Moretti e Laxalt: stakanovisti in Genoa-Torino

Moretti e Laxalt: stakanovisti in Genoa-Torino

Mai sostituiti / Portieri a parte, i due sono i giocatori più utilizzati della Serie A

Un particolare confronto, un particolare dato statistico: Moretti e Laxalt, stakanovisti in Genoa-Torino e in Serie A. I due domani si ritroveranno faccia-a-faccia in campo per la gara in programma a Marassi e se all’andata l’uruguagio ha lasciato il segno, probabilmente questa volta il centrale romano cercherà di alzare ancora una volta lo scudo, trascinando anch’egli il gruppo, in una sfida che assume i connotati di una rivincita.

Diego Laxalt centrocampista del Genoa
Diego Laxalt centrocampista del Genoa

Mai sostituiti, a tratti si potrebbe dire imprescindibili. Il centrocampista rossoblù ci ha messo un po’ ad ambientarsi nel nostro campionato, cambiando spesso ruolo per poi trovare la piena consacrazione in questa stagione, sotto l’ala protettiva di Gasperini. Tre gol e tre assist sino a questo momento, Laxalt ha scalato in fretta le gerarchie, diventando ben presto un punto fermo della formazione rossoblù. Con i suoi 2.587 minuti giocati è il calciatore più utilizzato del torneo. E molto probabilmente sarà in campo anche domani.

Moretti
Emiliano Moretti, esperto difensore della squadra granata

A far compagnia al centrocampista di proprietà dell’Inter, c’è il nostrano Moretti: ex di turno, dalla comprovata esperienza internazionale. Sempre presente nelle scelte di Ventura: 27 presenze su 28 partite, un solo stop ad inizio stagione per un lieve problema al polpaccio. Un totale di 2.585 minuti di gioco, recupero compreso, per il granata nei quali ha sempre speso tutto in campo. Qualche sbavatura c’è stata, così come qualche gara sottotono, ma il veterano del Torino anche domani sarà in campo per scrollarsi di dosso le critiche e alzare una diga davanti alla porta difesa da Padelli.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy