Mondonico: ”Il passato migliore fa bene a tutti”

Mondonico: ”Il passato migliore fa bene a tutti”

“Meno male che eravamo in pochi, così abbiamo dovuto fare pochi cambi, perché nessuno voleva uscire. Ma é veramente bello ricordare il passato, quel passato che ci ha dato le migliori soddisfazioni; penso che per la gente del Toro, un momento così sia tanta manna caduta da chissà dove. E perciò…grazie. Grazie a tutti, perché sono serate che fanno bene anche a me…o forse, soprattutto a me”….

“Meno male che eravamo in pochi, così abbiamo dovuto fare pochi cambi, perché nessuno voleva uscire. Ma é veramente bello ricordare il passato, quel passato che ci ha dato le migliori soddisfazioni; penso che per la gente del Toro, un momento così sia tanta manna caduta da chissà dove. E perciò…grazie. Grazie a tutti, perché sono serate che fanno bene anche a me…o forse, soprattutto a me”. Un’ultima domanda al mister: come si può salvare il campionato di questo Torino? E’ semplice: “Perdendo a Bergamo contro l’AlbinoLeffe, e vincendo tutte le altre”. Baffo geniale.

Come già scritto ieri sera in tempo reale, il vecchio mister ha ricevuto le fotografie dei lettori di TN nell’ambito dell’iniziativa “Alziamo la sedia per il Mondo”. Le sue parole: “Grazie…”, dice. “Grazie a tutti i tifosi del Toro”. Prosegue poi: “E’ molto bello, grazie a voi per averle raccolte, e soprattutto a tutte queste persone; l’affetto delle persone, che si conoscano di persona o no, é fondamentale per andare avanti nei momenti difficili”. E poi, una dichiarazione di forza, della forza che gli conosciamo: “…E se un giorno dovremo alzarla ancora, siamo pronti!”.

(foto M.Dreosti)

Guarda la VIDEOintervista completa! TN WebTV

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy