Montella presenta Fiorentina-Torino: “Contento che non ci sia El Kaddouri”

Montella presenta Fiorentina-Torino: “Contento che non ci sia El Kaddouri”

Diretta TN / Le parole del tecnico della Viola, prima della sfida al Franchi di domani sera: “Avrei tolto anche Glik, purtroppo per noi ci sarà. Borja Valero non ce la fa, Pizarro sì. Su Babacar decide la società”

Manca sempre meno al fischio d’inizio della sfida di campionato tra Fiorentina e Torino. Entrambe reduci da un pareggio europeo, le due formazioni sono, quindi, pronte a darsi battaglia nella sfida del Franchi. Con 6 lunghezze in più rispetto agli uomini di Ventura, i viola giungeranno all’appuntamento di domani sera in seguito a due successi consecutivi in campionato.

Nell’odierna conferenza stampa, alle somande dei nostri inviati a Firenze, il tecnico della Fiorentina Montella ha dichiarato: “Mi aspetto una partita complicata contro una squadra che non perde da dieci partite, undici con l’Europa. Non dobbiamo pensare alla Coppa perché sarebbe un errore. Loro saranno molto motivati. Babacar? Ha fatto una stupidaggine, finita qui. La maturità della nostra squadra si vede, scendiamo in campo con il piglio giusto. Dobbiamo dare delle risposte importanti a noi stessi, vogliamo vincere. Le pressioni mediatiche? Fanno parte del mestiere. Noi dobbiamo essere bravi a gestire le critiche, trasformandole in uno stimolo in più.

SUL CASO BABACAR – Babacar non convocato? Lui ha una macchina intestata a suo papà, perché non ha l’età per guidare macchine di quella cilindrata. Mi ha detto che ha spostato la macchina perché era parcheggiata male ed è stato beccato. Io gli ho creduto, il resto spetta alla società. Di solito non guida mai perché ha un autista, ma a quell’ora non poteva usufruirne.

SULLA SFIDA CON IL TORO – Maxi Lopez? Ha avuto un grande impatto e sono certo che ci darà del filo da torcere. Ma noi dobbiamo pensare a noi stessi. Pepito Rossi? Lo vedo sempre più sicuro. Quando tornerà sarà importante per il rush finale. Ilicic? Oggettivamente lo vedo diverso, più convinto. Ha scelto di restare e si sta mettendo in gioco, mi auguro non venga fischiato perché ha bisogno d’affetto. Borja Valero e Pizarro? Borja domani non ci sarà, Pizarro sì. Le assenze di El Kaddouri e Bovo? Sono felice che El Kaddouri non ci sia, ha qualità, grande passo e poteva metterci in difficoltà. Per fortuna nostra non ci sarà. Discorso simile per Bovo che ha grande esperienza. Potendo scegliere avrei tolto Glik, ma purtroppo per noi ci sarà. Il Toro sui calci piazzati va fortissimo e fa valere il fisico, dobbiamo stare attenti.

SUL CAOS PARMA – La situazione del Parma? Dispiace, anche perché ne va dell’andamento dell’intero campionato. Sarebbe bello se si riuscisse a coprire le spese della società per permettere un regolare svolgimento delle loro partite fino al termine della stagione.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy