 mese fa

    Fratelli extracomunitari.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-13657710 - 1 mese fa

    Madama granata- anche noi tifiamo affinché lo stesso Acquah, così come il suo amico Nyang (non certo Ljajic) trovino presto degli estimatori pronti ad acquistarli!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy