Napoli-Fiorentina asse intrigante: Torino alla finestra

Napoli-Fiorentina asse intrigante: Torino alla finestra

Calciomercato / Ipotesi di scambio tra Vecino e Gabbiadini: metterebbe ai margini sia Valdifiori che Rossi. I granata fiutano l’occasione

11 commenti

Si avvicina il calciomercato e nomi ed accostamenti cominciano inevitabilmente  a susseguirsi nei pensieri della varie società o solamente sulle testate giornalistiche, dando vita ad ipotesi stuzzicanti. Ecco che allora, tra le innumerevoli notizie che iniziano a circolare in questi giorni, ne emerge una di particolare interesse per il Torino che ovviamente punta a rafforzare ulteriormente il proprio organico: il ds granata Petrachi nelle ultime sessioni di mercato ha svolto un lavoro ottimo ed è chiaro come anche in queste ore sia già attivo per fiutare qualche colpo che andrebbe ad aumentare il tasso tecnico a disposizione di Ventura. Il discusso intreccio di mercato che stuzzica le fantasie granata è quello che vedrebbe come protagoniste il Napoli e la Fiorentina, nell’ambito di un interessante scambio Vecino-Gabbiadini. Ecco perché questo affare potrebbe condizionare anche il mercato del Torino, di riflesso.

SSC Napoli v FC Midtjylland - UEFA Europa League
Mirko Valdifiori sta trovando molto meno spazio del previsto nel Napoli di Sarri

VALDIFIORI – Se lo scambio di cui parlato andasse in porto, Sarri riabbraccerebbe il centrocampista uruguagio che l’anno scorso costituiva una vera e propria colonna nel suo Empoli: a fine stagione la mezzala ha fatto ritorno a Firenze dove Paulo Sousa ha deciso di puntare anche su di lui, confermandolo in rosa ed affidandogli anche abbastanza frequentemente le chiavi del centrocampo. Un suo eventuale approdo all’ombra del Vesuvio andrebbe ad accrescere la qualità tecnica del Napoli in mezzo al campo ma inevitabilmente sarebbe seguito da una cessione, ed è proprio qua che Petrachi fiuta il colpo: se lo scambio andasse in porta il sacrificato sarebbe infatti inevitabilmente Mirko Valdifiori. Il regista, altro perno dell’Empoli di Sarri, ha trovato la consacrazione nella massima categoria l’anno scorso ed in estate, pur essendo cercato da altre piazze tra cui anche il Torino, ha deciso di seguire il suo maestro nella nuova avventura. La stagione non sta però andando come il centrocampista si aspettava: Valdifiori ha infatti finora collezionato solamente quattro presenze in Serie A, chiuso dall’esplosione di Jorginho, ed è chiaro che se la mediana partenopea accogliesse nuovi innesti il giocatore vorrebbe cambiare aria per trovare maggiore continuità.

Rossi
Sembra ormai giunta al capolinea l’avventura tra Giuseppe Rossi e la Fiorentina

PEPITO ROSSI – Non è però finita la grande occasione contenuta in questo potenziale scambio: l’eventuale approdo di Gabbiadini a Firenze chiuderebbe infatti definitivamente le porta a Pepito Rossi, che risulta essere in uscita in ogni caso. Dopo le ultime stagioni caratterizzate da infortuni costanti, la punta non è finora riuscita a trovare spazio nelle gerarchie di Paulo Sousa ed è chiaro come questa esclusione dal panorama calcistico rappresenti un peccato per un giocatore del suo talento: ecco perché l’obiettivo dell’attaccante è quello di trovare una piazza nella quale poter tornare ad essere decisivo, ottenendo maggiore spazio. L’ipotesi Rossi-Torino è già stata affrontata su queste colonne e, pur non rappresentando per ora una trattativa concreta, è innegabile che se davvero Petrachi riuscisse a strappare il “sì” del centravanti questo sarebbe un altro vero colpaccio da parte del club di Urbano Cairo. L’asse Napoli-Fiorentina è quindi più interessante che mai per il Torino, che rimane alla finestra in attesa dell’occasione giusta.

11 commenti

11 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. peter1 - 2 anni fa

    Se proprio vogliamo sognare il vero top player per il Toro attuale sarebbe Gabbiadini. Allora anche Maksimovic potrebbe partire destinazione Napoli.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. alessandro - 2 anni fa

    per carità…ROSSI NO..
    SE NON GUARISCE CI TENIAMO UN GIOCATOREINUTILE PAGANDOGLI LO STIPENDIO…..SE FUNZIONA…. LAFIORENTINA CELO PORTAVIA
    DICENDOCI ..GRAZIE!
    NOO PER CARITA’ MEGLIO PUNTARESU UN GIOVANE -TUTTO NOSTRO-!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Placebo75 - 2 anni fa

    Oggi (ri)parlano di Maksimovic al Napoli per Valdifiori più soldi (7 milioni) da girare per (ri)avere Immobile…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Brawler Demon - 2 anni fa

      Meglio Maksimovic in salute che un Valdifiori qualunque.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Lucius - 2 anni fa

    Un portiere vero, no?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Lucius - 2 anni fa

    Un portiere vero no?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Leo - 2 anni fa

    No, per carità, Rossi no! ci manca solo un altro “tata” Gonzalez per completare il quadro dell’infermeria. E poi no ai soliti affari tutti basati sull’eventuale verificarsi di condizioni improbabili, ogni volta sembra che debba materializzarsi un incrocio astrale millenario per combinare qualcosa nel calciomercato…direi di finirla. Oggi l’inserto di Napoli del Corriere della Sera ripropone il caso Maksimovic, dando il Torino “(…)tagliato fuori da qualsiasi traguardo per l’attuale stagione calcistica”. E’ amaro ammetterlo ma purtroppo è vero. In Europa non giochiamo, Tim Cup siamo finiti fuori nel modo che tutti conosciamo (dopo proclami di combattimento in stile ISIS),un piazzamento da EL in campionato mi sembra, sinceramente, fuori dalla nostra attuale portata: anche perché, appunto, gli altri si rafforzano in modo significativo. Perché non programmiamo la prossima stagione lanciando giovani di talento? perché non facciamo un discorso un po’ diverso cominciando ad accantonare qualche elemento su cui, per raggiunti limiti di età, l’anno prossimo non sarà comunque possibile contare? perché non svendiamo a gennaio i tanti, troppi, inutilizzabili che abbiamo in rosa…?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Brawler Demon - 2 anni fa

      Concordo in toto su Rossi e sono convinto che non arriverà (fortuna nostra, è fuori portata).
      Mah, con gli “squadroni” che gravitano attorno al sesto posto attualmente, i preliminari di EL non mi sembrano proprio un miraggio… difficile ma non impossibile.
      Poi cosa si vorrebbe fare, vivacchiare per tutto il girone di ritorno? L’obiettivo resta e deve restare il sesto posto, poche balle.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. WGranata76 - 2 anni fa

    Rossi è potenzialmente ottimo, ma per prima cosa è da verificare se lo sforzo economico varrebbe, visto che di solito gioca 3 mesi a grandi livelli e poi si rompe per un anno…
    Inoltre il suo ingaggio è davvero oltre la portata e quindi dovrebbe ridimensionarsi tanto e il procuratore non lo lascerebbe fare visto che all’estero comunque troverebbe un ingaggio notevole senza troppi sforzi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Torquemada - 2 anni fa

    Oh si…ci manca soltanto Pepito Rossi che si unisca alla lunga serie dei “rotti”, degli infortunati e dei lungodegenti…!!!

    Più che una squadra di calcio sembriamo una “clinica di riabilitazione”…!!!

    Cairo, Petrachi e Ventura, fareste meglio a farvi furbi una volte per tutte…!!!

    Ma sappiamo tutti benissimo che il “vostro” amore per il Toro è soltanto legato a cifre a sei zeri….possibilmente all’incasso…!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. uassing - 2 anni fa

      Queste notizie le scrivono a Toro news perche’ devono riempire pagine. Come fai a dire che Ventura Petrachi e Cairo vogliono Rossi? Ti hanno comunicato le loro strategie di mercato?

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy