Moreno Longo: “Futuro al Toro? I colori granata sulla mia pelle. Ma adesso…”

Moreno Longo: “Futuro al Toro? I colori granata sulla mia pelle. Ma adesso…”

Il tecnico del Frosinone: “La lotta salvezza è un campionato nel campionato. C’è un divario notevole tra chi lotta per salvarsi e chi lotta per le coppe”

di Marco De Rito, @marcoderito

Moreno Longo interrogato ai microfoni di Radio Sportiva su un possibile futuro dal Torino risponde così: “I colori granata sono sulla mia pelle”. Il tecnico non ha mai fatto mistero del suo legame con la società piemontese – dove ha vinto uno scudetto allenando la Primavera – ma aggiunge: “In questo momento sono totalmente concentrato sul Frosinone e non posso disperdere nessuna energia”.  Sul campionato poi l’allenatore si esprime così: “La Juve ha nuovamente qualcosa in più delle altre, sia come qualità di organico che come struttura societaria. La lotta salvezza? E’ un campionato nel campionato. C’è un divario notevole tra chi lotta per salvarsi e chi lotta per le coppe”.

Domenica per i ciociari è arrivata la prima vittoria del campionato, su una diretta concorrente:, la SPAL: “C’è stata una grande attesa per questa vittoria che non era arrivata nelle prime giornate”.  La prima soddisfazione dopo un inizio deludente, dove, fra le altre, ha perso anche contro il “suo” Torino: “E’ stata una grande iniezione di fiducia dopo le vicissitudini di questo inizio di stagione. Siamo in corsa per tenere la fiammella accesa, oggi dobbiamo avere la capacità e l’umiltà di stare attaccati alle squadre che lottano per la salvezza. Adesso giochiamo con 3 attaccanti rispetto ai 2 di prima”. Infine il tecnico viene pizzicato sul mercato: “Il nostro presidente non si tirerebbe indietro per migliorare l’organico, ma ci si accorge strada facendo cosa è stato fatto bene e cosa sbagliato. Abbiamo la fortuna di avere un presidente che fa analisi equilibrate, ponderate, che non guarda solo al risultato. Questo metodo porta gli addetti a svolgere al meglio il proprio lavoro”.

11 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Torello_621 - 3 settimane fa

    I commenti negativi qui sotto sono veramente ingeneroso e non tengono conto dei risultati sin qui ottenuti da Me. Longo. Tralasciando pure l’esperienza nelle giovanili che è una categoria non paragonabile, nei due anni da allenatore dei professionisti di Moreno ha ottenuto due risultati eccellenti. Prima la salvezza della Pro Vercelli con una squadra di C, rinforzata, si fa per dire, da Bianchi e Vives, ovviamente l’anno dopo la Pro è retrocessa. Quindi la promozione con una squadra, la stessa, che per due anni di seguito ha fallito l’obiettivo. Se per caso, e glielo auguro di cuore, riuscisse nell’impresa anche quest’anno sarebbe l’uomo dei miracoli, il tutto condito con quel suo fare da uomo perbene e non perbenista. Potrebbe per noi essere un altro Conte, anzi se la sua carriera procedesse con lo stesso trend, forse il TORO starebbe stretto a lui in futuro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Torello_621 - 3 settimane fa

    I commenti negativi qui sotto sono veramente ingeneroso e non tengono conto dei risultati sin qui ottenuti da Me. Longo. Tralasciando pure l’esperienza nelle giovanili che è una categoria non paragonabile, nei due anni da allenatore dei professionisti di Moreno ha ottenuto due risultati eccellenti. Prima la salvezza della Pro Ver

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. granatadellabassa - 3 settimane fa

    Lo seguo con attenzione, vediamo come si svilupperà la sua carriera. Promette bene ma è prematuro parlare di lui sulla panchina del Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Toro71 - 3 settimane fa

    Moreno Longo ha vinto lo scudetto Primavera che mancava dal 1992….spero vivamente che un giorno torni ad allenare il Toro prima squadra perché se lo merita visto l’attaccamento dimostrato ai nostri colori.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user-14016513 - 3 settimane fa

    a parte il toro e la pelle granata …longo e’ veramente in gamba…lo si vede ..sa cosa vuole …per me è il futuro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. marcohelg_385 - 3 settimane fa

    si allora anche ezio rossi,camolese dai facciamo ridere ..voliamo un po piu alti per favore(gianpaolo-gasperini)poi tra 4-5 anni quando avra vinto qualche partita in piu………

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. marcohelg_385 - 3 settimane fa

    e poi braccino ci va a nozze…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. marcohelg_385 - 3 settimane fa

    questo evidenzia quanto ormai siamo piccoli societa-stampa-tifosi!! moreno longo giovane allenatore che vince la prima partita in serie a dopo 10!giornate………e gia qualcuno lo vorrebbe al toro(torello)mamma mia che fine!! a me piacerebbe un gasperini o un gianpaolo no??????? e poi vogliamo essere vincenti??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. alètoro - 3 settimane fa

    Sono convinto che il “Cuore TORO” Moreno Longo è destinato nella sua carriera di tecnico ad allenare il nostro amato TORO.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. alètoro - 3 settimane fa

    Sono convinto che prima o poi il “Cuore TORO” Moreno Longo allenerà il nostro amato TORO.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. sempre_toro - 3 settimane fa

    Magari vederlo guidare il TORO.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy